Migliori investitori: Chi sono i 15 più famosi al mondo?

L’investimento è un’attività finanziaria che richiede un’ampia conoscenza e una solida strategia per ottenere successo. Nel corso della storia, i migliori investitori al mondo hanno raggiunto risultati davvero eccezionali. Da Benjamin Graham, il padre dell’investimento di valore, a Warren Buffett, l’oracolo di Omaha, questi investitori hanno lasciato un’impronta indelebile nel mondo della finanza. In questo articolo, vedremo quali sono i 15 migliori investitori della storia e che strategie hanno adottato per raggiungere il successo finanziario.

  1. 🥇 Benjamin Graham
  2. 🥈 Warren Buffett
  3. 🥉 John Templeton
  4. 🎖️ Ken Griffin
  5. 🎖️ Jim Simons
  6. 🎖️ John Neff
  7. 🎖️ Ray Dalio
  8. 🎖️ Peter Lynch
  9. 🎖️ Carl Icahn
  10. 🎖️Steve Cohen
  11. 🎖️Paul Tudor Jones
  12. 🎖️ Bruce Kovner
  13. 🎖️George Soros
  14. 🎖️ Stanley Druckenmiller
  15. 🎖️ Michael Burry

SUGGERIMENTO: Per iniziare vi consigliamo di copiare i migliori trader eToro, replicandone i rendimenti grazie al Copy Trading così da comprendere le strategie dei più esperti.

Clicca qui e registrati su eToro

Benjamin Graham

Benjamin Graham è stato un economista e investitore americano, considerato il padre dell’investimento di valore e una figura quasi mitologica in ambito finanziario.

Nato nel 1894, ha lavorato come analista finanziario e docente universitario. È stato il mentore di Warren Buffett e ha scritto diversi libri tra cui il celebre “The Intelligent Investor”, pubblicato nel 1949, che è ancora oggi considerato uno dei migliori libri di investimento di tutti i tempi.

La sua filosofia di investimento “value” si concentra sul trovare azioni che siano sottostimate rispetto al loro valore intrinseco, con una forte enfasi sulla ricerca e sull’analisi fondamentale.

Warren Buffett

Warren Edward Buffet è un investitore rinomato e ben noto nel settore degli investimenti.

È stato soprannominato “Oracolo di Omaha” grazie alla sua grande esperienza nel battere il mercato. La sua strategia di investimento è molto semplice, ovvero investire in grandi aziende con con ottime prospettive di crescita a lungo termine.

Buffet ha dimostrato di avere una passione duratura per generare rendimenti, e ha iniziato a fare soldi vendendo gomme da masticare e bottiglie di Coca Cola porta a porta quando era ancora giovane. In seguito ha ampliato la sua conoscenza finanziaria studiando economia aziendale e conseguendo un master in economia, diventando un milionario a 30 anni.

Pur essendo ancora il CEO di Berkshire Hathaway, e il maggiore azionista dell’azienda, con un patrimonio netto di 99,2 miliardi di dollari, Buffet è tra le prime dieci persone più ricche del mondo.

John Templeton

John Templeton (1912-2008) è stato un famoso investitore e filantropo americano. Ha fondato il Templeton Growth Fund nel 1954, diventando uno dei primi investitori a cercare opportunità di investimento al di fuori degli Stati Uniti.

Ha utilizzato una strategia di “investimento di valore” basata sull’acquisto di azioni sottovalutate, in particolare in Paesi con economie emergenti. Templeton è anche noto per la sua visione ottimistica a lungo termine, sostenendo che le crisi e le recessioni sono spesso seguite da periodi di prosperità economica. 

Ken Griffin

Il noto imprenditore Kenneth Griffin è stato un precocissimo gestore di hedge fund, avviando il suo primo fondo a soli 19 anni nel 1987, e generando guadagni attraverso le vendite short sul mercato del Black Monday.

