Recensione Cryptocoin: truffa o funziona?

I Bitcoin e le altre criptovalute costituiscono nei periodi di crisi della Borsa un bene rifugio in cui investire. Questo spiega la nascita di numerose piattaforme per l’investimento in valuta digitale come ad esempio Cryptocoin, che promettono guadagni sicuri ed ingenti in pochissimo tempo.

Se vuoi saperne di più e vuoi scoprire se Cryptocoin funziona oppure è una truffa non ti resta che metterti comodo e continuare a leggere!

Iniziamo col dire che le opinioni su questo software sviluppato da una non ben definita società estone sono molto discordanti, alcuni ritengono che sia un’opzione valida, altri invece affermano che si tratta di un sito truffaldino come tanti.

Per capire chi ha ragione, confronteremo il funzionamento di quest’applicazione con siti come eToro e OBRinvest sulla cui sicurezza e validità non ci sono dubbi poiché autorizzati ad effettuare il trading in Bitcoin da organismi nazionali e internazionali come CySec e Consob.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Cryptocoin come funziona

    Sulla home del sito, Cryptocoin viene definita come una piattaforma di trading in criptovalute con soluzioni di pagamento crittografate, in conformità col metodo della blockchain, dotato di meccanismi di investimento automatico che si basano su algoritmi predittivi altamente efficaci.

    Il software (si afferma sempre sul sito) è autorizzato ad operate in base ad una licenza completa rilasciata in Estonia, in più ai trader che si avvalgono dei suoi servizi viene promesso un supporto 24 ore su 24, 7 giorni su 7 in più lingue con personale che risolve ticket su live chat, live call e ticket di supporto.

    Ciò detto, che conclusioni possiamo tratte su Cryptocoin? Nonostante ciò che troviamo scritto sul sito, ci  sono ancora  molti aspetti che non ci convincono, sia per quanto riguarda il suo meccanismo di funzionamento sia per quanto riguarda l’affidabilità della licenza, in quanto non rilasciata come nel caso di eToro e OBRinvest da organismi universamente riconosciuti come CySec e Consob.

    Prima di passare a vedere le opinioni di coloro che hanno già utilizzato questa piattaforma, capiamo meglio come investire su Cryptocoin.

    Come investire su Cryptocoin

    Su Cryptocoin è possibile investire in Bitcoin, Ethereum e altre criptovalute solo dopo aver aperto un proprio conto personale su cui effettuare un deposito minimo tramite carta di credito Visa o bonifico da un conto corrente a te intestato.

    Come spiegato nella sezione “condizioni d’uso” della piattaforma, ogni volta che effettui un’operazione di acquisto / vendita di valute, il tasso di cambio concordato rimane lo stesso fino alla conclusione delle operazioni.

    L’approvazione dell’operazione stessa può richiedere da pochi minuti a 3 giorni (giorni lavorativi), a seconda dei mezzi utilizzati per trasferire l’importo, il valore acquisito, lo storico del Conto e la volatilità del mercato.

    La conferma dell’operazione da parte della rete di valuta virtuale varia anche a seconda di quanto sia occupata la rete.

    Il prelievo di criptovaluta – si legge ancora sul sito – dal tuo account utente a un portafoglio di valuta virtuale, è possibile solo se ritiri sul tuo portafoglio di valuta virtuale personale, non sono accettati portafogli di valuta virtuale di terze parti.

    Non esiste infine la possibilità di aprire un conto demo per iniziare a fare la prova, come invece accade nelle piattaforme regolamentate che vedremo più avanti.

    A questo punto, anche per avere un termine di paragone, riteniamo utile andare a vedere come funzionano le piattaforme di trading riconosciute e autorizzate a lavorare anche in Italia come eToro e Forex TB.

    eToro

    eToro è considerata da molti come una delle migliori piattaforme di trading online esistenti.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Non solo è autorizzata ad operare in Italia da Consob e riconosciuta a livello internazionale da Cysec, l’ente di regolamentazione con sede a Cipro, ma è anche una delle più vantaggiose in quanto ha:

    • Zero costi fissi e spread molto convenienti
    • Deposito minimo di sole 200 €
    • Conto demo per iniziare ad investire senza usare soldi veri

    Ma soprattutto, la vera novità di questa piattaforma per cui è in assoluto una delle nostre preferite è il Social trading. Di cosa si tratta? Di un meccanismo che ti permette di investire copiando quello che fanno gli investitori più esperti. Come funziona? È semplicissimo: una volta iscritto al sito ed effettuato il deposito minimo di 200 €, potrai scegliere i trader più anziani da seguire. La piattaforma copierà da sola le scelte di investimento degli investitori che hai selezionato, permettendoti di ottenere subito elevate performance.

    Se vuoi sfruttare anche tu i vantaggi di investire in criptovalute su eToro iscriviti subito cliccando qui (oppure segui il link presente in tabella).

    OBRinvest

    Anche OBRinvest è una piattaforma autorizzata ad operare in Italia su cui puoi effettuare investimenti in tutta sicurezza.

