Strategie Di Trading: Guida Completa 2021

Qualsiasi traders, che si tratti di un professionista o di un utente alle prime esperienze, sa bene che le strategie di trading rappresentano una delle principali chiavi per poter strutturare una propria scelta all’interno del settore. Il trading online, contrariamente dal passato, viene considerato un’attività professionale a tutti gli effetti.

Per questo motivo, necessita di studio, di perseveranza, di costanza, e soprattutto di impegno. Non basta infatti aggrapparsi alla prima strategia di trading letta in fretta e furia su qualche sito o blog attinente il mondo dei mercati finanziari. Risulta infatti fondamentale recuperare quante più informazioni possibili, in modo da orientarsi sulla strategia di trading più adatta alle proprie esigenze e necessità.

Così come in ogni settore, anche nel trading sono presenti diverse strategie, che nonostante assolvano essenzialmente alla stessa funzione, si basano su operatività e caratteristiche completamente differenti. A tal riguardo, all’interno del nostro approfondimento completo, metteremo in luce alcuni punti chiave:

  • Cosa sono le strategie di trading ed a cosa servono;
  • Quali sono le strategie di trading utilizzate;
  • Quali sono le migliori piattaforme con le quali poter utilizzare le strategie.

Una delle piattaforme leader più complete, che permette anche di copiare le strategie di trading avviate dai migliori traders, è eToro. A seguire ulteriori piattaforme regolamentate:

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Strategie di Trading: Cosa sono?

    Strategie trading

    Le strategie di trading rappresentano semplicemente dei processi, basati su determinate analisi, che danno al trader o all’investitore la possibilità di ottenere maggiori informazioni su un determinato mercato o strumento finanziario.

    Da queste prime informazioni preliminari, si evince come le stesse strategie, rappresentino essenzialmente un vero e proprio supporto per i negoziatori, i quali le accostano alle proprie decisioni operative. In tutto ciò, la componente del rischio e dell’imprevedibilità dei mercati, deve sempre essere presa in considerazione.

    Risulta quindi fondamentale diffidare da tutti quei programmi o siti che promettono strategie di trading vincenti ed efficaci al 100 %, o da poter utilizzare senza nessuno sforzo. Lo stesso supporto dato dalle strategie di trading, permette quindi agli utenti di stabilire le proprie mosse all’interno del mercato.

    Una delle prime associazioni delle strategie di trading può essere fatta nei riguardi dei contratti per differenza. In questo caso, potendo optare sia per aperture al rialzo che al ribasso, l’utilizzo delle strategie di trading viene utilizzata per cercare di comprendere:

    • Quando attuare un’apertura al rialzo, in associazione a previsioni su aumenti del valore;
    • Quando attuare un’apertura al ribasso, in associazione a previsioni su diminuzioni del valore;
    • In ultimo, quando mettere in pausa le proprie attività, o lasciare momentaneamente in standby un determinato asset, data la presenza di incertezza e troppa volatilità sul mercato.

    Per cercare di comprendere ciò, ottenendo quindi maggiori informazioni su determinati strumenti finanziari, i maggiori esperti ed analisti utilizzano anche più strategie di trading contemporaneamente, in modo da ottenere più punti di vista.

    Strategie di Trading che funzionano

    Nel corso della propria carriera, qualsiasi traders ambisce alla ricerca di strategie di trading che funzionano, ossia sistemi che permettano, se utilizzati con capacità, di ottenere informazioni rilevanti in merito ad un determinato trend.

    Abbiamo inserito il concetto di capacità poiché qualsiasi strategia di trading, se utilizzata senza conoscenza e senza consapevolezza, non porterà a nessun risultato. Lo studio rappresenta quindi una delle principali chiavi, strettamente associate all’utilizzo delle strategie di trading.

    Prima di iniziare a visionare le principali tecniche ad oggi utilizzate dai migliori traders al mondo, è importante partire dal principio, enunciando le due principali analisi presenti all’interno di questo settore, ossia l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale. 

    • Analisi fondamentale: all’interno di quest studio, gli analisti ed i traders prendono in considerazione notizie, avvenimenti, risultati e tutto ciò che può legarsi in qualche modo al sentiment del mercato o di un determinato strumento finanziario.
    • Analisi tecnica: all’intero di questo studio, gli analisti ed i traders prendono in considerazione indicatori per cercare di ottenere ipotesi ed informazioni sul trend dello strumento di proprio interesse. Per fare ciò, si utilizzano indicatori matematici, statistici e probabilistici, basati su formule e studi tecnici sui grafici (ossia sugli andamenti dell’asset).

