Comprare azioni Wirecard conviene? Strumenti e broker [2021]

Comprare azioni Wirecard conviene? Si tratta di un investimento redditizio oppure è meglio optare per altri titoli? Nell’articolo che segue illustreremo la quotazione e il prezzo delle azioni Wirecard e ti racconteremo la nascita, l’ascesa e la caduta di questa società tedesca per scandalo finanziario. Andremo poi ad affrontare come e dove comprare azioni Wirecard, prima di rispondere alla domanda se conviene o meno investire in questo titolo.

Per iniziare, ti anticipiamo che ci sono sostanzialmente due modi per investire in titoli Wirecard:

  • Tramite il trading online, in particolare il trading CFD, utilizzando piattaforme auotmatiche come eToro;
  • Attraverso una banca, una finanziaria o un consulente finanziario che faccia da broker.

In entrambi i casi, sarà necessario quindi avvalersi di intermediari, ma mentre avvalendosi di broker bancari è possibile imbattersi in costi e commissioni molto alti, nel caso delle piattaforme di trading online come quelle che vediamo qui sotto non ci sono costi di iscrizione e, in generale, anche le commissioni sono molto ridotte.

Piattaforma: etoro
Deposito Minimo: 50€
Licenza: Cysec
  • Copy Trading
  • Adatto per principianti
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: xtb
    Deposito Minimo: 250€
    Licenza: Cysec
  • Demo Gratuita
  • Gruppo Whatsapp
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star
    Piattaforma: iqoption
    Deposito Minimo: 10€
    Licenza: Cysec
  • Deposito min: 10eur
  • Conto Demo gratuito
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Se l’argomento ti interessa, continua a leggere perché qui troverai tutto quello che serve per investire in azioni Wirecard!

    Quotazioni in tempo reale azioni Wirecard

    Nonostante il recente scandalo per l’inesistenza di alcuni depositi per un ammontare complessivo di 1,9 miliardi di euro che ha portato al crack finanziario della società a luglio 2020, il titolo è ancora quotato presso la Borsa di Francoforte.

    Tuttavia, come si può facilmente intuire, la sua quotazione recente è caratterizzata da una grande volatilità, passando da 104,50 euro a 1,28 euro nel giro di una sola settimana!

    Storia e informazioni generali sulla società

    Wirecard è una società tedesca che si occupa di pagamenti elettronici, trasferimenti di denaro ed emissione di carte di credito in tutto il mondo.

    La società è stata fondata nel 1999 ad Aschheim, vicino Monaco, col nome di InfoGenie AG. Fra dicembre 2004 e gennaio 2005, un ulteriore passaggio societario ha portato ad un aumento di capitale e alla ridenominazione della società da InfoGenie AG a Wirecard, assumendo come attività principale quella dell’elaborazione in tempo reale dei pagamenti su Internet.

    A partire da gennaio 2006, il gruppo Wirecard ha ottenuto la licenza bancaria completa ottenendo anche la partecipazione ai circuiti Mastercard e Visa.  I depositi presenti nelle sue banche sono assicurati tramite il Fondo di Tutela dei Depositi dell’Associazione delle Banche Tedesche.

    Sempre nel 2006, Wirecard ha fatto registrato una crescita di fatturato del 47% rispetto all’anno precedente, mentre i guadagni derivanti dalle sue attività hanno registrato un incremento del 90 per cento, sfiorando i 18,56 milioni di euro. In quello stesso anno, la società ha lanciato il suo servizio di pagamento tramite Internet, affermatesi poi come uno dei competitor principali di PayPal.

    Negli anni seguenti, la società si è espansa anche all’estero aprendo proprie sedi in numerosi paesi. Dal 2018/2019 è presente anche in Cina e Giappone.

    Scandali e crack finanziario

    La parabola positiva di questa società tedesca ha subito una battuta di arresto a gennaio 2019, quando le sue azioni sono precipitate dopo che il Financial Times ha fatto trapelare la notizia che un suo dirigente era stato accusato di falsificare i conti e riciclare denaro.

    A giugno 2020, un altro scandalo ha investito in pieno la società, facendo di nuovo crollare il titolo in Borsa. A causa della mancanza di prove circa l’esistenza di depositi bancari in conti fiduciari per un ammontare di 1,9 miliardi di euro, il bilancio per l’esercizio 2019 non è stato approvato. Questo ha portato all’arresto del CEO Markus Braun e alla dichiarazione di fallimento per insolvenza ed indebitamento. Nello scandalo Wirecard sono rimasti coinvolti anche il ministro dell’Economia e quello delle Finanze.

