Comprare Bitcoin con PayPal [Guida in pochi passi 2021]

Se hai aperto il nostro approfondimento è perché molto probabilmente sei intenzionato a comprendere se è possibile comprare Bitcoin con PayPal, ma soprattutto quali sistemi permettano di farlo.

Nonostante i due concetti abbiano per molto tempo preso strade differenti, si pensi a singolari dichiarazioni effettuate da PayPal nei riguardi delle criptovalute nel corso dello scorso 2020, ad oggi tutto è cambiato. Anche PayPal ha infatti intuito l’importanza e l’interesse mostrato nel comparto crittografico, aggiungendo nuove funzionalità.

A tal riguardo, è ad esempio possibile ricordare come sulla stessa piattaforma PayPal, in questo caso solo per utenti appartenenti a specifici territori (come quello iniziale degli Stati Uniti) sia possibile comprare Bitcoin, iniziando con solamente un dollaro, avendo la possibilità di gestire tutto in autonomia, attraverso il proprio account.

Ma comprare Bitcoin con PayPal, oltre che ad essere inteso in modo diretto attraverso la stessa piattaforma, può essere associato anche ai tantissimi operatori online professionali che permettono di negoziare su criptovalute, finanziando il proprio account tramite servizio PayPal.

A tal riguardo, per chiunque fosse intenzionato ad acquistare BTC utilizzando PayPal, abbiamo deciso di strutturare una guida completa, volta a fare chiarezza ed adatta a qualsiasi tipologia di lettore. Un ottimo punto di partenza attiene la visione di alcune delle migliori piattaforme di trading analizzate a seguire, come ad esempio eToro.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 200€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Perché comprare Bitcoin con PayPal?

    Tralasciando il meccanismo per comprare Bitcoin con PayPal utilizzando la stessa piattaforma (servizio permesso solamente in determinate zone), è possibile concentrare l’attenzione sull’utilizzo di questo servizio in associazione con i migliori intermediari presenti online.

    A questo punto, una domanda potrebbe risultare lecita.. Come mai determinati utenti preferiscono utilizzare PayPal per comprare Bitcoin? La stessa piattaforma ha mostrato nel corso degli ultimi anni uno sviluppo impressionante, incrementando il numero dei propri clienti e risultando operativa quasi in tutto il mondo.

    Se ne deduce, che il primo grande aspetto da poter considerare attenga l’uso collettivo da parte di milioni di utenti. Gli stessi, richiedendo molto spesso transazioni in Bitcoin, permettono alla rete di estendersi e di crescere mese dopo mese. A permettere tutto ciò la presenza di alcune specifiche caratteristiche. Le più importanti riguardano:

    • Gestione semplificata;
    • Transazioni sicure;
    • Pochi dati da inserire.

    In merito al primo aspetto, comprare Bitcoin con PayPal significa poter beneficiare di un sistema di pagamento semplice e basato su una piattaforma completa, che permette di controllare i propri movimenti all’istante. In altri termini, un importante valore aggiunto, considerando soprattutto l’apertura del profilo standard a costo zero.

    Ma PayPal è conosciuta anche per la propria sicurezza. Mette infatti da anni in campo numerose procedure ci controllo, ben viste dagli utenti e da chi utilizza gli stessi servizi. In ultimo, non per importanza, ricordiamo la possibilità di poter utilizzare un sistema di pagamento snello, senza inserire IBAN o codici.

    Molte volte, un trader intenzionato ad entrare nel settore degli scambi online, sceglie di dedicare un unico sistema di pagamento, esclusivamente per le proprie negoziazioni, in modo da isolarlo rispetto a carte di credito, di debito o altri sistemi.

    Migliori Broker per comprare Bitcoin con PayPal

    Oltre alla possibilità di poter comprare Bitcoin con PayPal utilizzando i migliori exchange al mondo, un secondo sistema innovativo viene permesso dai migliori broker online di CFD. Si tratta di particolari operatori regolamentati, che permettono di negoziare con il Bitcoin, basandosi su repliche dell’andamento.

    In questo caso, non si acquista nessun Bitcoin in modo diretto, avendo la possibilità di sfruttare a pieno la cosiddetta vendita allo scoperto. La stessa, permette di poter attuare una propria strategia di vendita, ipotizzando che il valore dello strumento diminuisca nel corso dei periodi successivi.

    Così come la strategia di vendita, si avrà, in modo opposto, la possibilità di aprire una posizione di acquisto, ipotizzando eventuali aumenti del prezzo. In tutto ciò, per la mancanza del possesso diretto della criptovaluta, non si avrà alcun bisogno di possedere portafogli o wallet di archiviazione.