    Strategie di Trading: Migliori broker

    Prima di procedere con l’elenco delle principali strategie di trading esistenti, ossia da poter utilizzare in modo personale e diretto all’interno dei mercati, è bene aprire una piccola parentesi sugli intermediari che permettono di accedere ai mercati.

    Gli stessi, con il passare degli anni, hanno aggiunto numerose funzionalità, uniche nel loro genere. Ad oggi, infatti, si trovano numerosi servizi integrativi e di supporto, che possono essere utilizzati dagli utenti in modo completamente gratuito. A seguire approfondiremo specifici servizi messi a disposizione da:

    Strategie di Trading automatiche (eToro)

    Copy Trading eToro

    Parlare di strategie di trading automatiche significa parlare di determinate funzionalità, che permettano al trader di ottenere aperture in modo automatizzato. Al di là dei sistemi basati su algoritmi matematici e bot, una delle funzioni più interessanti degli ultimi tempi, è stata presentata proprio dal broker professionale eToro.

    Prende il nome di Copy Trading e permette, in modo molto semplice e diretto, di copiare ed emulare le strategie di reali professionisti del settore. Tutto ciò utilizzando una piattaforma semplice da gestire e basata su funzionalità basilari. Il broker permette di poter operare su molteplici comparti di Borsa, fra i quali: azioni, materie prime, Indici, Forex, criptovalute e molto altro.

    Tramite il Copy Trading, si ha quindi la possibilità di risultare attivi all’interno del broker anche in mancanza di tempo. A seguire alcuni passaggi:

    • L’accesso all’interno della pagina ufficiale eToro permette di visionare la lista dei principali Popular Investor;
    • La presenza di determinati indicatori, come ad esempio il livello di performance o di rischio medio, permettono una prima valutazione sui Top Traders, i quali possono essere selezionati a propria discrezione;
    • L’avvio della copia permette di emulare le strategie sul proprio account in modo parallelo.

    Clicca qui per eToro

    Strategie di Trading nozioni (XTB)

    Anche XTB (qui per la pagina ufficiale) si pone da anni come concreto punto di riferimento nel settore del trading online. Punta da sempre alla formazione dei propri utenti, garantendo a tutti gli iscritti risorse a costo zero, come ad esempio un pratico corso sul trading e sui mercati finanziari.

    Lo stesso corso può essere ottenuto in modo molto semplice all’interno della piattaforma, seguendo semplicemente le indicazioni esposte dal Broker. Al suo interno contiene numerose informazioni tecniche e pratiche, fondamentali sia per utenti professionisti che per operatori alle prime esperienze.

    Clicca qui per il corso

    In aggiunta a ciò, come secondo supporto integrativo, il broker eroga, anche in questo caso in modo gratuito, segnali di trading. Si tratta di notifiche esposte sotto forma di avviso ed attinenti centinaia di strumenti finanziari. In ogni caso, la presenza del conto demo, ossia basato sull’uso di capitali virtuali, viene sempre garantito a tutti gli utenti.

    Scopri qui XTB

    Strategie di Trading di breve e lungo termine

    Ma quali sono le tipologie di strategie di trading? Una prima grande distinzione può essere effettuata tenendo in considerazione la modalità di negoziazione, nel breve o nel lungo periodo:

    • Strategie di trading di breve e medio termine: in questo caso, il trader decide di mantenere la propria posizione per un periodo di tempo non troppo lungo, in modo da ottenere il risultato in un’ottica temporale ristretta. Per questo motivo, alle strategie di trading nel breve periodo, si associano molto spesso più operazioni ravvicinate. Si evince come le stesse necessitino di più tempo a disposizione. Ne sono esempio lo Scalping, o l’Intraday.
    • Strategie di trading nel lungo termine: in questo caso, il trader decide di mantenere la propria posizione aperta per un periodo di tempo più lungo. E’ ad esempio il caso degli acquisti diretti su assets azionari, da tenere nel lungo termine all’interno del portafoglio, sperando che aumentino di valore, in modalità Buy and Hold.

