Mirror Trading: cos’è e come funziona il trading automatico

Oggi il mirror trading rappresenta la nuova frontiera del trading online e viene scelto da sempre più trader alle prime armi. Ma che cos’è il Mirror Trading e come è possibile sfruttarlo (anche senza essere dei maghi della finanza)?

Le domande che i nostri lettori ci hanno fatto negli ultimi mesi sul trading online sono state copiose. Questa tipologia di trading online prevede prima di tutto che le operazioni che vengono fatte sui mercati vengano replicate automaticamente da altri trader, generalmente professionisti del mercato, attraverso una tecnologia che, come uno specchio (mirror-trading per l’appunto) è in grado di replicare qualsiasi mossa.

Il mirror trading è un sistema di trading online automatico autorizzato e legale in Europa. Una delle piattaforme d’investimento più famose in europa per fare mirror trading è eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale), che con il suo CopyTrading ha attirato più di 10 milioni di utenti attivi tutt’oggi.

Nella seguente mini-guida ti spiegheremo nel dettaglio il concetto di Mirror Trading.

Mirror Trading Che cos’è e come funziona

Mirror Trading: che cos’è e come funziona? Iniziamo subito con la definizione di questa tecnologia: il Mirror Trading è prima di tutto una tecnica che consente di copiare in automatico le operazioni fatte da altri utenti.

In molti credono che questo sia il metodo per guadagnare sicuramente senza fare nulla. Per guadagnare concretamente con questo sistema è prima di tutto necessario copiare investitori di successo, con rendimenti positivi e comprovati.

Se invece si dovesse scegliere, senza troppa attenzione, trader perdenti, perdere denaro sarà inevitabile.

Attualmente, una delle piattaforme migliori e più complete per fare Mirror Trading è chiamata eToro (clicca qua per aprire un conto di trading online gratuito).

eToro è una piattaforma nata nel lontano 2007: questo broker iniziò le sue attività come broker tradizionale, per poi nel 2010 iniziare ad offrire la sua versione di mirror trading: il CopyTrading.

eToro è una piattaforma autorizzata (è in possesso di licenza CySEC e di autorizzazione a operare da parte della CONSOB), affidabile e apprezzata in tutto il mondo, è online dal 2007 e legale in Italia dal 2010. Vediamo assieme nelle prossime righe come funziona.

La piattaforma di eToro è molto famosa tra gli investitori perché nonostante sia completa di moltissimi strumenti, il suo funzionamento generale è semplice.

eToro ha al suo interno un motore di ricerca, che consente di cercare i trader che hanno più guadagnato e di copiarli. Nelle prossime righe ci occuperemo di questa funzionalità nel dettaglio.

Mirror Trading: Come funziona eToro

La piattaforma di trading eToro ha un funzionamento tutto sommato molto semplice. Grazie a questa piattaforma è possibile controllare subito quali sono i trader più bravi e di copiarli con un semplicissimo click.

Mirror Trading come Funziona eToro
Mirror Trading come Funziona eToro

Su eToro è presente un motore di ricerca interno, delle classifiche e dei filtri che consentono di trovare i professionisti ideali da copiare in automatico.

Mirror Trading eToro Filtri
Mirror Trading eToro Filtri

I filtri principali includono:

  • La nazionalità;
  • I mercati contrattati;
  • Il rendimento;
  • La durata del periodo dove applicare il filtro;

Nei filtri avanzati sono presenti un’altra dozzina di parametri per filtrare i propri trader preferiti con una precisione ancora maggiore.

Chi si affida alla piattaforma di trading eToro per fare mirror trading può capire se un trader è di successo o meno controllando il numero di copiatori (oppure anche l’Asset Under Management).

Come fare quindi per iniziare a copiare? È semplicissimo: per chi desidera iniziare a fare mirror trading copiando un investitore è sufficiente fare click sul bottone copia, decidere se copiare in modalità reale (con i propri fondi) o in demo (con fondi virtuali), selezionare l’importo e cliccare su conferma.

Il consiglio generale è quindi di scegliere investitori capaci, con uno storico di trading di almeno un anno e con risultati positivi (ed un livello di rischio possibilmente basso). In questo modo si dovrebbe essere sicuri di guadagnare.

Tuttavia, eToro non rappresenta uno di quei metodi per fare soldi facili che poi puntualmente si trasformano in truffa. La piattaforma di trading online eToro (clicca qua per visitare il sito ufficiale) è come abbiamo visto altamente regolamentata e autorizzata dai principali enti di controllo e rappresenta una soluzione d’investimento seria ed affidabile.