    Come comprare azioni Wirecard

    Prima di andare avanti e scoprire come comprare azioni Wirecard, riteniamo utile spendere sempre alcune righe sul trading in CFD. Sai di cosa si tratta? Se non lo sai te lo diciamo noi! I CFD sono un prodotto finanziario molto in voga nel trading online a causa dei suoi numerosi vantaggi:

    • In primo luogo, il trading con CFD consente di investire sia con prezzi in aumento che con prezzi in diminuzione;
    • Trattandosi di un prodotto a leva, l’investimento in CFD non richiede capitali elevati ma è possibile aprire una posizione e iniziare ad investire anche con un piccolo deposito;
    • I CFD possono essere negoziati 24 ore su 24 per cinque giorni alla settimana ed alcuni asset come le criptovalute possono addirittura essere negoziati anche nel fine settimana;
    • Infine, i CFD possono essere utilizzati per coprire il proprio portafoglio anche in presenza di perdite.

    Come funziona il trading in  CFD

    Tutto questo è possibile perché i CFD, la cui sigla significa “Contratti per Differenza”, sono un prodotto finanziario derivato, che consente di investire sui principali mercati finanziari quali singole azioni, coppie di valute Forex, materie prime, indici azionari e criptovalute, senza avere la proprietà delle attività sottostanti.

    In altre parole, quando si negozia un CFD, si scambia la differenza del prezzo di entrata e di uscita di un’attività sottostante. Questo permette di investire sui movimenti dei prezzi depositando solo una percentuale del valore complessivo della negoziazione di un sottostante.

    Una delle principali caratteristiche dei CFD è che, una volta scelto il mercato di riferimento, si può decidere di volta in volta se acquistare (long) oppure vendere (short) a seconda delle nostre previsioni:

    • Quando si pensa che il mercato scelto aumenterà di valore, allora si aprirà una posizione di acquisto;
    • Quando invece si pensa che il prezzo dell’asset sottostante diminuirà, si aprirà una posizione di vendita.

    Dato che il principio della leva del trading in CFD  aumenta non solo il potenziale profitto, ma anche le perdite,  è molto importate affidarsi a broker che mettono a disposizione delle funzionalità che aiutano nella gestione del rischio.

    Fra questi, ci sono ad esempio lo “Stop Loss“, che chiude automaticamente una negoziazione quando il mercato raggiunge un certo livello, oppure l’ “Ordine Limite“, che invece chiude al raggiungimento di un determinato prezzo superiore al livello di mercato.

    Dove comprare azioni Wirecard

    Ora che abbiamo visto come investire in CFD, andiamo subito a vedere dove è possibile comprare azioni Wirecard, vale a dire quelle che non solo secondo noi ma anche secondo gli utenti le migliori piattaforme di trading online presenti oggi sul web. Ecco quali sono:

    • eToro
    • XTB
    • iqoption

    Vediamole ora ad una ad una nel dettaglio, indicando per ciascuna quali sono i vantaggi.

    eToro: Copy Trading e Account Demo di prova

    comprare-azioni-wirecard

    eToro è una delle piattaforme più evolute per fare trading online. Si tratta di un sito autorizzato ad operare da organismi internazionali e che opera solo su mercati regolamentati.

    Fra le sue principali innovazioni troviamo il Social Trading, meccanismo che consente ai trader meno esperti di copiare in modo automatico gli investimenti degli migliori trader presenti sul sito, ottenendo così profitti più elevati.

    Vediamo ora i costi. L’iscrizione al sito è del tutto gratuita e anche le commissioni applicate sono pari a zero. In più, la piattaforma consente di aprire subito un proprio account demo gratuito di $100.000 con cui iniziare a fare esperienza e sperimentare.

    Ma la vera grande novità di eToro, come abbiamo già anticipato, è il Copy Trading. Su eToro, infatti, gli investitori meno esperti possono copiare gratuitamente, in maniera completamente automatica, ciò che fanno gli altri trader più esperti che aderiscono al programma “Popular Investor”. Ovviamente, i trader devono dare l’autorizzazione a farsi copiare ma lo fanno tutti perché eToro offre pagamenti aggiuntivi ai trader in base ai loro seguaci.