    Strategie di Trading sui mercati

    Una seconda distinzione importante in merito alle strategie di trading, riguarda il loro utilizzo in associazione ai diversi mercati esistenti. Risulta così possibile ricordare:

    • Strategie di trading su titoli azionari, in associazione allo studio specifico della società, a sua volta legato sia ad analisi fondamentali che tecniche.
    • Strategie di trading sul Forex, in questo caso in riferimento alle principali coppie di valute (cambi valutari) presenti all’interno del mercato.
    • Utilizzo di strategie di trading sulle materie prime. Si tratta in questo caso di analisi specifiche nei riguardi di commodities quali il petrolio, l’oro, l’argento e così via, che dispongono molte volte di parametri e fattori di influenza differenti rispetto ad altri strumenti finanziari.
    • Strategie di trading crypto: si tratta di uno dei mercati più in voga negli ultimi tempi. Anche in questo caso, il suo sviluppo ha permesso a molti traders professionisti di proporre nuove strategie di trading da poter utilizzare su criptovalute.

    In tutto ciò, è bene tenere a mente come le stesse strategie di trading specifiche su un determinato comparto, debbano essere utilizzate con criterio e conoscenza. In questo modo ogni singolo trader ha la possibilità di selezionare il mercato che conosce e quindi la parallela strategia da poter affiancare.

    Strategie di Trading Testate

    All’interno del nostro approfondimento, abbiamo deciso di esporre alcune delle maggiori tecniche, ossia di strategie di trading testate da chi il trading lo pratica ormai da anni.  Si tratta dei migliori traders al mondo, i quali, nel corso della loro carriera, hanno abbondantemente parlato delle stesse, scrivendo libri, esponendo proprie considerazioni in seminari e molto altro.

    Quali sono le strategie di trading più discusse ed analizzate ad oggi? A seguire una lista completa, esposta nel dettaglio nel corso dei paragrafi successivi:

    • Swing Trading
    • Day Trading
    • Buy and Hold
    • Scalping
    • Oscillatore RSI
    • Fibonacci

    Swing Trading

    Nel corso dei paragrafi successivi, abbiamo esposto la presenza delle strategie di trading nel breve periodo e delle strategie di trading nel lungo periodo. Entrando maggiormente nel dettaglio, la strategia di Swing Trading rappresenta una via di mezzo fra i due estremi.

    Gli analisi che utilizzano questa tecnica analizzano l’andamento e l’oscillazione del mercato (o del singolo strumento finanziario), per l’appunto lo “Swing”, per cercare di piazzare una strategia di Swing al rialzo o una strategia di Swing al ribasso. Proprio per la natura da processo a metà strada fra i breve ed il lungo termine, la stessa posizione fa spesso riferimento ad alcuni giorni (2 o variabili).

    Day Trading

    Se la strategia esposta in precedenza si pone a metà strada fra il lungo e breve termine, la strategia Day Trading, come ricordato dai termini stessi, fa riferimento ad un processo analitico ed operativo in giornata. Se sei un appassionato di trading, ti sarà sicuramente capitato di sentir parlare di Trading in Intraday, ossia nell’arco delle 24 ore giornaliere.

    Quali caratteristiche associare a questa strategia? La presenza di un’operatività rapida, incentrata anche sulla possibilità di effettuare più aperture durante la stessa giornata. Ne deriva come un ruolo essenziale sia associato alle commissioni richieste dagli intermediari o operatori di brokeraggio.

    A tal riguardo, si ricorda come i broker esposti in precedenza, come ad esempio eToro ed XTB, non richiedano alcun costo fisso sugli scambi, ricordando solamente la presenza di bassissimi spread (gap fra il valore di acquisto e quello di vendita).

    Buy and Hold

    Per completezza, presentiamo adesso una strategia di trading associata al lungo periodo. Prende il nome di strategia di trading Buy and Hold, che viene essenzialmente tradotta in italiano in “compra e mantieni”, ad indicare l’azione di apertura della posizione e di mantenimento della stessa.

    Chi sono i traders che utilizzano la strategia di Buy and Hold? Vengono definiti anche “cassettisti”, poiché dopo aver aperto la posizione, la “chiudono” metaforicamente all’interno di un cassetto, lasciandola li sulla base delle proprie esigenze e necessità. E’ quindi una tecnica che si contrappone alla rapidità e dinamicità delle strategie rapide, come quella Intraday o di Scalping presentata a seguire.

    Scalping

    La strategia di Scalping rappresenta una delle tecniche più conosciute all’interno del settore del trading online. Fa parte della categoria di strategie attuabili nel breve termine, ossia anche in Intraday. In questo caso il trader va ad effettuare le proprie analisi in merito ad uno strumento, piazzando diversi ordini in giornata.

    Da queste informazioni preliminari si intuisce come la stessa tecnica sia utilizzata da traders ed analisti con spiccate doti e rapidità di cogliere al volo i diversi segnali intuiti all’interno del mercato. La rapidità del software scelto per questa strategia rappresenta un punto fondamentale, proprio perché anche un singolo secondo può fare la differenza.

