Bitcoin Revolution: cos’è e come funziona. Opinioni [2021]

Cos’è il Bitcoin Revolution? Questo metodo per guadagnare è veramente in grado di riuscire a garantire a tutti i suoi utilizzatori dei profitti da capogiro?

Nella mini-guida di oggi, ci occuperemo di capire cos’è e come funziona questo metodo per guadagnare “apparentemente” cifre incredibili.

Bitcoin Revolution può veramente “rivoluzionare” la vita delle persone, oppure si tratta in realtà di un qualcosa che non funziona assolutamente?

Una cosa, prima ancora di iniziare, la possiamo già dire. Il metodo del Bitcoin Revolution promette ciò che non è in grado di mantenere assolutamente. Promesse che piattaforme di trading autorizzate e regolamentate come XTB (clicca qui per il sito ufficiale) non si sognerebbero mai di fare. Ma andiamo avanti, e scopriamo più nel dettaglio cos’è e come funziona il Bitcoin Revolution.

I creatori di questo metodo infatti, affermano che semplicemente attraverso l’inserimento di Nome, Cognome ed Email, sia possibile avere l’accesso infinito ad una fonte infinita di ricchezza. 

Bitcoin Revolution Che Cos’è e Come Funziona

Bitcoin Revolution Che Cos'è e Come Funziona
Bitcoin Revolution Che Cos’è e Come Funziona

Gli inventori del Bitcoin Revolution affermano che, attraverso questo sistema, sia possibile guadagnare migliaia di euro al giorno grazie ad un algoritmo in grado di “prevedere il futuro” e quindi operare automaticamente anticipando il mercato.

Vengono dunque promessi soldi facili, guadagni senza fare nulla grazie a questo sistema intelligente che “anticipa” i mercati finanziari precedendo i mercati di 0,01 secondi. Il sistema sarebbe in grado di “vincere” nel 99,4% dei casi. Una vera e propria utopia della finanza.

Ovviamente si tratta di statistiche montate ad arte, prive di fondamento o di qualsiasi tipo di esempio tangibile.

In realtà, il sistema in questione, oltre a cercare di propinare falsità ai visitatori, facendo leva sull’ingordigia delle persone e promuovendo guadagni facili, invita ad effettuare un deposito di almeno 250 euro su una piattaforma che non è né regolamentataautorizzata dalla CONSOB.

Bitcoin Revolution, almeno secondo i suoi due grandi inventori, sarebbe una macchina da soldi in grado di generare ricchezze senza pari a nessun altro metodo. Si pensa che addirittura il rampollo della Casa Agnelli Lapo Elkann, Marco Baldini e addirittura Silvio Berlusconi siano tra gli utilizzatori di questo metodo. Ma è vero è sono tutte falsità?

Ogni giorno continuiamo a ricevere messaggi su messaggi circa il Bitcoin Revolution. Ultimamente questo metodo sembrerebbe essere infatti il più cercato in assoluto sul web.

Sempre più persone vogliono sapere che cos’è e come funziona questo metodo per fare trading online. Cerchiamo dunque di capire nel dettaglio se il Bitcoin Revolution funziona oppure se è una truffa.

Non è la prima volta che riceviamo messaggi del genere, in effetti. In passato ci hanno contattato tantissime persone circa metodi come Bitcoin Victory, Bitcoin Code, Bitcoin Evolution e moltissimi altri sistemi che promettono di consentire dei guadagni “prodigiosi” sul Bitcoin.

Del resto, chi è che non vorrebbe guadagnare migliaia di euro al giorno senza fare nulla? Adesso rimane solo da chiedersi se sia possibile guadagnare veramente con questa applicazione di trading automatico sul Bitcoin online.

Il Bitcoin Revolution, secondo i suoi inventori, sarebbe dunque un metodo di trading automatico, in grado di fornire profitti per svariate migliaia di euro grazie al suo algoritmo prodigioso. Cerchiamo dunque di capire nel dettaglio come funziona questo robot di trading.

Prima di continuare, vorremmo dire che in questo caso è necessario sottolineare che il metodo del Bitcoin Revolution promette guadagni infiniti. Ma come può un metodo del genere, che sembrerebbe basarsi sul nulla, garantire in realtà dei profitti tecnicamente illimitati?