    In questo modo, i trader principianti hanno la possibilità di ottenere profitti davvero molto elevati: tutto quello che c’è da fare è selezionare in modo accurato i trader da copiare e il resto lo farà la piattaforma stessa!

    Riepiloghiamo qui in modo sintetico i vantaggi di comprare azioni Wirecard con eToro:

    • Piattaforma regolamentata;
    • Copy Trading
    • Costi di iscrizione pari a zero
    • Spread bassi
    • Account demo gratuito di $100.000

    Per tutti questi motivi, eToro è una scelta perfetta non solo per tutti i trader che sono alle prime armi e che possono guadagnare copiando, ma anche per quelli più esperti che possono ottenere performance più alte grazie agli spread bassi e al guadagno aggiuntivo ottenuto grazie alla loro adesione programma Popular Investor.

    Clicca qui per aprire un conto gratuito con eToro.

    XTB: Piattaforma semplificata e Guida gratuita

    comprare-azioni-wirecard

    XTB è una piattaforma di trading per CFD che si è distinta nel tempo per la qualità e l’affidabilità dei servizi erogati. Al pari di eToro è quindi una delle più utilizzate in Italia e in Europa, tanto da diventare sponsor della Juventus, una delle principali squadre di calcio italiane.

    Uno dei suoi vantaggi principali è sicuramente la facilità di utilizzo. Tutti coloro che si iscrivono gratuitamente a XTB possono infatti ricevere segnali di trading estremamente sicure ed affidabili. Questo consente agli investitori meno esperti di ottenere abbastanza velocemente guadagni concreti.

    In più, per i trader che per la prima volta si stanno avvicinando al mondo degli investimenti, XTB mette a disposizione una propria guida gratuita al trading online che ti permetterà di iniziare ad investire sui mercati finanziari nel migliore dei modi.

    Quali sono quindi tutti i vantaggi di comprare azione Wirecard su XTB? Scopriamoli qui:

    • Piattaforma semplificata
    • Segnali di investimento per massimizzare i profitti in modo automatico
    • Guida gratuita al trading online

    Ecco che quindi anche XTB è una piattaforma estremamente consigliata per chi vuole iniziare ad investire nel modo giusto e ottenere performance sempre più performanti.

    Vai subito qui per aprire un conto gratis su XTB.

    IQ option: Adatta ai principianti e Deposito minimo di sole 10 €

    comprare-azioni-wirecard

    IQ option è considerata una delle piattaforme di trading online più facili da usare. Tutto è estremamente intuitivo e semplificato al massimo, ecco perché questo software è consigliato anche a chi è alla sua prima esperienza con il trading online.

    Inoltre, come nel caso di eToro, IQ Option è regolamentata presso la CySEC, ente internazionale di controllo sull’investimento finanziario con sede a Cipro e permette di investire in un unico portafoglio su tutti i principali asset finanziari quali azioni, ETF, forex, CFD e criptovalute.

    Come caratteristiche aggiuntive da tenere in considerazione c’è anche la possibilità, di aprire, in modo completamente gratuito, un conto demo illimitato con cui esercitarsi e sperimentare per tutto il tempo che si vuole. Nel momento in cui si decide di iniziare davvero ad investire, sarà sufficiente effettuare un deposito di sole 10 €, una somma davvero piccola e accessibile a tutti.

    Riassumiamo quindi qui tutti gli aspetti positivi di comprare azioni Wirecard su IQ option:

    • Piattaforma adatta ai principianti
    • Conto demo illimitato
    • Deposito minimo di sole 10 €

    Pensi che questa piattaforma di trading sia quella giusta per te? Corri subito ad iscriverti su IQ option cliccando qui.

    Azioni Wirecard modello di business

    Inizialmente il settore di riferimento business di InfoGenie/ Wirecard era quello della fornitura di servizi di consulenza telefonica su vari argomenti.

    A seguito di una crisi dovuta a perdite di prezzo delle sue azioni avvenuta nel 2002, le redini della società passarono in mano a Markus Braun che decise di consolidare il suo modello di business nella fornitura di servizi di pagamento via Internet.