Dopo aver fondato Citadel LLC nel 1990 e aver gestito con successo un patrimonio di 4,6 milioni di dollari, ha creato un market maker chiamato Citadel Securities nei primi anni 2000, che ha reso oltre il 40% nei primi due anni. Nel 2003, è stato inserito nella lista Forbes 400, con una fortuna di $650 milioni e attualmente si stima abbia un patrimonio netto di 31,2 miliardi di dollari.

Jim Simons

James Harris “Jim” Simons, noto come Quant King, è uno dei più grandi gestori di denaro della storia. La sua abilità nel padroneggiare i principi della matematica e applicarli ai mercati finanziari è stata fondamentale per il suo successo. Utilizzando algoritmi e modelli, Simons ha tratto profitto da mercati inefficenti.

Nonostante la sua carriera di successo come matematico pluripremiato e decifratore di codici presso l’IDA, ha scelto di dedicarsi alla finanza. Inizialmente, non aveva pensato di utilizzare dati statistici per investire, ma presto si è reso conto del loro potenziale vantaggio.

Nel 1978, Simons ha fondato l’hedge fund Monemetrics, successivamente rinominato Renaissance Technologies nel 1982. Sebbene si sia ritirato nel 2009 e si sia dimesso dalla presidenza nel 2021, dopo decenni di successi nel mercato finanziario, Simons possiede un patrimonio netto di $ 28,1 miliardi.

John Neff

John Neff (1929-2019) è stato un noto gestore di fondi comuni di investimento americano, noto per la sua carriera presso il Windsor Fund della società di investimenti Vanguard Group.

Ha lavorato come gestore del Windsor Fund dal 1964 al 1995, durante il quale ha ottenuto un rendimento annuo medio del 13,7%, superando l’indice S&P 500. La sua filosofia di investimento si concentrava sulla selezione di azioni sottostimate, basata su metriche come il rapporto prezzo-utili, il rapporto prezzo-utile a lungo termine e il flusso di cassa libero.

Ha anche scritto il libro “John Neff on Investing”, dove ha descritto la sua filosofia di investimento e ha condiviso le sue esperienze nel mondo della finanza.

Ray Dalio

Come evidenziato nel suo best-seller “Principles: Life and Work”, Ray Dalio è un notevole economista e un leader rispettato nel mondo degli affari. Il suo stile di gestione non convenzionale basato sull’onestà, la responsabilità e la trasparenza ha guadagnato l’approvazione di molte persone.

Dalio ha iniziato a investire a soli 12 anni e, dopo il diploma di scuola superiore, ha gestito un portafoglio di alcune migliaia di dollari. Si è poi laureato alla Harvard Business School con un MBA nel 1973 e nel 1975 ha fondato la Bridgewater Associates.

Bridgewater è diventata il più grande hedge fund del mondo nel 2013 e da allora si è costantemente posizionata tra i primi tre. Alcune delle posizioni più redditizie di Bridgewater includono Google, Mastercard e Facebook. Al momento, Ray Dalio ha un patrimonio netto di $ 19,1 miliardi e ha recentemente annunciato la sua dimissioni dalla posizione di presidente della Bridgewater Associates.

Peter Lynch

Peter Lynch è un noto investitore e gestore di fondi comuni di investimento americano. È diventato famoso per la sua gestione del fondo Fidelity Magellan, che ha portato a una crescita del 2.700% del suo valore in 13 anni.

Lynch è noto per la sua filosofia di investimento a lungo termine e per la sua attenzione alla valutazione fondamentale delle società, alla ricerca di titoli sottovalutati.

Ha scritto diversi libri sull’investimento, tra cui “One Up on Wall Street” e “Beating the Street”. Dopo il suo ritiro da Fidelity, Lynch si è dedicato a opere di beneficenza.

Carl Icahn

Carl Icahn è un famoso investitore noto per la sua abilità nel rilevare e acquistare aziende in difficoltà per poi spogliarle dei loro beni e fare fortuna.

Questa strategia di investimento l’ha utilizzata con successo fin dagli anni ’70. Icahn ha iniziato la sua carriera nel mondo della finanza come agente di cambio a Wall Street e poi come trader di opzioni. Grazie all’acquisizione ostile della Trans World Airlines, Icahn è diventato famoso come “predatore aziendale”. Nel 1991, ha guadagnato $ 469 milioni vendendo le rotte londinesi della TWA ad American Airlines, lasciando la compagnia con un debito di $ 540 milioni.