I creatori ribadiscono, numerose volte, che con questo sistema sia possibile guadagnare diventare ricchi sfondati. Ma c’è da fidarsi? Cerchiamo di capirlo insieme.

Dopo aver vagliato in maniera chiara e precisa tutte le opinioni e recensioni delle persone che hanno testato il metodo del Bitcoin Revolution e ci hanno investito dei soldi (qui si parla di 250 euro, ma c’è anche chi ci ha investito più di 1k), abbiamo deciso di fare una media delle opinioni e recensioni di questo metodo. Vediamole insieme.

Bitcoin Revolution Opinioni e Recensioni

Il risultato dell’analisi del Bitcoin Revolution sembrerebbe essere estremamente negativo. Purtroppo, i nostri peggiori dubbi sul Bitcoin Revolution si sono rivelati fondati. Il Bitcoin Revolution NON funziona assolutamente e tutti i soldi depositati verranno sistematicamente persi nel nulla.

Sono moltissimi i siti internet che stanno parlando del Bitcoin Revolution. Noi di Trading Online Guida ci occupiamo da molti anni del mondo delle truffe sul trading online e ci siamo insospettiti non appena abbiamo ricevuto le prime segnalazioni.

Siamo stati tra i primi a denunciare le malefatte del Bitcoin Code, e oggi ci troviamo qui a parlare del Bitcoin Revolution. Possiamo dire di averlo provato nel dettaglio e purtroppo quello che pensavamo si è rivelato realtà.

Si tratta di un metodo altamente truffaldino, che sfrutta l’avarizia delle persone, cercando di spingerle ad investire una somma di almeno 250 euro promettendo guadagni pari a migliaia di euro al giorno. Ovviamente, quei 250 euro verranno sottratti molto velocemente da questo sistema, che non ha mai funzionato e mai funzionerà.

Il Bitcoin Revolution non mantiene dunque le promesse, in quanto i guadagni che vengono spacciati non sarà possibile ottenerli in nessun modo… Anzi. Verranno persi tutti i fondi investiti con questo sistema.

Bitcoin Revolution Opinioni e Recensioni
Bitcoin Revolution Opinioni e Recensioni

Abbiamo anche consultato le varie opinioni sui servizi di recensioni online veritiere ed affidabili, come Trustpilot. Le opinioni e le recensioni sul Bitcoin Revolution pubblicate sui siti di recensioni del settore sono generalmente negative.

Bitcoin Revolution non funziona assolutamente, e chi investe i propri fondi su questa piattaforma finirà anche con il perdere tutti i fondi investiti.

Inoltre, è anche presente l’altissimo rischio che i fondi persi diventino con il tempo superiori rispetto all’investimento iniziale. È quindi presente il rischio di indebitarsi. I centralinisti del Bitcoin Revolution sono molto aggressivi, ed una volta perso il primo investimento iniziale richiamano il cliente con la scusa del problema tecnico, invitandolo ad effettuare un nuovo deposito.

Tra l’altro, la home page sembrerebbe essere estremamente simile a quella del Profit Formula, questo lascia quindi pensare che i malfattori che hanno creato questo metodo siano gli stessi.

Molte delle persone che hanno utilizzato il Bitcoin Revolution, hanno deciso di presentare una denuncia per truffa direttamente alla Magistratura. Al momento ci risulta che il sito ufficiale di Bitcoin Revolution sia purtroppo ancora funzionante. Siamo fiduciosi del fatto che la Polizia Informatica possa molto presto porre fine alle truffe di questo sistema chiudendo definitivamente l’accesso al sito.

È quindi appurato che il Bitcoin Revolution non solo non consente di guadagnare un centesimo, ma utilizzando questo sistema vengono inevitabilmente persi anche tutti i propri fondi investiti. Ma è possibile guadagnare con il Bitcoin? Ovviamente . Se desideri passare subito al paragrafo di questo articolo dedicato a come guadagnare concretamente sul Bitcoin, clicca qua.

