Bitcoin Rush Truffa o non Truffa? Opinioni [2021]

Nella mini guida di oggi ci occuperemo del sistema di Bitcoin Rush. Ormai, noi di Trading Online Guida sono diversi anni che recensiamo (e spesso smascheriamo) i più disparati sistemi per guadagnare online. Siamo diventati con gli anni un vero e proprio punto di riferimento per tutti coloro che desiderano investire senza errori con il Bitcoin e le criptovalute.

Bitcoin Rush Che Cos’è

Bitcoin Rush [2019] È una truffa o funziona?
Bitcoin Rush [2020] È una truffa o funziona?

In molti ci hanno inviato segnalazioni circa un sistema chiamato “Bitcoin Rush” che avrebbe addirittura come testimonial nomi illustri del jet-set italiano come Giorgio Armani e Vasco Rossi, i quali starebbero guadagnando cifre incredibili, semplicemente grazie all’utilizzo del Bitcoin Rush.

Le segnalazioni che abbiamo ricevuto sono svariate centinaia. Gli utenti che ci hanno scritto sono dubbiosi sul Bitcoin Rush e ci hanno chiesto se secondo noi è possibile veramente guadagnare oltre 1000 euro al giorno con un sistema del genere o se oppure si tratta di una menzogna fatta per truffare gli utenti alle prime armi.

Noi lo sappiamo ormai da anni che i soldi facili non esistono. Ma sappiamo anche che per guadagnare con il Bitcoin e le Criptovalute è necessario prima di tutto investire senza rischi, con una piattaforma sicura, semplice ed autorizzata come eToro.

Bitcoin Rush Truffa o Funziona?

Abbiamo tuttavia deciso di capire se il Bitcoin Rush truffa o funziona effettuando un’analisi approfondita su questo sistema. Ci siamo quindi registrati al sistema e depositato il quantitativo minimo accettato (al momento è di 225 euro).

Non ci siamo limitati alla nostra sola esperienza, ma abbiamo tenuto conto delle migliaia di opinioni e recensioni che è possibile trovare sul web e che parlano del Bitcoin Rush. Quello che abbiamo scoperto è stato a dir poco sconcertante

Le recensioni e le opinioni che si trovano su siti affidabili come Trustpilot sono tutte concordi: con il Bitcoin Rush non si guadagna nulla ma anzi, si perde tutto il proprio investimento.

Il sistema necessita di un investimento iniziale che è tutto sommato piccolo (anche se per molti potrebbe anche rappresentare gli ultimi risparmi) ma che viene perso in poche ore successive all’utilizzo del sistema.

Questi soldi che vengono inviati (molto probabilmente in Paradisi Fiscali) agli inventori del Bitcoin Rush non sarà più possibile recuperarli, in quanto gli inventori del sistema hanno aperto conti in paesi al di fuori dell’autorità degli enti di regolamentazione italiani ed europei, con davanti una qualunque testa di legno che rappresenta il nuovo proprietario fittizio.

Possiamo quindi dire adesso che il Bitcoin Rush è una truffa vera e propria? La polizia informatica sarà sicuramente oberata dal lavoro in questo momento, in quanto le denunce stanno arrivando copiosamente.

Per decretare se il Bitcoin Rush è una truffa o meno, crediamo sia più corretto aspettare la sentenza definitiva (ormai imminente della Magistratura italiana. Per adesso possiamo dire al 100% che non funziona assolutamente. Consigliamo a tutti i lettori di evitare come la peste il Bitcoin Rush.

Investire e guadagnare sul Bitcoin [BTC]

Il Bitcoin Rush non funziona, questo è ormai appurato. Ciò significa dunque che non vale assolutamente la pena registrarsi su questo sistema (a meno che non siate dei masochisti).

Bitcoin Rush non ha niente a che vedere con il Bitcoin [BTC], la criptovaluta inventata nel 2007 dal genio di Satoshi Nakamoto.

Durante i primi anni successivi alla presentazione di questo token rivoluzionario, il suo prezzo era di soltanto qualche centesimo di dollaro. In pochi anni, il suo prezzo è salito così tanto da arrivare a toccare livelli incredibili, anche superiori ai 19 mila dollari, rendendo molte persone milionarie praticamente dal nulla.

Qual’è quindi il modo migliore per investire nel BTC? Prima di tutto, bisogna sapere che si tratta di un investimento finanziario concreto (non è un gioco) che quindi deve essere fatto con la massima serietà e concentrazione.

Il fatto che così tante persone siano riuscite a guadagnare con il Bitcoin non deve far pensare che si tratta di un modo per fare soldi facili: chi ha guadagnato lo ha fatto nel modo giusto!

Regolamentazioni Broker CONSOB CySEC MiFID
Regolamentazioni Broker CONSOB CySEC MiFID

Poi è necessaria una piattaforma sicura, assolutamente affidabile, regolamentata ed autorizzata. Solo queste tipologie di piattaforme possono considerarsi veramente sicure, infatti, operano rispettando la severa normativa europea che protegge gli investimenti e sono continuamente vigilate dalle autorità competenti. In Inghilterra è la FCA a controllare l’operato delle piattaforme, in Italia è invece la CONSOB.

