Investire in borsa: guida per iniziare ad ottenere risultati concreti

Vale davvero la pena investire in borsa? È così difficile come si dice? Quanti soldi ci vogliono prima di iniziare?

Ammettiamolo: operare in borsa potrebbe essere un sogno per diversi aspiranti investitori che, però, spesso pensano che sia complicato o che ci voglia un sacco di capitale per iniziare, e quindi rinunciano.

Altri aspiranti investitori invece iniziano senza paura, con la sola differenza che il loro sogno si trasforma rapidamente in un incubo con la perdita di tutto o parte del capitale inizialmente investito.

Abbiamo quindi deciso di predisporre una guida esaustiva, adatta anche a chi è davvero agli inizi, sulla strada per investire in borsa senza commettere dolorosi errori.

In questa guida presenteremo anche alcune delle piattaforme più efficaci per investire in borsa, come eToro.

Fortunatamente all’interno dell’exchange ci sono molte piattaforme sicure e affidabili per investire, e di cui parleremo molto bene durante questa guida, ma abbiamo deciso di dire subito eToro perché è una delle piattaforme più semplici da usare e permette anche di ripetere il operazioni di altri investitori sulla piattaforma.

Puoi iscriverti su eToro cliccando qui.

💵 Difficoltà Facile-Intermedio
💣 Significato Acquista e vendi azioni
💱 Investimento iniziale 50 euro
📈 Migliori modo per iniziare Copytrading su eToro
📕 Miglior corso Ebook gratis XTB

Vantaggi di investire in borsa

Investire in azioni offre numerosi vantaggi:

1 – avere il vantaggio di un’economia in crescita:

Con la crescita dell’economia, crescono anche i profitti aziendali. questo può essere dovuto al fatto che il processo economico crea posti di lavoro, che crea reddito, che crea vendite.

Maggiore è la busta paga, maggiore è l’aumento della domanda dei consumatori, che genera maggiori entrate nei registratori di cassa delle aziende. Questo aiuta a cogliere le fasi del ciclo economico: espansione, picco, contrazione e depressione.

2 -il miglior modo per stare al passo con l’inflazione:

Storicamente, le azioni hanno avuto un rendimento medio annuo del 10%. questo può essere migliore del tasso annuo tipico del 2,9%. questo implica che devi solo avere un orizzonte temporale esteso. in questo modo, acquisterai e manterrai asset mentre li guardi per capire se il valore diminuisce temporaneamente o meno.

3 – Facile da acquistare:

La borsa rende facile acquistare azioni di società. potrai acquistarli tramite un broker, un pianificatore finanziario o online, che è di gran lunga la soluzione più conveniente. Dopo aver aperto un conto, acquisterai azioni in pochi minuti.

4 – Guadagna in 3 modi:

La maggior parte degli investitori acquista ad un prezzo basso e rivende a un prezzo elevato. Investono in aziende in rapida crescita che apprezzano il valore. Si tratta di un’ottima modalità operativa sia per i day trader che per gli investitori buy-and-hold.

Il primo gruppo spera di trarre vantaggio dalle tendenze a breve termine, mentre il secondo prevede di determinare gli utili della società e la crescita del prezzo delle azioni nel tempo. Entrambi credono che le loro capacità di selezione dei titoli consentiranno loro di sovraperformare il mercato.

Altri investitori preferiscono un flusso di denaro costante. Comprano azioni di società che pagano dividendi. Queste aziende crescono a un ritmo moderato.

Infine, quelli che scelgono il trading online hanno un vantaggio rispetto alle categorie opposte che abbiamo visto perché speculeranno anche in caso di ribasso.

5 – Facile da vendere:

Il trading consente di vendere le proprie azioni in qualsiasi momento. Gli economisti usano il termine “liquido” per indicare che puoi semplicemente trasformare le tue azioni in contanti rapidamente e con bassi costi di transazione.

Questo è importante se improvvisamente hai bisogno dei tuoi soldi durante l’investimento. Poiché i prezzi sono volatili, corri il rischio di essere costretto a richiedere una perdita.

Simulazione di Borsa

Una maniera piuttosto intelligente per imparare a giocare in borsa è quello di utilizzare una simulazione di Borsa. Grazie ad una simulazione è infatti possibile operare in borsa con fondi virtuali. In questo modo è possibile apprendere tutti i trucchi e le strategie per investire in Borsa con successo senza alcun rischio visto che i soldi utilizzati sono virtuali.