Come recuperare i propri soldi

È importante specificare che, prima di tutto, nemmeno gli enti di regolamentazione come la CONSOB, oppure la CySEC, possono fare qualcosa per cercare di aiutare tutte le persone che sono cadute in questa messa in scena di trading onlinefinto“, che non funziona. Infatti, i conti dei proprietari di sistemi come il Bitcoin Revolution si trovano in paradisi fiscali come il Belize oppure le Isole Mauritius. In questi paesi, nemmeno la CONSOB o la CySEC hanno alcun potere. Questo significa che tutti i fondi che vengono depositati sul sito del Bitcoin Revolution, vanno a finire i conti aperti in paradisi fiscali. Cercare di tornare in possesso di quei fondi è quindi estremamente difficile.

Non possiamo certamente dire niente di buono a riguardo sul Bitcoin Revolution. Secondo le segnalazioni che abbiamo ricevuto, chi ha deciso di versare fondi all’interno del metodo, li ha persi tutti nel giro di qualche ora.

Infatti, dopo aver versato i fondi sulla piattaforma, gli operatori telefonici che lavorano per il Bitcoin Revolution si metteranno al lavoro per chiamare nuovamente la vittima. In caso di perdita dunque, verrà perso tutto nuovamente.

Bitcoin Revolution CONSOB MSFA

Possiamo dunque dire che il Bitcoin Revolution è una truffa o no? Al momento, la Magistratura non ha ancora pubblicato niente di ufficiale sul sistema, in quanto non è stato analizzato approfonditamente. Tuttavia, crediamo che riusciranno a sentenziare il metodo a breve, affermando che si tratta di una truffa. Tuttavia per adesso non è stato fatto ancora nulla.

Bitcoin Revolution CONSOB MSFA
Bitcoin Revolution CONSOB MSFA

In data 27 maggio 2019 la Commissione Nazionale per le Società e la Borsa (CONSOB) ha pubblicato un avviso circa il Bitcoin Revolution. Nella sua comunicazione la CONSOB afferma che Bitcoin Revolution è stato ufficialmente segnalato dalla MFSA (Malta Financial Services Authority).

In passato la CONSOB si era già pronunciata sul Bitcoin Revolution, affermando che il sistema non era regolamentato e deliberando dunque la chiusura del sito:

CONSIDERATO che la “Bitcoin Revolution” operante tramite il sito internet in discorso non è autorizzata alla prestazione di servizi di investimento nei confronti del pubblico italiano in quanto tale società non risulta iscritta all’albo tenuto dalla Consob ai sensi dell’art. 20 del TUF;

D E L I B E R A:

Si ordina di porre termine alla violazione degli artt. 18, comma 1, e 32, comma 2, del d.lgs. n. 58/1998 e 125, comma 1, del Regolamento Consob n. 20307 del 15 febbraio 2018, posta in essere dalla “Bitcoin Revolution” tramite il sito internet bitcoin-revolution.eu/ e consistente nell’offerta mediante promozione e collocamento a distanza nei confronti del pubblico italiano dei servizi e delle attività di investimento prestati da altri intermediari.

Tuttavia, gli inventori del Bitcoin Revolution non si sono arresi neanche davanti agli ordini della CONSOB. Cercando “Bitcoin Revolution” sui motori di ricerca, notiamo che sono presenti numerosi nuovi siti web (con indirizzi leggermente differenti) che consentono di utilizzare il sistema truffaldino del Bitcoin Revolution. Ovviamente non consigliamo a nessuno dei nostri lettori di registrarsi, depositare o utilizzare il sistema.

Bitcoin Revolution Funziona?

Il metodo funziona solo per i suoi inventori. Queste persone stanno riuscendo letteralmente a persuadere le masse che il Revolution sia veramente un metodo in grado di consentire il prelievo di ben 1000 euro ogni 24 ore.

I creatori del Bitcoin Revolution desiderano che l’utente si iscriva sul sito di Bitcoin Revolution inserendo una serie di informazioni, come le seguenti:

  • Nome
  • Cognome
  • Email
  • Numero Telefonico

Attraverso questi contatti, i centralinisti di Bitcoin Revolution si metteranno al lavoro con email e telefonate per cercare convincere l’utente a depositare svariate volte, più soldi possibili.

Il deposito di 250 euro è la cifra più bassa che potranno riuscire a sottrarre per persona, in quanto rappresenta il deposito minimo.

