Diventare ricchi con il Forex è possibile?

Da quando è diventato un fenomeno di massa accessibile praticamente a chiunque, il trading online, e in particolare il forex, è il protagonista assoluto dei più accesi dibattiti: c’è chi se ne sta alla larga perché lo considera una cosa pericolosa, chi non ha avuto un’esperienza felice e parla addirittura di truffa e chi invece difende il meccanismo perché con con il giusto approccio non è impossibile ottenere dei buoni risultati; ma diventare ricchi con il forex è davvero possibile?

Con il Forex è possibile guadagnare o è una truffa?

Togliamo subito ogni dubbio e diamo una risposta secca alla domanda del titolo: sì, è possibile diventare ricchi con il forex, ma il discorso non può essere liquidato così facilmente. Il tema è ampio e va approfondito per evitare fraintendimenti o pericolose illusioni che non fanno bene a nessuno. Prima precisazione: sul web è facile (troppo facile!) imbattersi in broker o presunti tali che promettono guadagni facili, sicuri e veloci, facendo diventare ricchi in tempi rapidi i propri clienti; chi ha un po’ di sale in zucca fa fatica anche solo a pensare che ci siano persone che cascano in certi trabocchetti, eppure c’è chi crede anche agli annunci più improbabili. Inutile dire che chi lo fa è già sulla strada sbagliata e chi abbocca a questi spot-bufala si ritroverà tra le mani di soggetti poco affidabili e privi di scrupoli che inevitabilmente faranno gridare alla truffa.

Ma fare di tutto l’erba un fascio è sempre sbagliato, soprattutto se chi si lamenta ha fatto il primo errore. Non si può diventare ricchi con il forex senza aver studiato, senza lavorare sodo e senza la giusta determinazione e la voglia di non mollare alle prime difficoltà. Quindi se l’obiettivo è quello di diventare ricchi grazie a questa forma di trading online servirà tanta, ma tanta pazienza e tanto tempo: anche in questo caso chi pensa di aprire un conto, fare il primo versamento e aprire alcune posizioni ed iniziare ad incassare somme importanti è completamente fuori strada. Abbiamo detto che diventare ricchi con il forex è possibile, ma non garantito: le parole sono importanti! Nel trading online bisogna sempre tenere bene a mente che esiste una componente rischio: la maggioranza dei trader improvvisati che si avvicinano al mondo del forex con un atteggiamento sbagliato va inevitabilmente incontro a perdite e per questo motivo si sente autorizzata a gridare al mondo di essere stata derubata. Niente di più falso: è giusto parlare di truffa quando ci si imbatte in quei soggetti di cui parlavamo prima, intermediari senza scrupoli alla ricerca del “pollo da spennare”, ma se si perdono dei soldi perché ci si lancia nel mondo del forex senza un minimo di preparazione, senza conoscere le piattaforme e senza considerare i rischi che un’attività del genere può comportare non è giusto parlare di truffa; al massimo si può parlare di “errore umano” o, meglio ancora, di incoscienza da parte di un trader inesperto.

Si può diventare ricchi con il Forex, ma la strada è lunga

Per ottenere dei buoni risultati con il forex è necessario avere la giusta preparazione: certo, andare alla ricerca del classico colpo di fortuna non è vietato, ma procedendo con una strategia basata esclusivamente sulla sorte può andare bene una volta, ma alla lunga si va inevitabilmente verso la perdita del capitale. Fare trading sul mercato del forex non vuol dire scommettere: quando si punta sui cambiamenti dei rapporti tra le valute lo si deve fare in modo consapevole, conoscendo il funzionamento del mercato stesso, l’analisi tecnica e l’analisi fondamentale, senza tralasciare una buona confidenza con la piattaforma che si sta utilizzando e con alcuni strumenti come lo stop loss e il take profit che permettono al trader di minimizzare i rischi e massimizzare i profitti o come la leva finanziaria, che può diventare il segreto dei più grandi successi come la causa delle scottature più gravi. E poi c’è il discorso legato alla psicologia e all’emotività che devono essere tenute sotto controllo: questi sono aspetti delicati che solo con la pratica e l’esperienza è possibile imparare a gestire.

Poi bisogna vedere cosa si intende con la parola “ricchi”: si possono raggiungere dei buoni risultati con impegno, lavoro e dedizione, in alcuni casi è possibile anche fare del trading online la propria attività principale (ma la strada per raggiungere questi livelli di profitti non è affatto breve), mentre solo a pochissimi riuscirà l’impresa di diventare davvero ricchi con il forex. Lo ribadiamo, è possibile, ma estremamente difficile. Non ci sono trucchi, scorciatoie o formule magiche: passione, studio e tanto lavoro sono la base, mentre la fortuna di sicuro non guasta, ma non deve essere considerata come un elemento fondamentale; deve esserci tanta forza di volontà e non bisogna commettere errori nella scelta del broker: abbiamo parlato spesso di questo aspetto importantissimo, ma non ci stancheremo mai di ripetere che bisogna affidarsi solo a soggetti legali, sicuri e regolamentati, evitando di dare eccessivo peso ad elementi secondari (come potrebbe essere ad esempio l’entità dei bonus) e dando maggior rilevanza ad altre cose come le commissioni o il “feeling” con la piattaforma. Tutto chiaro? Diventare ricchi con il forex è possibile, ma come cantavano gli AC/DC: it’s a long way to the top!

Migliori piattaforme di trading forex

Ovviamente per raggiungere il successo nel mercato forex è assolutamente necessario utilizzare solo le migliori piattaforme di trading. Abbiamo raccolto le migliori piattaforme di trading forex in una tabella che contiene anche le principali caratteristiche di ognuna:

Broker Licenza Deposito min. Inizia
CySEC, CONSOB, MiFID 100 € Apri un conto
CySEC, CONSOB, MiFID 250 € Apri un conto
CySEC, CONSOB, MiFID 100 € Apri un conto
CySEC, CONSOB, MiFID 10 € Apri un conto