Una volta aperto un conto su di una piattaforma affidabile, è possibile comprare Bitcoin [BTC] per ottenere un profitto quando il valore del Bitcoin sale oppure vendere allo scoperto Bitcoin [BTC] per ottenere un profitto quando il valore del Bitcoin scende.

La vendita allo scoperto funziona molto semplicemente. Si tratta di una operazione di tipo speculativo con la quale è possibile vendere allo scoperto (guadagnando quindi dal ribasso della quotazione).

La vendita allo scoperto (short), se comparata con l’acquisto (long) è una tipologia di operazione che differisce praticamente soltanto dalla direzione dell’investimento.

Esempio: se desidero di acquistare le azioni di Amazon perché penso che il loro valore aumenterà in futuro, procederò con l’apertura di una posizione d’acquisto.

Se invece voglio vendere allo scoperto le azioni di Amazon perché penso che il loro valore diminuirà in futuro, procederò con l’apertura di una posizione di vendita.

Investire sul Bitcoin con eToro

Adesso che è ormai appurato che il Bitcoin Rush non è affidabile, non funziona e non è regolamentato, vediamo come è possibile investire online con la criptovaluta del Bitcoin in totale sicurezza.

Vogliamo adesso fare un esempio di come si investe concretamente sul Bitcoin. Presentiamo una piattaforma sicura, autorizzata e regolamentata: eToro clicca qui per visitare la pagina dedicata al Bitcoin o alle criptovalute.

Perché abbiamo scelto proprio la piattaforma di trading eToro? Oggi ci sono svariate piattaforme con le quali è possibile investire sulle criptovalute senza rischi (abbiamo pubblicato anche una lista completa, la trovi qui) ma eToro è sicuramente una delle più semplici in assoluto. Anche un principiante può usare eToro senza difficoltà.

La piattaforma d’investimento eToro si basa sulla semplicità e l’automazione dei processi che altrimenti dovrebbero essere fatti manualmente. Il grande vantaggio di eToro è quello di essere una piattaforma di “CopyTrading”. Attraverso questo broker è praticamente possibile copiare in automatico quello che fanno gli investitori più bravi.

Su eToro sono disponibili classifiche ed un motore di ricerca che consente di trovare i trader più bravi e profittevoli sulla piazza.

All’interno della piattaforma possono essere visualizzati svariati altri dati aggiuntivi molto importanti. Grazie alla tecnologia di eToro è possibile utilizzare un motore di ricerca interno, con il quale è possibile trovare gli investitori che più hanno guadagnato di in passato.

Con questa funzione è inoltre presente la possibilità di approfondire sulle statistiche dei professionisti da copiare. Per esempio, è possibile conoscere dati fondamentali (come il drawdown massimo oppure il rischio medio) per valutare un investitore professionista.

Attraverso quindi le statistiche dell’investitore, è possibile decidere efficacemente chi copiare, puntando a quelli che hanno avuto un alto rendimento ed un rischio minimo.

Se desideri iscriverti ad eToro, fai click qua.

Se invece pensi ancora ai soldi facili con zero impegno, ti consigliamo di chiudere questa pagina, in quanto (molto probabilmente) gli investimenti non fanno per te.

Per investire e guadagnare concretamente sui mercati finanziari è di fondamentale importanza studiare, impegnarsi al massimo e avere una disciplina fuori dal comune.

Con eToro ad esempio, è di importanza fondamentale crearsi un portafoglio di investitori reali da copiare (meglio se più di uno) verificando con grande precisione (almeno settimanale) i risultati ottenuti.

Bitcoin Rush Opinioni: Paga?

Quali sono le opinioni delle persone che hanno provato il Bitcoin Rush? Con le numerose segnalazioni che ci sono arrivate, possiamo dire che la stragrande maggioranza delle recensioni e opinioni delle persone che hanno versato i fatidici 225 euro sono negative, in quanto hanno sistematicamente perso tutti i fondi investiti. Il 99,99% delle persone che hanno provato il Bitcoin Rush pensano che sia una truffa.

Molti di coloro che hanno lasciato delle recensioni su Twitter, Facebook e Instagram oppure sui vari forum finanziari, hanno confessato di aver compilato una denuncia per truffa.

Tuttavia le probabilità che queste persone hanno di recuperare il loro denaro è molto bassa. I soldi finiscono molto presto in un paradiso fiscale dove le forze dell’ordine non possono arrivare.

Dopo aver letto le recensioni sul Bitcoin Rush siamo rimasti colpiti anche dal punto di vista emotivo: è stato molto toccante sapere che ci sono persone finite sul lastrico a causa del Bitcoin Rush, in quanto pensavano che fosse veramente un sistema miracoloso per guadagnare un sacco di soldi.