Lo ripetiamo ancora una volta il Bitcoin Revolution non funziona. Sconsigliamo quindi di iscriversi al sistema in quanto non vogliamo assolutamente far perdere a tutti i nostri lettori alcun quantitativo di denaro. Vogliamo infatti prima di tutto che il Bitcoin Revolution venga smascherato e che i loro creatori vengano messi dietro le sbarre.

Dopo una accurata ricerca, abbiamo scoperto che il Bitcoin Revolution è molto simile ad altri sistemi recensiti in passato, tra cui: Bitcoin News Trader, Crypto Kartal, Bitcoin Code, Bitcoin Profit e molti altri ancora.

E il Bitcoin, Funziona?

Il Bitcoin Revolution non ha niente a che fare con il Bitcoin, la criptovaluta inventata da Satoshi Nakamoto e utilizzata oggi in tutto il mondo da consumatori ed esercenti. I creatori di questo sistema hanno deciso di sfruttare la grande popolarità delle criptovalute per creare un sistema ad-hoc per sottrarre fondi ai poveri malcapitati. Il Bitcoin è a tutti gli effetti un asset assolutamente legittimo (che negli ultimi anni ha realmente creato milionari dal nulla). Il Bitcoin Revolution invece, non ha niente a che vedere con la criptovaluta più grande al mondo.

Per quanto concerne gli asset finanziari più amati in tutta la storia, possiamo dire che il Bitcoin sia senza ombra di dubbio uno dei principali. Durante gli ultimi 10 anni, questa criptovaluta è stata elogiata, ed accostata ad altre invenzioni rivoluzionare come addirittura Internet.

Il Bitcoin ha avuto una storia fatta di alti e bassi. Gli investitori che sono riusciti durante gli anni a mettere i loro fondi sull’andamento rialzista di questo mercato finanziario, successivamente sono riusciti ad ottenere grandissimi profitti. Il prezzo di questo strumento finanziario è infatti salito tantissimo, andando infatti oltre il livello di 20 mila dollari USA a fine 2017 – inizio 2018.

Successivamente, la criptovaluta ha passato un periodo di ribasso. Durante questa fase, gli investitori sono riusciti a guadagnare una quantità di fondi molto interessante, anche durante il crollo avvenuto nel 2018.

Come è possibile ciò? Gli investitori più furbi, sono riusciti ad ottenere grandissimi profitti anche durante i crolli del prezzo del Bitcoin, non solo nel momento in cui il Bitcoin si muoveva verso l’alto.

Guadagnare con il Bitcoin non è facile come molte persone vorrebbero far capire. Infatti non basta aprire un conto di trading online, caricare i soldi e aspettare di guadagnare. Guadagnare con il Bitcoin non significa fare soldi facili. Cerchiamo dunque di capire come è possibile guadagnare tramite il Bitcoin senza cadere nelle truffe tese dai malintenzionati.

Come guadagnare con il Bitcoin: le migliori strategie

Come ottenere quindi profitti in base al rialzo oppure il ribasso della criptovaluta del Bitcoin?

Il primo requisito per ottenere altissimi profitti con il Bitcoin, è quello di scegliere una piattaforma di trading che sia regolamentata, autorizzata e altamente affidabile.

Il Bitcoin Revolution infatti, non è assolutamente autorizzato e tutti quelli che lo hanno provato hanno perso quasi sempre tutto.

Piattaforma di Trading Bitcoin

Attraverso l’utilizzo di una piattaforma di trading autorizzata e regolamentata, si sarà sicuri al 100% di non subire alcun tipo di truffe in quanto queste piattaforme di trading online sono costantemente controllate dalle autorità di regolamentazione internazionali (la CONSOB e la CySEC). Questo significa che le piattaforme di trading regolamentate, devono rispettare le normative europee di protezione degli investitori. Ciò significa che queste piattaforme sono estremamente sicure, talmente sicure che non potrebbero truffare i clienti neanche se volessero.

Dopo che verrà selezionata la migliore piattaforma per investire all’interno delle criptovalute, è totalmente necessario capire quali siano tutte quelle strategie che consentono di ottenere grandi profitti all’interno del Bitcoin.
Ciò non è assolutamente difficile, anche se la verità è che moltissime persone non sanno nemmeno che cosa sia una strategia d’investimento.