Non consigliamo di copiare un solo investitore con il mirror trading di eToro. È risaputo infatti che i mercati sono imprevedibili e i trader professionisti non possono guadagnare ogni giorno. È naturale e fisiologico che abbiamo alcuni giorni “No” dove i risultati non rispettano le aspettative. Per ovviare a questo possibile problema, consigliamo di creare una vera e propria “squadra” di investitori da copiare.

Gli esperti affermano che è consigliabile copiare contemporaneamente almeno 5-6 guru contemporaneamente. È fondamentale poi controllare il loro rendimento ed essere sempre pronti a sostituire i trader meno performanti con nuovi guru promettenti.

Per iniziare a copiare oppure per smettere di copiare è sufficiente un click. La piattaforma di investimento eToro è disponibile sia per desktop che per tablet e smartphone.

eToro: informazioni aggiuntive

In questa guida consigliamo di utilizzare principalmente la piattaforma di eToro per fare mirror trading. Ricordiamo ai nostri lettori che eToro (clicca qua per ottenere un conto gratuito) è una piattaforma completamente gratuita, senza commissioni di alcun tipo.

Sicuramente ti sarai domandato perché esistono così tanti investitori professionisti che mettono a disposizione le loro conoscenze per venire copiati.

C’è chi si fa copiare per spirito di condivisione, senza chiedere nulla in cambio. La maggior parte dei trader lo fanno per un motivo molto differente: i trader professionisti di eToro condividono le proprie strategie con il resto della community perché ricevono un’entrata secondaria dal broker. Maggiore è il numero di trader che copiano il trader, maggiore sarà il compenso che otterrà il trader. Alla luce di ciò, risulta chiaro che i migliori trader iscritti a eToro hanno tutto l’interesse nel condividere informazioni profittevoli con il resto dell’utenza della piattaforma.

Per adesso abbiamo affrontato il discorso mirror trading comparato con eToro (clicca qui per ottenere un conto gratuito). Purtroppo, come abbiamo ricordato all’inizio della guida, sono presenti numerosi casi di sistemi che utilizzano il nome di questa tecnica promettendo guadagni incredibili da un giorno all’altro senza fare nulla.
Se siete lettori assidui di Trading Online Guida, ricorderete sicuramente il caso del Bitcoin Revolution, un sito internet che promette a chi desidera investire con il Bitcoin di ottenere rendimenti impensabili. La piattaforma in questione non è autorizzata ed è risaputo che il Bitcoin Revolution truffa.

eToro è invece una piattaforma profondamente differente. Oltre ad essere altamente regolamentata e affidabile, rispetta delle normative molto severe e precise. eToro, inoltre, viene incontro a chi utilizza il broker per la prima volta, permettendo di utilizzare per sempre un conto demo totalmente gratuito.

Con eToro è possibile fare trading senza rischiare di perdere nulla. L’utente è in grado di fare trading con denaro virtuale.

Il conto demo è estremamente vantaggioso in quanto consente a chi vuole investire con questo broker di allenarsi senza mettere a rischio il proprio capitale, ma anche per il fatto di consentire la visione delle schede dei guru.

Si tratta quindi di una piattaforma speculare a quella reale, con la principale differenza che il denaro utilizzato è totalmente virtuale.

Quando si avrà familiarizzato con la piattaforma grazie al conto di trading online, sarà possibile passare al conto di trading reale. Per iniziare su eToro sono sufficienti soltanto 250 euro. Questa cifra è quindi estremamente accessibile ed è possibile depositare con postepay, paypal, carta di credito/debito, bonifico e molti altri metodi ancora.

Clicca qua per iscriverti gratuitamente e fare mirror trading con eToro.

Mirror Trading CONSOB e CySEC

Fece molto scalpore la notizia dell’intenzione da parte della CONSOB (l’authority di controllo italiana) di voler bandire l’utilizzo del mirror trading.

La delibera della CONSOB riguardava l’invio e la ricezione di ordini sul proprio conto di trading online senza la conferma manuale.

Cercando su Google “Mirror Trading CONSOB” si trovano molte delibere che intimano a broker non autorizzati e regolamenti di terminare la propria attività. Anche in questo caso invitiamo nuovamente a chi ha intenzione di fare mirror trading di utilizzare solo e soltanto piattaforme di trading autorizzate e regolamentate come eToro (clicca qua per ottenere un conto gratuito).

