Migliori broker Bitcoin: lista top 5 del 2022

Parlare dei migliori broker Bitcoin significa parlare di piattaforme professionali, che permettono di accedere in modo rapido ed autonomo alla sezione delle criptovalute e comprare Bitcoin in pochissimi passaggi.

Un servizio affinato nel corso degli anni e che ad oggi vede la presenza di centinaia di intermediari ed operatori qualificati. Molti degli stessi, oltre all’acquisto di asset crypto, permettono anche di usufruire di numerose funzionalità e servizi integrativi.

Non tutti i migliori broker di Bitcoin possono tuttavia considerarsi professionali e con tutte le carte in regola. Abbiamo quindi deciso di proporti questa guida ufficiale per capire quali caratteristiche operative deve avere una piattaforma per comprare Bitcoin e criptovalute.

Nel vasto panorama dei broker, proponiamo subito un nome illustre: eToro. Citiamo lui perché ha avuto la capacità di specializzarsi nel comparto crypto, proponendo (come vedremo a seguire) sia l’acquisto reale di BTC, sia la negoziazione tramite strumenti derivati.

Puoi in qualsiasi momento decidere di aprire un account e partire con la modalità demo (illimitata e senza alcun vincolo specifico). Se invece vuoi passare alla modalità reale, puoi iniziare ad operare sul Bitcoin anche a partire da soli 50 euro.

Clicca qui per registrarti su eToro

Tabella – Migliori broker Bitcoin

➡️Migliori broker Bitcoin Operatività
➡️eToro Acquisto reale e CFD
➡️XTB Solo CFD
➡️Capex Solo CFD
➡️Plus500 Solo CFD
➡️Trade.com Solo CFD

1) eToro

Il nostro approfondimento sui migliori broker Bitcoin non poteva non iniziare proprio con eToro (clicca qui per iscriverti). Cerchiamo quindi di approfondire le principali caratteristiche che rendono questo operatore adatto a negoziare sul comparto delle criptovalute.

Partendo da uno degli aspetti più importanti, eToro è una piattaforma pienamente regolamenta (a differenza di molti exchange). Mostra in modo chiaro e trasparente tutte le licenze in suo possesso, che gli permettono di operare anche nel nostro territorio.

Una rapida registrazione ti permette di ottenere un account e di accedere alla schermata delle criptovalute. Individuato il Bitcoin hai due diverse possibilità, da selezionare sulla base dei tuoi interessi operativi:

  • comprare Bitcoin in modo fisico e diretto, conservando successivamente le criptovalute all’interno del pratico wallet di sistema (Wallet eToro);
  • negoziare su Bitcoin tramite contratti per differenza, ossia strumenti derivati che replicano l’andamento del BTC, permettendo di aprire sia posizioni al rialzo che al ribasso.

Clicca qui per scoprire eToro ed individua BTC

Qualora volessi utilizzare un sistema alternativo per investire sul settore crypto, puoi invece considerare il Copy Trading. Con lo stesso puoi selezionare trader reali a tua scelta ed ottenere in modo identico le loro stesse operazioni a mercato, in tempo reale.

Scopri qui eToro ed il Copy Trading

2) XTB

Un secondo operatore che può inserirsi nella classifica dei migliori broker Bitcoin è XTB (clicca qui per iscriverti). È una piattaforma pienamente regolamentata (con numerose licenze, ottenute anche da autorità europee) e che mette sempre in chiara luce tutte le informazioni sugli scambi.

È altamente specializzato in contratti per differenza e ti permette quindi di aprire sia posizioni di acquisto (qualora ipotizzassi un aumento di valore del Bitcoin) sia posizioni di vendita (qualora ipotizzassi diminuzioni di valore del Bitcoin).

La piattaforma è facile da gestire e non richiede tanti passaggi per aprire una posizione. Con XTB puoi beneficiare di un conto demo gratuito, di una gestione altamente semplificata e di spread fra i più bassi al mondo. Ecco gli step per negoziare con CFD su Bitcoin con XTB:

  1. apri un account sulla pagina ufficiale XTB;
  2. verifica l’identità;
  3. carica un deposito;
  4. cerca il Bitcoin;
  5. avvia la negoziazione.

XTB tiene inoltre molto agli aspetti formativi e se hai intenzione di conoscere ed ottenere numerose nozioni sul mondo del trading crypto, anche sul Bitcoin, puoi usufruire di un vero corso aggiornato, strutturato da veri esperti in materia.

Clicca qui per il corso gratuito di XTB

3) Capex

Anche Capex (clicca qui per iscriverti), fra i migliori broker Bitcoin, può considerarsi una delle piattaforme più complete al mondo, con migliaia di utenti registrati e migliaia di recensioni online. Ha una gestione semplificata e permette di aprire posizioni in tempi rapidissimi.