Dobbiamo aggiungere per completezza che in questo caso le perdite sono virtuali ma anche i profitti. Molti trader principianti, che hanno cominciato a giocare in Borsa con una simulazione, se ne sono poi amaramente pentiti: se avessero giocato con soldi veri sarebbero diventati ricchi. In ogni caso va detto che di solito si ottengono risultati migliori quando si gioca in Borsa per finta piuttosto che quando si opera con soldi veri.

La spiegazione è tutta psicologica: quando si opera in modalità simulazione non c’è la pressione psicologica dovuta alla paura continua di perdere soldi e non c’è la componente avidità. Molti trader riescono quindi a giocare in Borsa con intelligenza quando operano in modalità demo ma poi si fanno prendere letteralmente dal panico quando cominciano a operare con soldi veri.

Investire in Borsa da casa

Uno dei più grandi vantaggi dell’investire in Borsa sta nel fatto che è possibile farlo direttamente da casa. In effetti è possibile ottenere risultati stando comodamente nella propria casa, senza bisogno di lunghi spostamenti. Ricordiamo che solo fino a pochi anni fa chi voleva investire in Borsa doveva recarsi in banca.

Il fatto di investire in Borsa da casa è un vantaggio ma da qualche punto di vista potrebbe essere uno svantaggio. In casa spesso manca la concentrazione: mogli (o madri a seconda dell’età) si sentiranno sempre in dovere di disturbarti per qualunque loro necessità, tanto stai davanti al computer a giocare…e quindi potrebbe venir meno la concentrazione.

E’ meglio far capire da subito che cosa si sta facendo. Probabilmente in questo modo le richieste e e le interruzioni diminuiranno notevolmente.

Investire in borsa partendo da zero

Con il termine borsa possiamo definire quel luogo dove sono quotate le azioni, indici e molti altri asset. In borsa sono infatti presenti le più variegate tipologie di azioni, sia di aziende di grande dimensione che di start up appena nate.

In borsa investono sia i professionisti che gli utenti che si stanno solo adesso avvicinando a questo mondo. Tra i più grandi investitori al mondo possiamo menzionare Carl Icahn, Warren Buffett e Peter Lynch. Questi uomini si sono creati delle vere e propri ricchezze attraverso l’investimento in borsa.

Come iniziare

Apprendere il funzionamento della borsa non è un’operazione impossibile. Il modo migliore per iniziare è quello di optare per una piattaforma di trading online che sia sicura ed affidabile.

Gran parte degli investitori che iniziano ad investire in borsa sanno molto bene che è molto importante la scelta della piattaforma, in quanto rappresenta il portale di accesso ai mercati finanziari. È di primaria importanza operare in borsa con un broker che trasmetta sicurezza ed altissima professionalità.

Ancora prima di imparare nel dettaglio il funzionamento della borsa, la scelta della piattaforma è un aspetto chiave. Come? Vediamo perché.

Le migliori soluzioni d’investimento in borsa mettono a disposizione gratuitamente numerosi corsi, utilissimi per imparare approfonditamente il funzionamento del trading online in borsa.

Questo è un materiale didattico totalmente gratuito e di alta qualità, essenziale per capire come funzionano i mercati finanziari. Una buona parte dei broker di trading online, forniscono anche delle lezioni per consentire ai trader alle prime armi di toccare con mano il funzionamento dei mercati.

Attraverso queste piattaforme è inoltre possibile provare il funzionamento della borsa senza rischiare niente. Com’è possibile? Facile: grazie alle demo. Giocare in borsa per finta è oggi possibile grazie alle piattaforme di trading online demo.

Queste piattaforme consentono di investire con un capitale virtuale di soltanto 100 mila dollari, con il quale è possibile operare in tempo reale sui mercati, migliorando le proprie strategie e tecniche, accumulando esperienza prima ancora di iniziare a guadagnare con fondi veri.

Quali sono dunque le piattaforme ideali per iniziare ad investire in borsa da zero? Qui di seguito puoi trovare le migliori in assoluto, le uniche autorizzate e regolamentate.