Nel 2011, Icahn ha abbandonato l’attività di hedge fund per concentrarsi su Icahn Enterprises, ma è rimasto fedele alla sua strategia di investimento e il suo patrimonio netto è stimato in circa 18,4 miliardi di dollari.

Steve Cohen

Alcuni dei migliori investitori al mondo hanno costruito la propria fortuna attraverso investimenti a lungo termine, tuttavia Steve Cohen rappresenta un’eccezione in quanto ha ottenuto i suoi guadagni tramite il trading a breve termine attraverso i suoi hedge fund.

Cohen è una figura di spicco di Wall Street che ha iniziato la sua carriera dopo aver conseguito una laurea in economia presso la Wharton School dell’Università della Pennsylvania. Inizialmente un giovane trader, ha rapidamente guadagnato fama come magnate degli affari, fondando la sua società SAC Capital Advisors nel 1992.

Sfortunatamente, l’azienda è stata coinvolta in problemi legali per insider trading e ha dovuto pagare una multa di $ 1,8 miliardi. Steve ha rispettato la sentenza pagando la multa e rinominando la società in Point72. Il suo patrimonio netto di $ 16 miliardi è stato costruito grazie agli investimenti di Point72 in aziende come Western Digital, Visa e Google.

Paul Tudor Jones

Paul Tudor Jones II è noto come un trader esperto che si occupa di investimenti a livello globale. Inoltre, è un attivista ambientale che pianifica attentamente le sue mosse. Jones evita di impegnarsi in attività che lo fanno sentire a disagio e taglia le posizioni perdenti se hanno un impatto emotivo su di lui.

Dopo aver completato gli studi in economia presso l’Università della Virginia nel 1976, Jones ha iniziato a lavorare come broker di materie prime per EF Hutton & Co. In seguito ha fondato Tudor Investment Corporation, che utilizza una vasta gamma di strategie di investimento, tra cui trading macro globale e azioni fondamentali che investono negli Stati Uniti e in Europa.

Uno dei successi più notevoli di Jones è stato realizzare un profitto del 60% andando short sul mercato del Black Monday. La sua ricchezza personale è stimata in 7,5 miliardi di dollari.

Bruce Kovner

Bruce Kovner è un noto gestore di hedge fund, nonché un filantropo. La sua strategia di investimento si basa sull’importanza della gestione del rischio per ottenere successo nei mercati finanziari, che ha imparato a sue spese in seguito a uno scambio di contratti di soia che gli ha fatto perdere parecchi soldi.

Attualmente, Kovner è il presidente di CAM Capital, la società che ha fondato per gestire i suoi investimenti, il trading e gli interessi commerciali. Grazie alla sua brillantezza come trader e alla sua attenzione alle materie prime e alle valute, ha accumulato una fortuna personale di 6,6 miliardi di dollari.

George Soros

George Soros è uno degli investitori di maggior successo che basa le sue decisioni sull’istinto e l’esperienza nelle tendenze economiche.

È noto per aver fatto grandi scommesse sulle inefficienze del mercato. Il suo trade più celebre è stato la vendita allo scoperto della sterlina britannica nel 1992, che gli ha fruttato un profitto di $ 1 miliardo.

Soros ha iniziato la sua carriera lavorando per varie banche d’affari in Inghilterra e poi negli Stati Uniti, prima di fondare il suo primo hedge fund chiamato Double Eagle nel 1969. Ha anche gestito Quantum Fund, un’impresa che ha ottenuto un rendimento medio annuo del 30%.

Soros è noto anche per essere uno dei maggiori filantropi della storia, avendo donato fino al 64% della sua ricchezza. Al giorno d’oggi, la sua fortuna ammonta a 6,7 miliardi di dollari.