    I broker trattati all’interno della nostra guida, come ad esempio eToro ed XTB, mettono a disposizione piattaforme rapide, costantemente aggiornate e semplificate nelle operazioni di apertura, chiusura e modifica delle posizioni.

    Oscillatore RSI

    Come indica il termine stesso, la strategia basata sull’oscillatore RSI è associata alle indicazioni espresse dallo stesso indicatore tecnico, in merito all’oscillazione di un determinato strumento finanziario. Lo stesso indicatore, visibile all’interno di un grafico specifico, che tuttavia risulta presente di defalut all’interno di molti broker rinomati, permette di ottenere diverse informazioni.

    Nel dettaglio, dà la possibilità di conoscere il sentiment attuale del mercato, facendo riferimento a tre fasce di valori:

    • Da zero a 30: situazione di mercato ipervenduto;
    • Da 31 a 69: situazione di mercato neutrale;
    • In ultimo, da 70 a 100: situazione di mercato ipercomprato.

    Fibonacci

    La strategia di Fibonacci, prende il nome dall’omonimo ideatore, nonché fra i matematici più conosciuti al mondo, ossia Fibonacci. Si tratta anche in questo caso di una tecnica basata sullo studio tecnico del grafico, resa possibile anche qui in modo automatizzato su molte piattaforme professionali.

    Fa riferimento ai punti di massimo, quelli di minimo, erogando informazioni sui valori intermedi del valore dello strumento. Si basa quindi su specifici calcoli matematici, statistici e probabilistici, fungendo da supporto per i traders durante le proprie analisi personali.

    Strategie di Trading: La diversificazione

    Come intuito nel corso del nostro approfondimento, parlando di strategie di trading, è stato possibile esporre diverse tecniche, a loro volta utilizzabili all’interno di diversi mercati di Borsa. Oltre alla diversificazione sulle stesse strategie, esposte in modo chiaro nei paragrafi precedenti, lo stesso concetto di diversificazione può essere associato anche agli stessi strumenti finanziari.

    La strutturazione di una buona diversificazione del portafoglio, riguarda la considerazione in merito a più strumenti finanziari, invece che su un unico assets. Ne deriva la possibilità di attuare le proprie strategie di trading su più assets, suddividendo il capitale a disposizione sulla base delle proprie esigenze.

    Strategie di diversificazione, di trading e molto altro, possono inoltre essere accostate al concetto di simulazione. Si tratta semplicemente di una modalità demo, messa a disposizione dai migliori broker online, come ad esempio eToro ed XTB. Permette di testare le proprie strategie, o di prendere dimestichezza con le piattaforme, senza rischiare di perdere capitali reali.

    Strategie di Trading

    Conclusioni

    L’attuale guida, scritta in modo chiaro e dettagliato, adatta a qualsiasi tipologia di utente, ci ha dato la possibilità di conoscere nel dettaglio le principali strategie di trading. Una prima analisi preliminare, ha esposto il significato delle stesse tecniche, nonché le maggiori tipologie ad oggi presenti.

    Una prima distinzione, fra strategie nel lungo termine e strategie nel breve termine, ha successivamente lasciato posto all’elenco specifico con alcune delle metodologie più discusse da traders professionisti ed analisti del settore.

    In tutto ciò, per completezza, abbiamo ricordato la presenza di regolamentate e professionali piattaforme di brokeraggio online, che permettono di copiare strategie di trading dai migliori Top Traders al mondo (come ad esempio eToro ed il suo Copy Trading), o di ottenere numerose nozioni informative, grazie ai corsi di XTB.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande Frequenti sulle strategie di trading

    A cosa servono le strategie di trading?

    Le strategie di trading vengono utilizzate dai traders e dagli analisti del settore, per cercare di ottenere maggiori informazioni sul sentiment del mercato, o di un determinato strumento finanziario.

    Quali sono i libri con strategie di trading?

    All’interno del nostro approfondimento abbiamo ricordato come lo studio rappresenti uno degli aspetti più importanti all’interno di questo settore. Ad averlo intuito sono anche i migliori broker online, i quali mettono a disposizione comodi testi in PDF, contenenti numerose informazioni tecniche e pratiche.

    Cosa sono le strategie di trading automatiche?

    Si tratta di particolari strategie che permettono in modo automatizzato di avere informazioni su un determinato strumento finanziario, attuando la successiva fase di apertura della posizione. Con eToro, risulta ad esempio possibile copiare le strategie di trading dei migliori Popular Investor, in modo automatico e senza costi aggiuntivi.

    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.