Il broker ti permette di operare sul comparto crypto esclusivamente con contratti per differenza, ossia strumenti derivati. Ciò significa che puoi aprire sia posizioni long sia posizioni short, senza diventare mai titolare dell’asset crypto.

Il vantaggio è quindi duplice: avere una doppia chance operativa (su entrambe le direzioni) ed evitare di andare alla ricerca di Wallet di archiviazione. Anche con Capex puoi ottenere un conto demo illimitato, gratuito e che può essere gestito anche tramite app per smartphone.

Clicca qui per individuare BTC su Capex

Con Capex puoi accedere ad una serie di funzionalità uniche nel loro genere. Oltre ai grafici in tempo reale, troviamo anche la Capex Academy (con tante nozioni sul mondo del trading, corsi base e corsi avanzati) e le Bloggers Opinion (una raccolta di spunti dati da migliaia di trader reali).

Scopri qui il broker regolamentato Capex

4) Plus500

Una quarta proposta efficiente per il trading CFD su Bitcoin è Plus500 (clicca qui per registrarti). È una delle piattaforme più longeve nel settore e può contare sulla presenza di migliaia di utenti registrati (in Italia ed in molte altre parti del mondo).

Continua di anno in anno ad aggiornare le proprie funzionalità, integrando servizi degni di nota. Ha ultimamente proposto una vera sezione educativa, con la quale puoi ottenere gratuitamente nozioni e concetti base (così come avanzati) sul trading (anche su asset crypto).

Ecco gli step richiesti per negoziare sul Bitcoin con Plus500:

  1. registra un profilo all’interno della pagina ufficiale Plus500;
  2. completa la verifica dell’account;
  3. effettua un primo deposito;
  4. cerca il token BTC;
  5. attua la tua strategia al rialzo o al ribasso.

Con Plus500 hai accesso a comodi grafici in tempo reale, con i quali puoi sempre constatare il valore del Bitcoin. Presente inoltre un ottimo conto demo gratuito ed illimitato, che non richiede alcun obbligo di deposito iniziale (gestibile anche tramite app).

Clicca qui per registrarti su Plus500

5) Trade.com

Trade.com (clicca qui per iscriverti) chiude la nostra classifica top 5 ai migliori broker di Bitcoin. Rappresenta un operatore completo sotto tutti i punti di vista, con tutte le licenze ed autorizzazioni più importanti (anche in Unione Europea).

Con Trade.com puoi sempre beneficiare di bassissimi spread sulle attività (ossia il differenziale fra il valore di acquisto ed il valore di vendita dell’asset). Essendo altamente specializzato in contratti per differenza, ti permette di aprire sia posizioni al rialzo sia posizioni al ribasso.

A seguire i pochi passaggi richiesti dalla piattaforma per aprire una posizione su BTC:

  1. apri un account sulla pagina ufficiale;
  2. completa la verifica dell’identità;
  3. cerca il Bitcoin nel database;
  4. carica un deposito;
  5. procedi con l’attuazione della strategia (long, o short).

Essendo Trade.com uno dei broker più professionali al mondo, ti permette di accedere ad una serie di funzionalità specifiche, adatte sia a trader esperti che a trader principianti. Puoi ottenere grafici, corsi completi, assistenza da parte di un esperto, glossario e molto altro ancora.

Hai inoltre sempre la possibilità di iniziare con un pratico conto demo gratuito ed illimitato. Non ha scadenze e ti permette di testare le funzionalità della piattaforma, così come eventuali strategie di trading, senza correre alcun rischio sul capitale reale.

Clicca qui per registrarti su Trade.com

Broker trading Bitcoin: come scegliere?

Quali sono le principali caratteristiche che i migliori broker di Bitcoin devono possedere? Oltre alla gestione altamente semplificata ed alla presenza di servizi integrativi (come esposto in precedenza), abbiamo individuato altri 3 aspetti fondamentali:

  1. Regolamentazioni;
  2. Broker con più criptovalute;
  3. Commissioni competitive.

1. Regolamentazioni

Uno degli aspetti più importanti, da dover sempre constatare durante l’analisi dei migliori broker di Bitcoin, è la presenza delle regolamentazioni, che molte volte viene presa sottogamba dai trader principianti ed alle prime esperienze.

Un broker non regolamentato, non è ad esempio autorizzato a prestare servizi di investimento, finanziari, o di altro genere, nel rispettivo territorio in cui opera. Potrebbe quindi rappresentare una vera e propria Bitcoin truffa e far perdere capitali agli utenti registrati.

Optare su un broker autorizzato, significa invece beneficiare di molte più tutele, soprattutto in riferimento ai propri fondi caricati sulla piattaforma ed alla gestione dei dati sensibili caricati sul broker al momento della registrazione. Fra le Authority più note citiamo:

  • CySEC;
  • Consob;
  • FCA;
  • BaFin.