Se si trova una piattaforma che consente di fare mirror trading ma che in realtà non risulta regolamentata, consigliamo di visitare il sito ufficiale della Consob. L’authority di controllo italiana, ha il compito di vigilare sulle piattaforme di trading online con lo scopo di tutelare gli utenti finali, Sulla home page del sito sono presenti i link alle pagine con tutte le segnalazioni riguardanti i portali non regolamentati.

Come fare Mirror Trading: le migliori strategie

Sono tantissime le persone che pensano che per fare mirror trading sia sufficiente premere un bottone e aspettare che i soldi arrivino, proprio come se fosse un Bancomat. In realtà non è proprio così.

Come affermavamo in precedenza, non consigliamo assolutamente di copiare un solo trader su eToro (clicca qui per ottenere un conto gratis sul broker). Anche i trader più bravi possono infatti sbagliare. Il consiglio principale è quello di seguire un gruppo nutrito di trader (almeno 5 diversi da loro). Così facendo, nel caso in cui uno questi dovesse sbagliare, si sentirebbe meno il peso delle perdite.

Il mirror trading è legale?

Quando si investe online è molto importante fare la massima attenzione perché si investono soldi di tasca propria. Per questo vorremmo nuovamente sottolineare l’importanza di fidarsi solo e soltanto di piattaforme di trading regolamentate ed autorizzate.

Bisognerebbe solo utilizzare piattaforme autorizzate e regolamentate perché soltanto in questo modo sarà possibile operare nel pieno della legalità, così in modo da poter contare sul supporto delle autorità in caso di problemi di qualsiasi tipo.

Arrivati a questo punto è di fondamentale importanza farsi la domanda: il mirror trading è illegale oppure è legale?

Si può rispondere a questa domanda in più modi, perché ciò sopratutto dipende dal tipo di piattaforma sul quale ci si registra. In precedenza abbiamo già accennato al fatto che esistono alcuni malintenzionati che hanno architettato dei falsi metodi di mirror trading che promettono di guadagnare soldi facili e invece con essi si perderà l’intero capitale investito.

Uno dei metodi più famosi è stato per anni Amazon Profit che ha rovinato centinaia e centinaia di investitori in tutto il mondo.

Grazie all’arrivo delle criptovalute, sono poi nati successivamente diversi sistemi che promettevano guadagni altissimi attraverso il Bitcoin e le altre altcoin altcoin, grazie appunto a programmi di mirror trading.

Anche in questo caso, si trattavano di truffe, in quanto si perde l’intero importo investito. Ma è possibile fare trading con il Bitcoin? Con piattaforme d’investimento come eToro è possibile investire sul Bitcoin senza commissioni e spread bassi e fissi.

Mirror Trading

Considerazioni finali

La pratica del mirror trading consente di copiare, in modalità completamente automatica, le mosse degli altri trader.

Chi desidera fare mirror trading dovrebbe prima di tutto operare solamente attraverso piattaforme regolamentate ed autorizzate, cercando prima di tutto di evitare le truffe.

Una delle migliori piattaforme per fare mirror trading è quella di eToro (clicca qui per iscriviti): totalmente gratuita e senza commissioni di alcun tipo, con essa è possibile copiare automaticamente tutte le trades fatte dai trader migliori.

Molti utenti che iniziano a fare trading iniziano proprio dalla piattaforma di eToro. In questo modo potranno ottenere risultati eccellenti fin da subito, imparando ad osservare le mosse dei più grandi trader.

Leggi anche:

Domande frequenti

Cosa usano i principianti per iniziare con il Mirror Trading?

La soluzione di eToro è tra le più gettonate perché semplice da usare e gratuita.

Mirror Trading è legale in italia?

Si, il mirror trading è completamente legale in italia se fatto con piattaforme autorizzate e regolamentate.

Esistono alternative al Mirror Trading?

Sì: i segnali di trading sono una delle migliori soluzioni alternative al mirror trading. Si tratta infatti di una tipologia differente ma simile al trading automatico. Un segnale è un’indicazione su una situazione del mercato che può generare profitti. Una delle migliori piattaforme che li fornisce gratis è OBRinvest.

Mirror Trading è un modo per fare soldi facili?

Assolutamente no, per fare Mirror Trading, oltre ad una piattaforma autorizzata e regolamentata, serve prima di tutto preparazione e studio.

[Totale: 0 Media: 0]
1 Commento
  • Silver887
    Dice:

    Prima del 2010 ricordo che fare Mirror Trading era praticamente impossibile e molto difficile. Oggi invece è cambiato tutto con il copy – trading di Etoro!

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.