Sono ancora moltissime le persone che sono convinte che sia sufficiente investire al rialzo ed aspettare che il prezzo si muova lentamente. In realtà, questo non è l’unico modo per investire all’interno di questo settore.

Le persone che hanno deciso di seguire questa strategia nel dettaglio infatti, hanno perso tantissimi fondi. Ci sono infatti moltissime persone che hanno investito (ad esempio) quando il prezzo si trovava sul livello dei 20 mila dollari USA, per poi vedere i prezzi muoversi verso il basso e quindi perdere gran parte dei fondi in un lasso di tempo alquanto ristretto.

Non c’è infatti nessun analista (nemmeno il più bravo) che sia stato in grado di fare analisi all’interno di questo mercato sul lungo termine. Ci sono personalità (come John McAfee) le quali affermano che il prezzo del Bitcoin raggiungerà 1 milione di dollari in pochi anni, ma ci sembra più un tentativo per farsi pubblicità che una previsione vera e propria. Il mercato del Bitcoin è infatti estremamente volatile e suscettibile alle variazioni del mercato, che avvengono in continuazione e che sono regolate dalle leggi della domanda e dell’offerta.

Fare previsioni sul lungo termine è quindi difficile, mentre invece sul breve termine è molto più semplice. Decidere dunque di investire sul mercato del Bitcoin è qualcosa di estremamente semplice da fare se fatto correttamente.

Le migliori piattaforme, mettono a disposizione due tipologie di operazioni finanziarie che è possibile effettuare attraverso il Bitcoin.

  • Acquisto Bitcoin;
  • Vendita allo scoperto del Bitcoin;

La vendita allo scoperto, ad esempio, è una speculazione finanziaria incredibilmente interessante, che è in grado di generare profitti quando un titolo finanziario si muove verso il ribasso.

Gli investitori che desiderano guadagnare con il mercato del Bitcoin, sono riusciti sempre a farlo sia quando il valore di mercato si muoveva verso l’alto che quando si muoveva verso il basso.

Così facendo, possiamo dunque sapere che è possibile ottenere profitti con il Bitcoin in qualsiasi maniera: sia quando scende, sia quando sale.

L’unica operazione che è necessario fare è quello di cercare di prevedere i mercati finanziari nel breve periodo. È possibile inoltre ricevere previsioni altamente accurate create da altre persone, analisti oppure altri tipi di investitori.

Questo consente anche agli investitori alle prime armi di fare trading all’interno dei mercati finanziari con grande semplicità.

Guadagnare concretamente con il Bitcoin è quindi una realtà molto diversa dalle promesse di profitti illimitati del Bitcoin Revolution. Gli autori del sistema affermano che non è necessario studiare nulla e non c’è bisogno sapere assolutamente niente di finanza o di trading.  Come abbiamo visto la realtà è differente, le opinioni e recensioni sul Bitcoin Revolution affermano che tutto il capitale investito viene bruciato molto rapidamente.

Investire sul Bitcoin con una piattaforma regolamentata

Ma come guadagnare quindi con il Bitcoin? Possiamo affermare che esistono veramente delle soluzioni affidabili e regolamentate che consentono di investire all’interno del Bitcoin in maniera altamente sicura, trasparente e regolamentata.

Per fare un esempio, menzioniamo una delle tantissime piattaforme di trading sicure e regolamentate: XTB (visita il sito internet ufficiale).

Abbiamo deciso di prendere in esame la soluzione di XTB in quanto si tratta di una piattaforma estremamente semplice da utilizzare, anche perché un principiante la può usare con successo.

La piattaforma di trading di XTB risulta essere altamente intuitiva e consente a tutti gli iscritti di investire con il Bitcoin, mettendo a disposizione di tutte le persone che si iscrivono sul broker un vero e proprio esperto dei mercati delle criptovalute (anche del Bitcoin) che guida l’investitore ad ottenere interessanti profitti, passo dopo passo, con i mercati finanziari.

La piattaforma di trading risulta essere molto facile ed intuitiva da utilizzare. Tuttavia, il team di XTB non afferma che sia possibile guadagnare migliaia di euro al giorno (come fanno invece quelli di Bitcoin Revolution).