2. Broker con più criptovalute

Seconda caratteristica essenziale, è poi la presenza di un database composto da molte criptovalute. Ciò garantisce la possibilità di poter maggiormente diversificare il portafoglio, puntando su più asset invece che solamente sul Bitcoin.

Tutti i broker che abbiamo esposto nel nostro approfondimento dispongono di una sezione crypto costantemente aggiornata. Al loro interno puoi individuare sia token storici, come ad esempio Bitcoin, Ethereum, o Litecoin, sia token di nuova generazione.

Uno dei broker ad aver il maggior numero di criptovalute è eToro, che integra di mese in mese nuovi strumenti crittografici, qualora si mostrassero meritevoli. Puoi sempre studiarli accuratamente sfruttando tutti gli strumenti messi a disposizione.

3. Commissioni competitive

Ultimo aspetto, non per ordine di importanza, è la presenza di commissioni (o eventualmente spread se si tratta di scambi con CFD), basse e competitive. I migliori broker di Bitcoin proposti nell’articolo ti permettono di beneficiare di piccolissimi spread sulle attività.

Un’aspetto che ogni trader deve tenere a mente, poiché la presenza delle commissioni va computata all’interno della strategia di investimento. Effettuare tante operazioni ravvicinate, con spread e commissioni alte, significa spendere una parte considerevole del capitale.

Optare su broker con fee vantaggiose, permette invece di risparmiare sulla propria strategia ed utilizzare il capitale per attuare le strategie, senza essere erosi da costi che possono essere evitati, a patto di scegliere le giuste piattaforme.

Broker Bitcoin Italia

I broker Bitcoin Italia sono semplicemente broker che hanno ottenuto l’autorizzazione necessaria per operare nel nostro territorio. Tutte le piattaforme che abbiamo esposto nel nostro articolo dispongono di regolari licenze europee, come ad esempio CySEC, o similare.

broker Bitcoin

Ciò dimostra il pieno rispetto delle regole e delle direttive MiFID. Contrariamente da quanto si pensi, essendo l’Italia una nazione appartenente all’Unione Europea, è sufficiente che il broker disponga di una licenza UE approvata per essere pienamente in regola.

Broker criptovalute sostituto d’imposta

Parlare di broker di criptovalute sostituto d’imposta significa parlare di broker che agiscono per tuo conto nel pagamento annuale delle tasse. Essendo dei veri e propri investimenti, anche gli eventuali profitti derivanti dalle attività di trading su Bitcoin vanno tassati.

La maggior parte dei migliori broker Bitcoin non funge tuttavia da sostituto d’imposta ed è quindi importante calcolare in autonomia l’imposta da versare, pari al 26% sulle plusvalenze, secondo la legge e le regole italiane.

Quasi tutti i migliori broker, propongono in ogni caso dei veri e propri report completi, contenenti tutte le cronologie e le transazioni effettuate, nonché gli eventuali profitti, o le perdite che sono state registrate nel corso dell’anno.

Migliori broker Bitcoin

Migliori broker Bitcoin: conclusioni

Con l’approfondimento odierno abbiamo avuto modo di conoscere nel dettaglio alcuni dei migliori broker di Bitcoin. Piattaforme professionali, altamente semplificate, che ti permettono sempre di accedere con facilità alla sezione crypto e di investire sul Bitcoin.

Abbiamo inoltre focalizzato l’attenzione sui principali aspetti da tenere a mente nella scelta di un buon broker per fare trading di Bitcoin, evitando il più possibile piattaforme truffaldine, o che promettono guadagni certi in pochissimo tempo.

Fra le soluzioni più professionali abbiamo citato eToro, che si differenzia rispetto alla concorrenza per la sua doppia valenza (da broker e da exchange) e perché ti permette di operare sul mercato con spread e commissioni fra le più basse sul mercato.

Clicca qui per registrarti su eToro

FAQ

Quale piattaforma fa trading di Bitcoin?

Se hai interesse a fare trading di Bitcoin (quindi senza acquistare l’asset) devi selezionare un broker di CFD, ossia che ti permette di operare sul Bitcoin tramite strumenti derivati, al rialzo o al ribasso.

Quali sono i migliori broker Bitcoin?

All’interno della nostra guida abbiamo proposto una classifica completa ed aggiornata con i 5 migliori broker di Bitcoin presenti sul mercato e che ti permettono di negoziare in autonomia sul BTC.

Cosa offrono i migliori broker Bitcoin?

I migliori broker di Bitcoin ti permettono di investire sulla criptovaluta, proponendo grafici in tempo reale, assistenza, guide formative ed anche la possibilità di iniziare con un pratico conto demo gratuito.

Come scegliere i migliori broker Bitcoin?

Nel nostro esposto abbiamo avuto modo di sottolineare alcuni aspetti importanti che i migliori broker Bitcoin devono avere: conto demo, basse commissioni, regolamentazioni e numero elevato di criptovalute.

[Totale: 0 Media: 0]
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.