    Un secondo vantaggio importante, attiene poi la non applicazione di commissioni. In altri termini, i migliori broker online non richiedono alcuna Fee fissa, ricordando solamente bassissimi spread. Ma quali aspetti valutare nella scelta del broker più adatto alle proprie esigenze? A seguire alcuni accorgimenti:

    • Elevato numero di strumenti finanziari: la presenza di altri assets, oltre al Bitcoin, permette di ampliare le proprie possibilità di diversificazione;
    • Presenza di regolamentazioni: rappresentano licenze ed autorizzazioni, certificate da organi di controllo quali FCA, Consob, CySEC ed altri ancora;
    • Numerosi sistemi di pagamento: fra questi, oltre ai tradizionali bonifici, la presenza di PayPal rappresenta un importante valore aggiunto.

    Tre broker che permettono di negoziare su Bitcoin con PayPal sono: eToro (qui per la pagina ufficiale), OBRinvest (qui per la pagina ufficiale) e Trade.com (qui per la pagina ufficiale).

    eToro per comprare Bitcoin con PayPal

    Un primo broker professionale, che permette non solo di poter negoziare con Bitcoin attraverso contratti per differenza, ma anche di comprare strumenti crittografici in modo diretto, è eToro (qui per la pagina ufficiale). I servizi associati all’operatore, come ad esempio eToro Wallet, danno infatti la possibilità di inviare e custodire Bitcoin, in modo sicuro e controllato.

    Fra i tanti sistemi di pagamento disponibili, eToro permette anche di poter comprare Bitcoin con PayPal. A seguire alcuni passaggi:

    • Accesso all’interno della pagina ufficiale eToro, dove si avrà la possibilità di visualizzare l’elenco degli strumenti crittografici all’interno dell’apposito comparto crypto;
    • A questo punto, dopo aver selezionato il proprio strumento di interesse, sarà possibile optare per il sistema di pagamento PayPal (o molti altri), procedendo con la propria strategia;
    • Il tutto viene gestito in modo autonomo, tramite una piattaforma facile da interpretare e con numerosi strumenti analitici per gli utenti (uno fra tutti il comodo grafico in tempo reale).

    A seguire, ecco come si mostra il Bitcoin presente su eToro:

    eToro Bitcoin

    Oltre al sistema di acquisto personale, ossia basato su proprie strategie, si ricorda anche la possibilità di usufruire del rinomato Copy Trading. Permette di copiare i migliori specialisti del settore, ottenendo in tempo reale le stesse transazioni, a costo zero. Tutto ciò, è in ogni caso testabile tramite account di prova.

    Scopri qui eToro

    OBRinvest per investire in Bitcoin con PayPal

    Un secondo broker rinomato, conosciuto in Europa ed utilizzato da migliaia di traders (professionisti e non), è OBRinvest (qui per la pagina ufficiale). Si tratta in primo luogo di una piattaforma semplice da gestire, basata su opzioni basilari. Non mancano strumenti più complessi, da poter utilizzare per i propri studi e per le proprie analisi.

    In secondo luogo, è un broker regolamentato, ossia in possesso di tutte le autorizzazioni per operare nel nostro Stato. All’interno del proprio database, risulta possibile visionare numerosi comparti di Borsa, fra i quali anche quello delle criptovalute. Fra le stesse, è poi possibile individuare numerosi assets, fra i quali anche il Bitcoin.

    OBRinvest, essendo uno dei maggiori punti di riferimento nel settore, permette ai propri utenti di utilizzare numerosi sistemi di pagamento. Fra questi si ricordano tradizionali bonifici, fino ad arrivare all’utilizzo di carte di pagamento (Visa – MasterCard) anche associate al proprio account PayPal.

    Scopri qui OBRinvest

    A rendere davvero completo il broker, troviamo poi una serie di servizi innovativi.  A seguire i più interessanti:

    • Applicazione gratuita per dispositivi mobili: utile per gestire e controllare le proprie posizioni (anche sul Bitcoin) in qualsiasi posto;
    • Corso completo sul trading;
    • Assistenza professionale;
    • Segnali di trading;
    • Conto demo, senza limiti di tempo e completamente gratuito.

    Clicca qui per OBRinvest

    Trade.com per negoziare su Bitcoin con PayPal

    Un’ultima proposta interessante che permette di negoziare su Bitcoin finanziando il proprio account con PayPal, è Trade.com (qui per la pagina ufficiale). Viene considerato uno dei principali protagonisti nel settore del trading di criptovalute. Uno dei principali punti di forza attiene proprio il numero esteso di assets di negoziazione.