Con XTB è vero, si ricevono i consigli da un esperto di trading online, ma prima di tutto è necessario studiare e impegnarsi, per ottenere dei profitti con il trading online con piccole somme.

Fare soldi facili è infatti una favola che assolutamente non esiste, non è possibile fare profitti nemmeno usando una piattaforma di trading affidabile e seria come quella di XTB (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

Per guadagnare realmente, prima di tutto, è obbligatorio lavorare il più possibile e metterci il massimo impegno assoluto. Soltanto facendo così sarà possibile ottenere dei risultati soddisfacenti nell’investimento sul Bitcoin.

Abbiamo parlato in precedenza del supporto fornito da un esperto di trading online, tuttavia XTB non si ferma qui. Il metodo in questione infatti mette a disposizione un corso per imparare a fare trading con il Bitcoin e con tutti gli altri crypto-investimenti finanziari. Si tratta di un corso completo, estremamente facile da leggere.

Piattaforma: xtb
Deposito Minimo: 100€
Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    XTB Corso Trading Online per Principianti

    Importante inoltre segnalare che il corso (ebook) in questione, è stato giudicato tra i migliori nel mondo del trading online. Sul mercato esistono moltissimi altri corsi, ma non sono gratuiti e possono arrivare a costare moltissimo.

    L’ebook di XTB è invece di altissima qualità e totalmente gratuito. Puoi scaricare il corso semplicemente cliccando qui.

    Questo corso di XTB è estremamente semplice e facile da capire. Oltre ad essere completamente gratuito, il vantaggio di questo ebook è quello di andare dritto al punto. Il corso spiega come guadagnare con il Bitcoin e sugli altri mercati attraverso esempi pratici, estremamente comprensibili.

    XTB mette anche a disposizione un’altro servizio. Stiamo parlando del servizio di notifiche di trading (o segnali di trading). Si tratta di un servizio incredibilmente preciso, che consente di ricevere dei suggerimenti di trading online automatici ed affidabili.

    Trading Central
    Trading Central

    I suggerimenti vengono inviati tramite il servizio di Trading Central, e contengono tutte le informazioni per muoversi all’interno degli ultimi aggiornamenti all’interno del mercato del Bitcoin.

    I segnali di trading forniti da trading central sono totalmente gratuiti e possono vantare una percentuale di successo superiore, se confrontati con quelli a pagamento.

    Possiamo affermare che i segnali di trading sono dei consigli di operatività, estremamente precisi su particolari situazioni ed opportunità di mercato che possono verificarsi sul lungo termine, e possono risultare essere altamente interessanti e proficue per gli investitori.

    I segnali di trading forniti da altri servizi, possono risultare essere estremamente costosi. Quelli di XTB sono invece totalmente gratuiti.

    Già da oggi puoi ricevere i segnali di trading online all’interno della piattaforma di trading di XTB. Clicca qui per iscriverti gratis ai segnali di XTB.

    La piattaforma di XTB è regolamentata e autorizzata CySEC. Risulta essere inoltre registrata presso la CONSOB in Italia. XTB è un broker estremamente intuitivo e con servizi molto utili per i principianti che vogliono iniziare a fare trading online.

    Con la piattaforma di XTB è possibile investire sul mercato del Bitcoin ma anche in tutte le altre principali criptovalute mondiali.

    È possibile dunque operare anche su tutti gli altri asset di materie prime, azioni, valute e quant’altro. Per aprire oggi un conto gratuito su XTB, clicca qua.

    Bitcoin Revolution Berlusconi

    Bitcoin Revolution Berlusconi
    Bitcoin Revolution Berlusconi

    Gli inventori del Bitcoin Revolution si sono inventati di sana pianta numerose “fake news” per promuovere il loro sistema truffaldino e cercare di attirare nella rete il maggior numero di pesci possibile. Una delle più clamorose è quella che afferma che addirittura Silvio Berlusconi avrebbe investito attraverso questo sistema.

    Secondo questa news, il fondatore di Forza Italia avrebbe investito in Bitcoin Revolution e grazie ad esso avrebbe guadagnato milioni di euro. La news sarebbe stata pubblicata sul sito di Caffeina Magazine. Ma è tutto vero? Ovviamente no.