    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Fra i sui numerosi vantaggi troviamo:

    • Nessun costo di iscrizione, spread ridotti
    • Apertura conto a partire da un deposito minimo di 250 €
    • Conto demo fino a 100 mila euro
    • Assistenza in italiano
    • Seminari e corsi online per imparare a fare trading
    • Segnali automatici per ottimizzare le proprie scelte di investimento
    • Ebook pdf da scaricare gratuitamente dal sito con tutte le dritte per iniziare ad investire online

    Se ritieni che OBRinvest sia la scelta giusta per te, vai subito qui per capire come funziona l’investimento in Bitcoin su questa piattaforma (oppure clicca sul link in tabella).

    Cryptocoin

    Cryptocoin cosa dicono gli utenti

    Non ci resta ora che andare a vedere le opinioni degli utenti su Cryptocoin. Queste sono in effetti molto discordanti. Alcuni affermano di essersi trovati bene (ma si tratta in genere di fake o commenti riconducibili a persone vicine alla società che gestisce la piattaforma), altri invece sostengono che è una truffa. il contrario.

    Su alcuni portali specializzati si afferma  addirittura che questo software sia del tutto assimilabile ad altri siti truffaldini basati sullo schema Ponzi come quelli di cui abbiamo già parlato a proposito di queste piattaforme:

    Da quello che abbiamo appena detto, non possiamo che distoglierti dall’utilizzare Cryptocoin e di rivolgere invece la tua attenzione a soluzioni per investire in cripo monete molto più sicure ed affidabili come quelle che abbiamo citato sopra.

    Investire in criptovalute con broker online come eToro e OBRinvest è dunque la scelta migliore non solo perché si tratta di piattaforme certificate da organismi sovranazionali, ma anche perché sono davvero gratuite grazie anche la presenza di un Conto Demo.

    Clicca qui per conoscere maggiori dettagli circa l’investimento in criptovalute con eToro, oppure vai qui per approfondire il funzionamento del trading in Bitcoin su OBRinvest.

    Come recuperare i soldi persi

    Le piattaforme in odore di truffa come Cryptocoin sono spesso paragonate a delle voragini che non fanno altro che incamerare soldi senza dare nulla in cambio. Recuperare i soldi persi è quindi molto difficile, se non davvero impossibile.

    L’unica strada percorribile per poter recuperare il denaro perso è quella di far riferimento al “chargeback” che alcuni istituti bancari offrono per richiedere indietro i soldi versati in caso di raggiri.

    Sostanzialmente, si tratta di una contestazione effettuata dalla persona truffata in cui si chiede alla banca di annullare un trasferimento di denaro ritenuto irregolare. Tuttavia, i passaggi richiesti da questa procedura sono molto lunghi e complessi e non è affatto sicuro ottenere alla fine la restituzione delle somme versate.

    Conclusioni

    Investire soldi sulla piattaforma di trading automatico in Bitcoin e Ethereum Cryptocoin conviene? Indubbiamente, se hai seguito con attenzione fino a qui, la nostra risposta non può che essere negativa, quindi ti sconsigliamo nel modo più assoluto di provare.

    Ecco altri consigli che possiamo dare ai neo investitori:

    • Operare sempre su mercati regolamentati;
    • Scegliere strumenti gratuiti e/o con commissioni ridotte;
    • Per chi è alle prime armi, optare sempre e soltanto per piattaforme che dispongono di un conto demo;
    • Dotarsi di segnali di trading o meccanismi come il Copy Trading che permette di seguire le scelte d’investimento di trader più esperti;
    • Affidarsi ad una guida esperta.

    Proprio per questo ti invitiamo a rivolgere subito la tua attenzione a piattaforme come eToro e OBRinvest che rispettano questi requisiti e hanno già ottenuto il giudizio positivo di moltissime persone. Ti riportiamo qui per praticità i link di accesso alla pagina di registrazione di entrambi che, lo ricordiamo è assolutamente gratuita:

    • Iscriviti qui al conto demo eToro
    • Registrati qui gratuitamente su OBRinvest

    Domande frequenti

    Cos’è Cryptocoin?

    Cryptocoin è un’app per l’investimento in criptovalute sviluppata da un’azienda estone.

    Cryptocoin è autorizzata ad operare da organismi internazionali?

    No, si parla di una licenza ottenuta in Estonia ma questo tipo di autorizzazione non è valida a livello internazionale come quella rilasciata da organismi universalmente riconosciuti come Cysec.

    L’iscrizione a Cryptocoin è gratuita?

    No, perché è obbligatorio effettuare un deposito minimo, in più ci sono commissioni molto onerose.

    Ci sono alternative più sicure e meno onerose di Cryptocoin per fare trading in criptovalute?

    Sì. Coloro che vogliono fare trading online possono affidarsi a piattaforme serie ed affidabili certificate da organismi internazionali e dotate di conto demo come eToro e OBRinvest. Leggi l’articolo per saperne di più.

    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.