    Dati finanziari

    • Fatturato: 2 miliardi di Euro (2018)
    • Utile netto: 347,4 milioni di Euro (2018)
    • Dipendenti: 5.300 (2018)
    Comprare azioni Wirecard

    Comprare azioni Wirecard conviene?

    Fra il 2006 e il 2019, il titolo azionario Wirecard ha rappresentato sicuramente un’ottima opportunità di investimento. In pochi anni, infatti, la società da piccola start up attiva nel settore dei pagamenti elettronici è cresciuta molto velocemente, tanto da diventare uno dei principali competitor di PayPal.

    Tuttavia, comprare azioni Wirecard in questo momento è sicuramente un rischio a causa dello scandalo sui depositi falsi che ha portato la società fallimento. Questo ha comportato anche, come conseguenza diretta, un’elevata volatilità dei suoi titoli come si evince da questo grafico.

    comprare-azioni-wirecard

    Attualmente, il titolo è comunque ancora quotato in Borsa e sono in tanti quelli che si aspettano che l’azienda si avvii verso una veloce ristrutturazione.

    Ecco perché possiamo tranquillamente affermare che investire in azioni Wirecard conviene a patto ovviamente di affidarsi ad intermediari sicuri ed affidabili come le tre piattaforme di cui abbiamo appena parlato.

    Ti ricordiamo inoltre, che scegliendo l’investimento in CFD è possibile ottenere guadagni sia che il titolo salga sia che il titolo scenda.

    Azioni Wirecard competitors

    È evidente che l’improvvisa scomparsa di scena di questa società ha aperto la strada ai suoi competitors principali che cercheranno di occupare la quota di mercato rimasta scoperta.

    Vi consigliamo quindi di tenere d’occhio nei prossimi mesi i seguenti titoli:

    Azioni Wirecards previsioni

    Fare previsioni a lungo termine sulle azioni Wirecard è abbastanza difficile vista l’elevata volatilità del titolo.

    comprare-azioni-wirecard

    In questo grafico vediamo ad esempio il tracollo subito dal prezzo delle azioni Wirecard a seguito dello scandalo finanziario e relativo crack finanziario.

    Tuttavia molti broker sono pronti a scommettere in un colpo di coda del gruppo che porterà di nuovo ad una crescita del titolo in Borsa.

    Azioni Wirecard Target price

    I principali analisti internazionali hanno fatto previsioni spesso contrastanti sulle azioni Wirecard, che per questo mantiene un Target price medio a 12 mesi di 20,00 € per azione.

    Conclusioni

    Comprare azioni Wirecard rappresenta ancora oggi, nonostante gli scandali e il crack finanziario, un’opportunità di investimento da tenere in considerazione. Molti analisti finanziari sono infatti pronti a scommettere in una riorganizzazione societaria che porterà alla ripresa del titolo.

    Abbiamo, inoltre, visto che è possibile investire col minimo dei rischi su titoli estremamente volatili come Wirecard, scegliendo il trading in CFD su piattaforme serie ed affidabili dotate di strumenti per la gestione del rischio e l’ottimizzazione dei profitti come eToro, XTB e IQ option.

    Ecco qui i link ufficiali per accedere a queste piattaforme:

    Domande frequenti

    Cos’è Wirecard?

    Wirecard è una società tedesca specializzata in pagamenti elettronici che ha subito una forte espansione fra il 2006 e il 2019. Attualmente l’azienda sta vivendo un periodo di crisi a causa di uno scandalo che ha portato al tracollo finanziario e alla caduta del prezzo delle sue azioni.

    Comprare azioni Wirecard conviene?

    Molti analisti ritengono che la società si riorganizzerà a breve e questo comporterà una ripresa delle quotazioni delle sue azioni. Tuttavia, al momento il titolo ha una forte volatilità per cui investire in azioni Wirecard è comunque un rischio da valutare con attenzione. Leggi tutto l’articolo per saperne di più.

    Qual è il Target price di Wirecard?

    Il Target price medio a 12 mesi per le azioni Wirecard è di a 20,00 Euro per azione.

    Quali sono le migliori piattaforme per comprare azioni Wirecard?

    Le migliori piattaforme per comprare azioni Wirecard a nostro avviso sono eToro, XTB e IQ option che oltre ad essere intuitive e facili da utilizzare, consentono anche l’investimento in CFD e hanno meccanismi di gestione del rischio affidabili.

    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.