Migliori piattaforme per investire in borsa

Qui di seguito puoi trovare le migliori piattaforme per iniziare ad investire in borsa partendo da zero. Anche con un conto di trading online demo, gratuito ed illimitato.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma user friendly
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Gran parte delle persone che iniziano ad investire in borsa optano per eToro. Qual’è il motivo che sta portando sempre più persone ad investire con questa piattaforma? La piattaforma di eToro non è solo semplice da utilizzare, ma è anche assolutamente intuitiva e gratuita. Si tratta inoltre di un vero e proprio social network con il quale è possibile conoscere altri investitori iscritti.

    Oltre a questo, segnaliamo che il broker di eToro mette a disposizione una tecnologia di trading automatico estremamente innovativa (Copy-Trading), con la quale è possibile individuare gli investitori più capaci, quelli che stanno guadagnando di più, per poi copiarli in modalità assolutamente automatica.

    Questi investitori, dei veri e propri professionisti, ottengono spesso guadagni percentuali superiori alle due cifre. Puoi trovare un esempio qui sotto:

    eToro Trader Top
    eToro Trader Top

    Per ottenere maggiori informazioni su eToro o aprire un conto gratis, clicca qua.

    XTB

    XTB è in assoluto una delle piattaforme di trading più semplici ed innovative da utilizzare in assoluto. Possiamo definire questa piattaforma come unica nel settore, che consente di incominciare ad operare in borsa con un deposito minimo estremamente basso: solo 100 euro.

    Attraverso la piattaforma di XTB è possibile seguire dei corsi, molto semplici e completi di tutte le informazioni per iniziare ad operare.G

    Grazie ai corsi forniti dal broker è possibile capire passo dopo passo quali sono e come funzionano le piattaforme per operare con successo sui mercati finanziari. Grazie alla qualità di questi corsi, le persone che imparano a giocare in Borsa attraverso i corsi di XTB possono iniziare nel migliore dei modi ad operare.

    Segnaliamo inoltre la presenza di segnali di trading forniti da professionisti del settore. Attraverso questi segnali, è possibile ricevere una notifica per entrare ad operare sul mercato.

    Si tratta di una modalità molto utile per investire in borsa, che si basa sui suggerimenti e le analisi degli esperti dei professionisti dei mercati finanziari.

    Il servizio è messo a disposizione da Trading Central ed è fornito in esclusiva per gli utenti di XTB. Il servizio è fornito gratuitamente dai clienti di XTB. Sarà sufficiente richiederli dopo aver fatto la registrazione.

    Per ottenere un conto gratuito su XTB, clicca qua.

    Capex

    La piattaforma di Capex è regolamentata dalla CySEC, ed è recentemente diventata estremamente famosa sia in Italia che in tutto il mondo.

    La piattaforma mette a disposizione tutta una serie di servizi al pari delle migliori piattaforme di trading:

    • Trading central;
    • Trading academy;
    • Daily analist ratings;
    • Blogger opinion;
    • News sentiment;

    La piattaforma mette inoltre a disposizione la possibilità di utilizzare la piattaforma Metatrader 4, una soluzione d’investimenti utilizzata moltissimo nel mondo, con numerosi plugin, indicatori ed expert advisor (generatori di segnali).
    Attraverso la MetaTrader 4 oppure tramite la Webtrader di Capex si avrà accesso ai CFD di azioni, indici, materie prime, forex ed anche le criptovalute, senza la necessità di pagare le commissioni di trading.

    Clicca qua per aprire un conto su Capex.

    Investire in borsa partendo da zero con un conto demo

    Operare in borsa con un conto demo è, senza ombra di dubbio, il modo migliore per tutti coloro che desiderano iniziare nel migliore dei modi ad operare online.

    Con la simulazione di borsa è possibile avere numerosi vantaggi. In primo luogo, attraverso un conto di trading demo è possibile capire il funzionamento della borsa e della piattaforma di trading.

    Un conto di trading demo consente, in pratica, di applicare la teoria, senza il rischio di perdere i propri fondi. Su un conto demo, i fondi che vengono investiti sono totalmente virtuali, ciò significa che non si perde assolutamente nulla.

    Importante inoltre tenere in considerazione che investire in borsa attraverso una simulazione di trading non rappresenta la realtà. Un conto demo infatti si utilizza non con i fondi reali, ma bensì con quelli virtuali. In questo modo sarà possibile accumulare esperienza, per iniziare a fare trading con fondi reali.

    Le piattaforme migliori per investire in borsa consentono di utilizzare una demo di trading online senza limitazioni.

    Le migliori soluzioni per investire in borsa di cui abbiamo parlato in precedenza, consentono tutte di utilizzare gratuitamente una demo di trading illimitata.

    Dove investire in borsa?

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Nella tabella che puoi trovare qua sopra ci sono tutte le piattaforme che rappresentano l’eccellenza assoluta per investire in borsa. Questa è senza ombra di dubbio un’ottima risorsa per iniziare nel migliore dei modi.

    Ma quali sono le caratteristiche che una piattaforma per operare in borsa dovrebbe avere assolutamente? Vediamo insieme le caratteristiche principali:

    • Affidabile, sicura ed onesta;
    • Commissioni zero, totalmente gratis;
    • Facile da utilizzare;
    • Corsi gratis per imparare le basi;
    • Strumenti utili anche per i principianti;

    Le piattaforme per investire in borsa che puoi trovare qua sopra rappresentano l’eccellenza in assoluto. Sono definitivamente le migliori per comprare azioni.

    Investire in borsa guadagni

    Qui di seguito risponderemo alla domanda che in molti si stanno chiedendo: a quanto ammontano i guadagni di chi investe? Non è presente una risposta precisa a questa domanda, ma è comunque possibile fare delle stime. Analizzando l’andamento di ogni titolo uno per uno, è possibile scoprire quanto avrebbe consentito di guadagnare i nostri investimenti.

    Amazon (azioni)

    La piattaforma di Amazon rappresenta al momento uno dei titoli azionari migliori in assoluto. Nello specifico, possiamo prendere in riferimento la quotazione di 400 dollari (nel 2015).
    Il suo valore è aumentato in maniera incredibile, in quanto oggi il prezzo si trova sul livello di 2400 dollari USA: un incremento del 500%.

    Questo titolo azionario è considerato come uno dei più profittevoli in tutto il mondo. Il suo valore infatti, continua a spostarsi verso l’alto, grazie anche all’incremento e miglioramento dei vari servizi messi a disposizione.

    Avendo investito 1000 euro, oggi il capitale investito sarebbe di ben 5000 con una singola trade.

    Bitcoin (criptovalute)

    Con il termine criptovalute si intende asset come il Bitcoin, Ethereum ed il Ripple. Tutte le migliori piattaforme CFD con le quali è possibile investire in borsa e su numerosi altri asset consentono di operare in crypto.

    Per fare un esempio, utilizzeremo una delle criptovalute che sta avendo il più grande successo durante gli ultimi mesi: il Bitcoin. Questa criptovaluta è stata da molti considerata una delle migliori e più profittevoli in assoluto. Durante gli anni ha infatti avuto un andamento estremamente rialzista.

    I massimi del Bitcoin vennero raggiunti nel 2017, quando la criptovaluta raggiunse il livello di 20 mila dollari USA. Un grande successo che portò questa criptomoneta a livelli di popolarità altissimi. Se ipotizziamo un investimento iniziale di 1000 dollari quando il prezzo era di qualche centinaio di dollari, il guadagno finale sarebbe stato di ben oltre mezzo milione.

    Sono in molte le persone che sono diventate milionarie proprio grazie al Bitcoin. I guadagni nell’ultimo periodo sono stati incredibili. Operare sul Bitcoin è possibile oggi per tutti, ovviamente sarà necessario utilizzare esclusivamente broker autorizzati e regolamentati. Soltanto in questo modo si potrà essere al riparo da eventuali truffe.

    Investire in borsa

    Investire in borsa su Amazon

    Il valore delle azioni Amazon continua ad aumentare, ed i titoli dell’azienda di Jeff Bezos continuano ad essere molto richiesti.

    Tutti vogliono comprare Azioni Amazon, in quanto l’azienda ha, anno dopo anno, rivoluzionato il settore del commercio, diventando il leader del settore. C’è quindi una grande probabilità che le azioni Amazon vadano al rialzo in futuro.

    Fate attenzione però: il fatto che Amazon abbia registrato ottime prestazioni in passato, non significa che continuerà in futuro a farlo. Qualsiasi investimento dovrebbe essere sempre valutato con attenzione, per capire se vale la pena farlo oppure no.

    Investire in borsa su Bitcoin

    Il Bitcoin è un altro di quegli asset finanziari che sono considerati eccezionali dalla gran parte degli investitori. Si tratta della prima criptovaluta in assoluto, ovvero una valuta decentralizzata, non dipendente dalle banche centrali.

    Il successo del Bitcoin durante gli ultimi anni è stato a dir poco eccezionale, basti pensare che a fine 2021 il valore del Bitcoin ha superato i 50 mila dollari di valore.

    Bitcoin, così come le altre criptovalute, si è contraddistinto per un’alta volatilità. Ciò significa che il suo valore può diminuire o aumentare repentinamente.

    La storia del Bitcoin è contraddistinta da periodi di rialzo, seguiti ad altri di ribasso. Il prezzo può quindi scendere molto per periodi di tempo estesi, così come procedere al ribasso.

    Chi decide di investire in Bitcoin, deve quindi sapere che esistono dei periodi in cui si deve investire al rialzo acquistando il Bitcoin, mentre ce ne sono altri in cui investire al ribasso vendendolo allo scoperto. Soltanto in questo modo sarà possibile operare su questa criptovaluta senza rischiare brutte sorprese.

    Come investire in borsa senza rischi

    Molti aspiranti investitori hanno paura dei rischi del mercato mobiliare (ed hanno ragione). Infatti, se i rischi non sono adeguatamente controllati, investire potrebbe causare delle perdite.

    Ma si può investire in borsa senza rischi? Qui dobbiamo fare una distinzione. Ci sono alcuni rischi che possono essere eliminati completamente. Pensate, ad esempio, al rischio di venire truffati.

    Chi opera con piattaforme di investimento autorizzate, non corre questo rischio, quindi è possibile eliminare completamente il pericolo di frode.

    Ci sono, tuttavia, rischi che non possono essere eliminati e questi sono rischi di mercato. Nessuno, nemmeno Warren Buffett, può fare una previsione sicura al 100% su come si sposterà il valore di un’azione.

    Questo è un problema? Assolutamente no. Esistono tecniche che consentono di regolare in modo accurato il rischio.

    Ad esempio, le piattaforme di investimento più semplici ti consentono di allineare uno stop loss, ovvero un livello massimo di perdita che sei disposto a richiedere. Se viene raggiunto lo stop loss, il trade viene chiuso.

    In questo modo, l’investitore ha sempre la possibilità di scegliere qual’è la perdita massima che è disposto a subire.

    Considerazioni finali

    Investire in borsa può essere un tipo di attività indicata anche per tutti gli utenti alle prime armi che iniziano da zero. Oltre a questo, è di fondamentale importanza utilizzare tutti gli strumenti giusti e conoscere come minimo i principi base di questo settore.

    Adesso, il modo migliore per investire in borsa è dato dai CFD. Questo è uno strumento che, permette di ottenere un risultato in praticamente qualsiasi condizione di mercato, sia nel caso in cui la borsa sale che quando scende.

    Qui di seguito puoi trovare le principali caratteristiche delle migliori piattaforme per investire in borsa. Tutte queste piattaforme consentono di ottenere risultati sia quando i mercati si muovono al rialzo che al ribasso.

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 50€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Corso Gratis
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: capex
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Formazione gratuita
  • Consulente personale
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: markets
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Trend dei Traders
  • Sicura e affidabile
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    72,30% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro
    Piattaforma: avatrade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Copy trading
  • Attivo dal 2006
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Domande frequenti

    Come incominciare ad investire in borsa?

    Il modo migliore per iniziare è quello di fare pratica sui conti di trading demo. La piattaforma inoltre, dovrebbe essere come minimo autorizzata a regolamentata da un ente europeo.

    Come essere profittevoli in borsa?

    Il consiglio d’oro è quello di optare per un broker di trading online autorizzato e regolamentato, optando per servizi di altissima qualità come copytrading o segnali per operare in modalità semi automatica.

    Quanti soldi servono per iniziare ad investire in borsa?

    I fondi necessari per iniziare ad investire sono all’incirca di 100 euro oppure 200 euro. Esistono poi alcune piattaforme come IQ Option che consentono di iniziare con soli 10 euro.

    Migliori broker per iniziare ad investire: quali sono?

    Tra i broker che troviamo essere più semplici da utilizzare troviamo quelli di XTB e di eToro.

    [Totale: 0 Media: 0]