    All’interno del comparto crittografico, è infatti possibile individuare numerose criptovalute, come ad esempio Ethereum, Ripple, Litecoin ed ovviamente anche Bitcoin. Eccolo qui in basso, mostrato in anteprima:

    Trade.com Bitcoin

    Attraverso la gestione del proprio account, risulta possibile visionare il comodo grafico in tempo reale, i relativi valori di scambio e successivamente attuare la propria strategia (al rialzo o al ribasso), sulla base delle proprie analisi. Quanto ai metodi di pagamento, ossia di deposito, Trade.com permette di poter optare anche per PayPal. In ogni caso, le alternative risultano vaste e completamente sicure.

    Scopri qui Trade.com

    In aggiunta a ciò, ricordiamo anche la presenza di numerosi altri servizi, unici nel loro genere. E’ ad esempio possibile citare il corso sul mondo del trading e dei mercati finanziari, associato alla possibilità di ottenere una consulenza gratuita con un esperto. Disponibile anche una pratica applicazione per dispositivi mobili, scaricabile su tutti gli store a costo zero ed utilizzabile sia per device iOS che Android.

    Clicca qui per Trade.com

    Vendere Bitcoin con PayPal

    Nel corso del nostro approfondimento abbiamo scoperto come la presenza dei migliori broker online, come ad esempio eToro permetta non solo di attuare la strategia di acquisto, ma anche di vendita (su Bitcoin, Ethereum, Ripple, Litecoin e molto altro).

    Tutto ciò sempre utilizzando contratti per differenza, ossia CFD, senza detenere alcuna criptovaluta. La presenza della vendita allo scoperto permette di poter operare non solo in caso di aumenti di prezzo, ma anche in caso di eventuali flessioni negative dell’asset.

    Quanto invece al processo di vendita vero e proprio, ossia basato sulla conversione di Bitcoin in valuta Fiat (come ad esempio Euro, Dollaro, Sterlina e così via), sarà possibile fare affidamento ai migliori exchange al mondo.

    In questo modo, optando per una conversione, e successivamente per un prelievo con PayPal, il processo di vendita verrà portato a compimento. In ogni caso, ricordiamo di fare affidamento solo ed esclusivamente su servizi e piattaforme professionali e regolamentate, come quelle esposte e presentate all’interno della nostra guida.

    Comprare BTC con PayPal

    Conclusioni

    Giunti al termine del nostro approfondimento, è ora possibile ricapitolare alcuni aspetti esposto nel corso dei paragrafi. La possibilità di poter comprare Bitcoin con PayPal è stata associata a due aspetti specifici.

    Da una parte abbiamo esposto la possibilità di comprare BTC direttamente sulla piattaforma PayPal, processo tuttavia disponibile solamente in determinate nazioni, dall’altra la possibilità di comprare Bitcoin o altre criptovalute utilizzando i migliori broker online.

    All’interno degli stessi, soprattutto se professionali, risulta infatti possibile selezionare anche PayPal fra i tanti metodi di pagamento accettati. Risulterà così possibile gestire i depositi attraverso una piattaforma conosciuta in tutto il mondo, con commissioni competitive e semplice da utilizzare.

    Per completezza, abbiamo poi esposto in modo chiaro e dettagliato i migliori broker online che permettano di vendere e comprare Bitcoin con PayPal come metodo di deposito. Fra questi ricordiamo eToro (clicca qui per la pagina ufficiale), OBRinvest (clicca qui per la pagina ufficiale) e Trade.com (clicca qui per la pagina ufficiale).

    Piattaforma: etoro
    Deposito Minimo: 200€
    Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: obrinvest
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Ebook gratuito
  • Segnali di Trading
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: trade
    Deposito Minimo: 100€
    Licenza: Cysec
  • Specialista a disposizione
  • Metatrader 4
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    75,80% dei conti al dettaglio di CFD perdono denaro

    Leggi anche: Robinhood, Changelly, Coinbase

    Domande Frequenti su comprare Bitcoin con PayPal

    E’ possibile comprare Bitcoin con PayPal?

    Nel corso del 2020, la piattaforma PayPal ha dato la possibilità, in modo iniziale per i propri clienti USA, di poter comprare Bitcoin in modo diretto e di poterlo custodire all’interno di un proprio wallet integrato. Il tutto beneficiando dei sistemi e delle funzionalità della piattaforma.

    Come comprare Bitcoin con PayPal?

    All’interno della nostra guida abbiamo ricordato come ad oggi sia possibile comprare Bitcoin con PayPal (utilizzato come sistema di deposito per finanziare il proprio account) anche attraverso i migliori broker online. Alcuni degli stessi, fungono sia da broker che da exchange, permettendo sia di acquistare BTC, sia di negoziare tramite contratti per differenza.

    Dove comprare Bitcoin con PayPal?

    Nella nostra guida completa, abbiamo esposto in modo chiaro e dettagliato i principali operatori che ad oggi permettono di vendere e comprare Bitcoin con PayPal (utilizzandolo come sistema di pagamento), in modo controllato, professionale e soprattutto regolamentato.

    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.