Gli inventori del Bitcoin Rush hanno avuto la diabolica idea di diffondere nel web opinioni e recensioni false, dove personaggi di spicco come Giorgio Armani o Andrea Bocelli elogiano il Bitcoin Rush per i meravigliosi profitti. Ovviamente non bisogna credere in queste pubblicità “fake news”, create appositamente per far leva sull’avarizia delle persone.

Bitcoin Rush Vasco Rossi e Giorgio Armani: sono vere le intervista?

Se state leggendo questa sezione è sicuramente perché avrete visto le “fantomatiche” interviste a Vasco Rossi e Giorgio Armani. I nomi, cognomi e foto di questi personaggi famosi sono stati diabolicamente utilizzati dagli inventori del Bitcoin Rush in modo da creare delle vere e proprie fake news che avrebbero fornito una risonanza mediatica non indifferente. E così è stato.

Gli inventori di questo sistema si sono spinti a fondo così tanto addirittura da creare degli articoli di giornale su personaggi famosi ed il Bitcoin Rush ed i guadagni ottenuti con esso.
Vogliamo ripeterlo: “Il Blasco” non ha mai investito nel Bitcoin Rush. Nemmeno Armani. Non appena i loro studi legali si accorgeranno che la loro immagine è stata utilizzata a scopi truffaldini, verrà sporta denuncia anche da Armani e Vasco Rossi.

Quello che preoccupa, è che questi articoli di giornale hanno ricevuto migliaia di condivisioni sui social. Alcune truffe similari (come il Bitcoin Code) sono pure finite nel programma televisivo di Italia uno “Le Iene”.

Bitcoin Rush Come Funziona

Bitcoin Rush Come Funziona
Bitcoin Rush Come Funziona

Come funziona il Bitcoin Rush? Sulla carta e secondo le falsità dei suoi inventori avrebbe un livello di precisione pari al 99.4%. Gli autori affermano che tutti i membri che utilizzano Bitcoin Rush riescono a quadruplicare il proprio investimento. Abbiamo in passato già recensito sistemi simili come: Bitcoin Evolution, Bitcoin Profit, Bitcoin Code, Bitcoin Future, Bitcoin Revolution, Ricchezza CriptoBitcoin Trader, Immediate Edge, Crypto Trader e molti altri ancora.

Ma qual’è la falsità più grande che si sono inventati i creatori del Bitcoin Rush? Secondo loro, Bitcoin Rush è stato creato utilizzando il più avanzato fra i programmi di trading esistenti al mondo. Il software è in testa alle vendite per 0.01 secondi impiegati. Questo ‘guizzo di tempo’ fa del software il più coerente fra le app di trading di tutto il pianeta.

Tutte bugie. Bitcoin Rush è un’applicazione finta, che non funziona, creata da finti programmatori che mentono sapendo di mentire.

Bitcoin Rush

Bitcoin Rush: in conclusione

Il Bitcoin Rush sembrava un sogno per tutti quelli desiderosi di guadagnare soldi facili, ma si è purtroppo trasformato (come sempre) in un incubo che ha mandato sul lastrico migliaia e migliaia di persone.

Come abbiamo visto l’opinione è che si tratta di una truffa e spesso è impossibile cercare di recuperare i fondi perduti. In molti hanno presentato una denuncia, che crediamo sia praticamente vana visto che i fondi che vengono caricati sulla piattaforma vengono trasferiti in paradisi fiscali, che hanno leggi differenti e risultano praticamente inespugnabili dalle forze dell’ordine.

Come abbiamo già visto in precedenza il Bitcoin Rush non ha niente a che vedere con il vero Bitcoin, la criptovaluta inventata nel 2009 da Satoshi Nakamoto. Il Bitcoin può generare interessanti profitti per tutti coloro che investono ma è necessario utilizzare piattaforme che siano assolutamente sicure e serie come eToro (clicca qua per visitare la pagina ufficiale). Una volta registrati su una piattaforma solida è comunque necessario pensare che non si tratta assolutamente di soldi facili: è necessario studiare ed impegnarsi al massimo per ottenere risultati soddisfacenti.

Domande frequenti

Bitcoin Rush funziona o truffa?

Dopo un’analisi approfondita abbiamo appreso he Bitcoin Rush non solo non consente di guadagnare, ma vengono anche persi tutti i fondi investiti. Il sistema è infatti non regolamentato, quindi altamente pericoloso.

Bitcoin Rush è stato segnalato dalla CONSOB.

Sì, l’ente di controllo del mercato mobiliare italiano ha esposto una notifica nei confronti di Bitcoin Rush.

Si può guadagnare con Bitcoin?

Sì, investendo manualmente oppure in automatico attraverso le piattaforme di mirror trading come eToro.

Bitcoin è una truffa?

No, ma se si utilizzano soluzioni non regolamentate è molto facile cadere vittima di truffe. Sconsigliamo assolutamente l’utilizzo di Bitcoin Rush e sistemi affini.

[Totale: 1 Media: 1]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.