    È stato molto facile scoprire che si tratta di una notizia montata ad hoc. Sia la pagina web (che non è veramente Caffeina, in quanto il dominio è differente) che le informazioni contenute in esso sono al 100% false.
    Berlusconi non ha mai investito in Bitcoin Revolution e non è a conoscenza del sito e del metodo in questione.

    Non è la prima volta che gli inventori del Bitcoin Revolution si “inventano” fake news per promuovere il loro sistema.
    Sempre con il BitcoinRevolution in passato sono già stati coinvolti Mia Ceran, Francesca Fialdini, Franco di Mare, Flavio Briatore e molti altri personaggi famosi italiani.
    Crediamo che ciascuno di questi VIP abbia già presentato una denuncia presso la polizia postale nei confronti degli inventori del Bitcoin Revolution.

    Bitcoin Revolution e Salvatore Aranzulla

    Abbiamo ricevuto moltissime segnalazioni da parte di utenti i quali ci hanno riferito di aver notato alcune pubblicità su Facebook e newsletter con protagonista Salvatore Aranzulla ed il Bitcoin Revolution. In questi articoli si afferma che Salvatore Aranzulla, il noto divulgatore informatico, avrebbe investito sul Bitcoin Revolution.

    Questi articoli contengono interviste ad Aranzulla, il quale affermerebbe di aver abbandonato il suo blog per investire e guadagnare cifre incredibili grazie al Bitcoin Revolution. Gli articoli contengono poi numerosi link di affiliazione verso la pagina ufficiale del sistema. La realtà è però molto diversa, in quanto Aranzulla non ha niente a che vedere con ciò.

    Anzi, possiamo affermare con certezza che uno dei blogger più famosi in italia non è nemmeno al corrente di essere protagonista di queste réclame. E non appena ne verrà a conoscenza, molto probabilmente sporgerà una denuncia. Sì, perché la sua figura è stata utilizzata illegalmente per promuovere un sistema truffaldino.

    Bitcoin Revolution

    Conclusioni

    Bitcoin Revolution infatti, come abbiamo visto più volte, non c’entra assolutamente niente con il vero Bitcoin. Questo sistema infatti, utilizza (o meglio: sfrutta) il nome del Bitcoin per attirare più persone ad effettuare un deposito (che verrà sicuramente perso nel giro di poco tempo).

    Le persone che credono in questi articoli sono purtroppo ancora molte. Consigliamo quindi a tutti i nostri lettori di fare la massima attenzione a quando si leggono notizie del genere, verificando prima di tutto le fonti e soprattutto fidandosi solo e soltanto di piattaforme d’investimento per le criptovalute regolamentate come XTB (clicca qua per visitare il sito ufficiale).

    In passato abbiamo recensito molti altri sistemi non affidabili, proprio come il Bitcoin Revolution. Qui di seguito puoi trovare l’elenco delle ultime. Ovviamente, non consigliamo in alcun modo di utilizzarle, ma di leggere le nostre recensioni per osservare come si assomiglino tutte con quella che abbiamo recensito oggi.

    Domande frequenti

    Esistono alternative a Bitcoin Revolution?

    Si certo, come il vero sistema di investimento: il Copy Trading di eToro. Regolamentato e dalle performance verificabili.

    Quanto costa investire con Bitcoin Revolution?

    La cifra che viene richiesta per iniziare è di €250.

    Come funziona Bitcoin Revolution?

    Si investono €250 di registrazione per avere accesso ad un algoritmo che genera soldi in automatico sulle crypto. Tutto falso! Gli ideatori del sistema prendono i soldi dell’iscrizione e scappano.

    Bitcoin Revolution funziona davvero?

    No, è una truffa come tante legata al Bitcoin. Nulla di vero nelle sue promesse.

    [Totale: 1 Media: 1]
    3 Commenti
    • Gino
      Dice:

      Mi hanno truffato. Ho perso oltre 500 euro. Come posso fare per recuperarli? Fatemi sapere al più presto…. Sto provando il demo del sistema regolamentato consigliato e vorrei sapere maggiori informazioni per come passare al conto reale, mi sto trovando veramente bene

    • Enzo
      Dice:

      Un sistema maligno, subdolo che ti porta non solo a perdere 250 euro… Ma anche molto di più perché poi ti richiamano. Evitare come la peste…

    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.