CFD

Fare trading online con i CFD (contratti per differenza) può dare soddisfazioni enormi perchè permette di poter investire con successo su qualsiasi sottostante. I CFD, infatti, sono degli strumenti di investimento finanziario davvero molto potenti che, in passato, venivano usati solo dai trader professionisti.

Oggi grazie alle moderne tecnologie aprire una piattaforma di trading in cfd è una cosa alla portata di tutti. I broker permettono di aprire un conto per investire in contratti per differenza anche con poche centinaia di euro. L’uso della leva finanziaria, poi, fa si che non ci sia bisogno di grandi capitali.

Cosa sono i CFD

Vediamo di dare una spiegazione tecnica per far capire a tutti cos’è un Contratto per Differenza (detto appunto, CFD ossia Contract For Difference). Il cfd è uno strumento finanziario il cui prezzo deriva dal valore di un sottostante che può essere una valuta, un indice, una materia prima, ecc.

In sostanza si può investire sull’oro, ad esempio, sfruttandone le variazioni di prezzo senza doverlo per forza possedere. Lo stesso dicasi per una determinata valuta, per il petrolio o per un indice di borsa. I broker specializzati mettono a disposizione una gamma di cfd e il trader sceglie, di volta in volta, come e dove investire scegliendo l’importo da utilizzare e se usare la leva finanziaria.

Questi strumenti sono davvero molto potenti e, per questo, permettono di ottenere rendimenti molto elevati in tempi piuttosto ristretti. Non a caso possiamo dire che i cfd sono dei veri e propri strumenti di speculazione finanziaria. Puoi trovare maggiori informazioni qui: cfd.

Come fare trading con i CFD – Guida

+500Per fare trading con i cfd è necessario scegliere il broker più adatto alle proprie esigenze, aprire un conto di trading e attivarlo (vedremo più avanti come fare) e cominciare a investire scegliendo i sottostanti. Il nostro consiglio è quello di prendere coscienza che quello che si sta utilizzando è uno strumento di speculazione finanziaria che può offrire grandi rendimenti come grandi perdite.

Sta al trader mettere a punto una solida strategia di investimento che consenta di raggiungere i risultati che ci si è prefissati ottimizzando la gestione del rischio in funzione delle proprie necessità e del proprio capitale.

Ovviamente è molto importante anche studiare le basi del trading a partire dall’analisi tecnica e fondamentale (a questo proposito segnaliamo un testo fondamentale: ANALISI TECNICA DEI MERCATI FINANZIARI di Murphy John J.) ma, anche, come funziona una piattaforma di trading e, nel dettaglio, le tecniche di investimento in CFD.

I contratti per differenza rappresentano una grandissima opportunità di investimento ma, al tempo stesso, devono essere utilizzati con criterio per evitare di perdere soldi. Il consiglio che possiamo dare è quello di partire sempre da un conto demo, così da comprendere le dinamiche di questo strumento e di fare trading in maniera davvero vantaggiosa per il broker!

Broker con piattaforme per CFD

Arrivati a questo punto della nostra guida è il caso di vedere quali sono i migliori broker per poter investire in CFD con successo. In questo settore esistono davvero molti broker di buona qualità e il web è pieno di recensioni in questo senso e non abbiamo intenzione di ripeterci. Noi ci limiteremo a parlare di quello che riteniamo essere, per affidabilità, convenienza e qualità della piattaforma di trading il migliore in assoluto, ossia plus500.

Se stai pensando di fare trading in CFD il nostro consiglio è quello di aprire un conto di trading presso PLUS500 (il tuo capitale è a rischio). Questo broker offre tutto quello che si può desiderare: una piattaforma di investimento professionale, un’ampia gamma di strumenti finanziari, condizioni di mercato tra le migliori in assoluto, un fantastico conto demo per prendere confidenza con questo strumento d’investimento. 

La nostra esperienza con plus500 è stata talmente positiva sotto tutti i punti di vista che non abbiamo sentito la necessità di consigliare altri broker. Operare con i CFD con plus500 significa mettersi nelle condizioni ideali per poter avere tutti gli strumenti per fare trading in maniera professionale.

Ma, come abbiamo detto poche righe più sopra, consigliamo davvero di investire in maniera graduale. Se vuoi testare gli strumenti eccellenti di plus500 puoi provare la comoda piattaforma demo gratuita che il broker mette a disposizione ai clienti interessati a fare trading sui cfd. Approfittarne è davvero molto semplice: vai sul sito ufficiale del broker, www.plus500.com , e clicca su Inizia a fare trading. Scegli Demo e il gioco è fatto (ti verranno richiesti i tuoi dati personali, ma ci vogliono davvero pochi secondi).

Trading con CFD – consigli

Fare trading con i contratti per differenza non è semplice e richiede una buona dose di esperienza. Il nostro consiglio è quello di utilizzare un conto demo che ti possa permettere di testare questo strumento e di capire se può fare al caso tuo.

Un altro motivo per cui vale la pena provare i cfd è quello legato alla diversità degli investimenti. Grazie ai contratti per differenza, infatti, è possibile investire su asset differenti approfittando delle tante opportunità che il mercato offre in questo particolare periodo! Insomma se vuoi fare trading sui cfd ai massimi livelli penso che questo articolo ti abbia fornito tutti gli strumenti di base che occorrono!

A questo punto non ci resta che augurarti buon trading con i CFD e se hai qualche domanda o non riesci ad aprire un conto di trading scrivici, per noi sarà un piacere cercare, dove possibile, di aiutarti in questo percorso.

Il trading comporta un rischio per il tuo capitale.

Lascia un commento