Stanley Druckenmiller

Anche se meno conosciuto di altri grandi investitori come Warren Buffet e George Soros, Stanley Druckenmiller è altrettanto rispettato nel mondo dell’alta finanza. La sua strategia si basa su un approccio “top-down” che prevede posizioni sia lunghe che corte in una varietà di asset.

Nel 1981 ha fondato Duquesne Capital, società di cui è stato presidente fino al 2010, quando l’ha chiusa con un profitto di oltre 12 miliardi di dollari. In precedenza aveva lavorato a stretto contatto con George Soros nel Quantum Fund, e ha fuso parte della filosofia di investimento di Soros con i suoi metodi.

Questo approccio gli ha permesso di ottenere notevoli profitti da investimenti in aziende come American Airlines, Delta Airlines e Microsoft. Druckenmiller ha anche investito in oro e criptovalute, e attualmente il suo patrimonio netto è stimato in 6,4 miliardi di dollari.

Michael Burry

Michael Burry è un investitore americano, noto per aver previsto la crisi dei mutui subprime del 2008 e aver tratto profitto dalla vendita allo scoperto di tali titoli.

Burry è fondatore della Scion Capital LLC, una società di gestione degli investimenti che ha fondato nel 2000 e che ha gestito fino al 2008. Il suo successo nella previsione della crisi finanziaria del 2008 è stato reso famoso dal libro “The Big Short” di Michael Lewis e dal film omonimo del 2015. Burry è anche noto per aver investito in aziende tecnologiche come Google e Facebook.

Migliori trader eToro

eToro è una piattaforma di trading online che si differenzia dalle altre per la sua community di investitori che interagiscono come se fosse un social network.

Il Social trading permette agli utenti di condividere le loro idee di investimento e di guadagnare seguendo i migliori trader italiani e stranieri. Il Copy Trading, un brevetto eToro, permette di attingere ai milioni di utenti del Broker e di selezionare i migliori, per copiarne le operazioni in tempo reale e replicarne i rendimenti.

Per iscriversi su eToro baste cliccare qui

Corsi di formazione e segnali LiquidityX

LiquidityX è un Broker che ha visto la luce nel 2018 e si distingue per l’attenzione alla formazione e al supporto dei propri  utenti.

Offre la possibilità di negoziare su centinaia di CFD tra azioni, indici, materie prime, forex, ecc., ma i suoi punti di forza sono:

  • Il Corso di trading , uno dei più completi sul mercato, che permette di apprendere le basi del trading online in maniera gratuita: Clicca qui e scarica gratis il Corso di trading.
  • I Segnali di trading elaborati dalla Trading Central, delle indicazioni molto precise, che aiuteranno gli utenti a prendere decisioni informate. Per ricevere questi segnali gratuitamente, basta cliccare qui.
migliori investitori

Conclusioni

Questo articolo sui migliori investitori è una fonte di ispirazione per coloro che vogliono fare carriera nel mondo del trading. Ognuno di questi esperti ha dimostrato abilità nell’analisi del mercato e nell’adattamento alle sue fluttuazioni, gestendo il rischio in modo efficace.

Nonostante ogni investitore abbia il proprio stile, strategia e background, tutti concordano sull’importanza dell’aggiornamento costante delle conoscenze e della formazione ecco perchè vi consigliamo di iniziare con un ottimo Corso di trading gratuito.

Clicca qui e scarica gratis il Corso di trading

FAQ

Chi è Warren Buffett?

Warren Buffett è un investitore miliardario, noto come uno dei più grandi investitori della storia.

Chi è Ray Dalio?

Ray Dalio è un imprenditore e investitore miliardario, noto per essere il fondatore e presidente della Bridgewater Associates, uno dei più grandi hedge fund del mondo.

Chi è George Soros?

George Soros è un investitore miliardario e filantropo ungherese-americano, noto per il suo lavoro come fondatore e presidente del Soros Fund Management.

Chi è Peter Lynch?

Peter Lynch è un ex gestore di fondi comuni di investimento e autore di libri di finanza. Ha gestito il Fidelity Magellan Fund, uno dei fondi comuni di investimento di maggior successo della storia.

[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento