Trading Online Indice USA 500 (S&P 500): quotazione, andamento e previsioni

L’indice USA 500, meglio conosciuto con il nome di Standard & Poor’s 500 (S&P 500) è il più importante indice azionario del Nord America: anche se è nato dopo il Dow Jones, questo indice è diventato il sottostante per un numero sconfinato di prodotti derivati tra futures, opzioni e certificates con cui è possibile fare trading online; scopriamo le caratteristiche dell’indice, la sua quotazione e l’andamento e proviamo a fare delle previsioni per il prossimo futuro.

Durante la guida ci occuperemo di introdurre le migliori piattaforme per investire sugli indici, come ad esempio eToro ed OBRinvest.

L’indice USA 500 è nato il 4 marzo del 1957 e rappresenta l’andamento dei 500 titoli azionari di società quotate alla Borsa di New York selezionate da un comitato creato ad hoc. In precedenza lo Standard & Poor’s era composto da soli 90 titoli (bisogna considerare che solo con i progressi dell’elettronica è stato possibile compiere i complicati calcoli necessari per organizzare un indice più corposo). La maggior parte delle società le cui azioni fanno parte dell’indice USA 500 sono statunitensi, ma non esiste una limitazione geografica, infatti nel paniere sono considerate undici imprese straniere. Lo S&P 500 si distingue dal Fortune 500 perché prende in considerazione i titoli delle cinquecento società più importanti per quanto riguarda il capitale flottante (ovvero quella parte del capitale sociale che è possibile acquistare e vendere sul mercato), mentre il Fortune considera le principali 500 aziende statunitensi per fatturato (e non considera neanche se sono quotate o meno).

Tra i titoli che fanno parte dell’indice USA 500 si trovano azioni di società attive nei settori dei servizi pubblici, delle telecomunicazioni, della finanzia, delle materie prime, dell’energia, della tecnologia/informatica, dell’industria, della salute, dei consumi primari e dei consumi secondari. Proprio i titoli di quest’ultimo settore (insieme a quelli legati al mondo della finanza) sono i più rappresentati nel paniere. Tutte le azioni che fanno parte di questo indice sono presenti anche nei panieri allargati S&P 1500 e S&P Global 1200. Il peso attribuito da ciascuna impresa è direttamente collegato al loro valore di mercato. Come scritto in apertura, lo S&P 500 ha ormai superato il Dow Jones (che considera solo i 30 principali titoli americani) e viene considerato come l’indice più rappresentativo per quanto riguarda l’America settentrionale.

Come fare trading online sull’indice USA 500

Esistono tantissimi strumenti finanziari per fare trading online sullo S&P 500: sono molto diffusi i futures, caratterizzati da un’altissima liquidità e quotati al CME (Chicago MercantileExchange), e i fondi che utilizzano l’indice USA 500 come benchmark; a dire il vero questi ultimi strumenti difficilmente replicano l’intero portafoglio da 500 titoli, visto che la compravendita delle quote comporterebbe dei costi di intermediazione abbastanza importanti: molto più frequentemente i gestori dei fondi cercano di replicare le performance di un numero di titoli più ristretto, scelti grazie ad un algortimo tra quelli contenuti nel paniere (tecnica della syntetic replication).

Naturalmente si può fare trading online sull’indice USA 500 anche dall’Italia e le soluzioni più comode sono rappresentate da strumenti finanziari derivati come i CFD. I contratti per differenza consentono di ottenere dei risultati economici grazie alla variazione di prezzo che si verifica sul mercato. Per poter fare del trading online è necessario avere accesso ad una piattaforma di contrattazione e per questo bisogna creare un account presso un broker online: per quanto riguarda i CFD tra i più affidabili e sicuri possiamo senza dubbio citare eToro, mentre per quanto riguarda il Forex, il leader del settore è OBRinvest.

Le migliori piattaforme per operare sugli indici

Per prima cosa è necessario scegliere la piattaforma di Trading giusta che ci aiuti a operare al meglio nel mercato azionario. Esistono diverse piattaforme con un’interfaccia fluida e di semplice utilizzo, il suggerimento è quello di affidarsi ad un broker con una storia alle spalle, presente da tempo sul mercato, così da poter investire in sicurezza.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    eToro

    Una piattaforma che ci sentiamo di consigliare in particolare è eToro. Secondo le nostre analisi è sicuramente una delle migliori piattaforme, se non la migliore, per poter operare nel mercato azionario.

    Il broker eToro ha dato vita alla sua piattaforma nel 2007 e, nel corso degli anni, ha ospitato più di 10 milioni di clienti attivi. eToro è sicuro ed affidabile, grazie alla sua esperienza, permette di operare con semplicità di utilizzo e sicurezza.

    eToro, alcuni vantaggi:

    • Piattaforma regolamentata da parte degli enti più importanti quali FCA e Consob
    • Operazioni con i CFD
    • Spread Bassi
    • Piattaforma intuitiva e pratica
    • Community attiva con oltre 5 milioni di utenti
    • Servizi innovativi come il Copy Trading

    eToro mette a disposizione diversi strumenti che ci aiutano ad operare con semplicità. E’ importate seguire le linee guida fornite dal broker così da investire in maniera sicura e responsabile.

    Per chi si è affacciato da poco nel mondo del Trading online, eToro mette a disposizione un pacchetto di corsi di formazione online che aiutano gli utenti ad aggiornarsi e studiare le migliori tecniche di Trading.

    Se vogliamo rimanere al passo con i mercati finanziari, dentro la piattaforma è presente anche una sezione news aggiornata quotidianamente, con la quale possiamo monitorare i movimenti di mercato e progettare le nostre prossime mosse.

    Visita qui la Home Page di eToro

    Tramite la piattaforma eToro possiamo sperimentare delle funzioni avanzate che altri concorrenti non posseggono, come per esempio il Copy Trading, con il quale possiamo operare in maniera automatica, ecco come.

    Copy Trading

    Il Copy Trading è un tool che ci permette di replicare automaticamente le operazioni che vengono effettuate dai Trader più esperti, presenti in piattaforma.

    Grazie al Copy Trading possiamo diversificare il rischio ed avere un portafoglio di investimenti su misura per le nostre esigenze. Uno strumento utile sia per chi si è avvicinato da poco nel mondo del Trading online si per i più esperti che vogliono operare su più fronti.

    Se vuoi provare questa funzionalità non ti resta che registrarti qui su eToro e testare i vantaggi del Copy Trading

    Quando operiamo con il Copy Trading, abbiamo la possibilità di replicare le operazioni di professionisti del settore, chiamati Top Trader. Non sono altro che utenti esperti o professionisti che mettono a disposizione la loro conoscenza agli utenti. Per diventare Top Trader bisogna passare una fase di testing che dura 12 mesi, durante i quali bisogna dimostrare di operare con continuità e avere un buon margine di profitto.

    Con eToro abbiamo la possibilità di seguire i Top Trader e replicarne le operazioni automaticamente. Il consiglio è sempre quello di seguire almeno 5 Top Trader così da diversificare il rischio e avere un pacchetto di investimenti variegato. Il trucco è monitorare quali sono i migliori Top Trader del momento attivi per non lasciarsi scappare l’occasione.

    Se non vogliamo buttarci subito nel mondo del Trading ma vogliamo prima testare la piattaforma e tutte le sue funzioni, con eToro possiamo attivare un conto Demo. Quando vogliamo possiamo passare, senza costi aggiuntivi, ad un conto reale e provare il Copy Trading e tutte le altre funzioni di eToro!

    Apri qui un conto Trading gratuito su eToro

    OBRinvest

    Oltre ad eToro, vogliamo consigliare un’altra piattaforma affidabile per poter operare nei mercati azionari, si tratta di OBRinvest.
    Con OBRinvest abbiamo diversi vantaggi, per esempio Spread competitivi e un’occhio di riguardo nei contratti CFD, dei quali parleremo tra un attimo.

    La piattaforma è user friendly, semplice da utilizzare ed intuitiva, si divide in 5 sezioni:

    • Operatività
    • CFD
    • Formazione
    • Tipologia di conto
    • Documenti Legali

    Pure con OBRinvest abbiamo la possibilità di accedere a corsi di formazione, così da acquisire in breve tempo le competenze necessarie per poter operare in maniera sicura e responsabile. Sulla piattaforma è presente un Glossario con tutti i termini tecnici e Analisi; inoltre nella sezione VOD (Video on Demand) sono presenti video tutorial e guide per i clienti.

    Il Conto Demo

    OBRinvest fornisce la possibilità di iscriversi alla piattaforma con un conto Demo totalmente gratuito e privo di rischi, con il quale possiamo provare la piattaforma ed esercitarci con le tecniche che abbiamo imparato con la formazione. Le quotazioni sono in tempo reale e le condizioni sono molto vantaggiose (zero commissioni).

    Se vuoi provare tutte le funzionalità di OBRinvest ti basterà visitare qui la Home Page di OBRinvest

    Trading su Indici

    Quotazione Indice S&P500 in tempo reale

    Qui sopra puoi osservare l’andamento dell’indice S&P500, il widget è fornito in tempo reale da Plus500, una delle piattaforme leader nel trading online in Europa.

    Cosa significa S&P500?

    Standard & Poor’s 500.

    Come si investe sull’S&P500?

    Attraverso le piattaforme di trading CFD.

    Qual’è la miglior piattaforma?

    Per investire, eToro al momento rappresenta l’eccellenza.

    Conviene operare con fineco?

    Con le piattaforme bancarie, non è consigliabile operare, viste le alte commissioni.

    [Totale: 0 Media: 0]