Capital.com è un Broker Affidabile? [Guida completa ed aggiornata 2021]

Il settore del trading online conta ad oggi decine di piattaforme di brokeraggio professionali. Una di queste è proprio Capital.com, la quale si pone all’interno di un settore molto competitivo, cercando di far valere numerosi punti forza.

Essendo da sempre un concreto punto di riferimento nel settore, abbiamo deciso di approfondire, mettendo a disposizione dei nostri lettori una guida semplice, adatta a chiunque, volta a scoprire per filo e per segno Capital.com.

Ecco subito alcune info:

Broker Capital.com
Autorizzazioni e Licenze FCA – CySec – NBRB
Piattaforme WebTrader – App – Metatrader
Deposito minimo €20
Conto di Prova Gratuito
Comparti di Borsa Titoli, indici, criptovalute ed altro
Trading CFD Disponibile

Nel corso delle righe successive, andremo ad analizzare alcuni punti, ecco i principali:

  • Cos’è Capital.com e come si inserisce all’interno del suo settore di riferimento
  • Come funziona Capital.com e quali funzioni dispone
  • Principali comparti di Borsa messi a disposizione dal broker
Piattaforma: capital
Deposito Minimo: 20€
Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Iniziamo subito!

    Capital.com Regolamentazione e Licenze

    È uno degli aspetti più importanti da valutare quando si avviano analisi specifiche su una determinata piattaforma di trading online. Stiamo parlando delle regolamentazioni e licenze. Uno degli errori più comuni, commesso soprattutto da utenti alle prime esperienze, riguarda la registrazione casuale, al primo operatore di passaggio.

    Fare ciò potrebbe comportare l’ignara registrazione ad un broker non autorizzato, o nella peggiore delle ipotesi una vera e propria truffa. Per questo motivo, risulta cruciale verificare accuratamente il possesso delle dovute licenze. Ma come fare?

    Le migliori piattaforme di trading espongono in modo chiaro e diretto (all’interno delle proprie sezioni informative) le diverse licenze, associate ai rispettivi identificativi. Risulta così possibile constatare in modo semplice le varie autorizzazioni.

    Quali sono le autorizzazioni di Capital.com? Eccole a seguire:

    • Capital Com BEL [NBRB] avente identificativo 193225654
    • Capital Com SV Investments Limited [CySEC] con identificativo 354252
    • In ultimo, Capital Com UK [FCA] con identificativo 793814

    La presenza delle dovute licenze, erogate a loro volta da enti ufficiali preposti al controllo ed alla vigilanza, dimostra come Capital.com rispetti a pieno le regole e le disposizioni richieste dal nostro territorio europeo e dalla MiFID.

    In questo modo il trader ha la consapevolezza di utilizzare un operatore affidabile, rispettoso anche nei riguardi dei sistemi per il trattamento dei propri dati o della gestione delle procedure legate ai propri fondi.

    Capital.com Piattaforme di gestione

    Così come molti altri broker professionali, anche Capital.com dispone di numerosi servizi, molteplici funzionalità e diversi sistemi di gestione. Partendo dalla gestione, il broker permette di optare con tre differenti sistemi:

    • Piattaforma Web
    • MetaTrader 4
    • Applicazione Capital.com

    Piattaforma Web

    Si tratta della piattaforma online, la quale può essere utilizzata semplicemente avendo a disposizione un computer ed una connessione ad internet. Non richiede alcun tipo di installazione e dà accesso diretto a tutti i mercati tramite CFD.

    Attraverso la modalità web vengono ugualmente messe a disposizione le principali funzionalità della piattaforma, compresi comodi grafici in tempo reale. Il tutto si mostra intuitivo, semplice da gestire e basato su opzioni basilari. Tutto ciò per agevolare non solo traders esperti, ma anche utenti alle prime attività.

    MetaTrader 4

    Disponibile solamente sui migliori broker al mondo, la MetaTrader 4 di Capital.com permette agli utenti esperienze efficienti di gestione del proprio account. Attraverso la stessa si hanno a disposizione strumenti e funzionalità interessanti, fondamentali sia per strutturare propri studi che per portare avanti strategie.

    Funziona su tutte le principali tipologie e di sistemi operativi e non richiede passaggi complessi per l’implementazione. Ogni singolo utente ha così a disposizione una gestione fluida, intuitiva, disponibile sul proprio computer 24 ore su 24, ma soprattutto rapida.

    Applicazione Capital.com

    Lo sviluppo degli smartphone, ormai assimilabili a dei veri e propri computer, ha portato le migliori piattaforme a strutturare sistemi di gestione rapidi anche per dispositivi mobili. Capital.com dispone di un’applicazione gratuita, che può essere scaricata comodamente sui principali store online.

    Quali sono le caratteristiche dell’applicazione di Capital.com?

    • Disponibile per tutti i sistemi operativi (ossia Android e iOS);
    • Permette di utilizzare tutte le funzionalità presenti sulla piattaforma;
    • Permette di controllare costantemente il proprio portafoglio;
    • Dà la possibilità di aprire posizioni o di modificarne altrettante sulla base delle proprie esigenze.

    La presenza di una gestione su device mobili permette di poter approfittare di eventuali situazioni improvvise ed allo stesso tempo di chiudere eventuali posizioni in extremis. In altri termini, un ottimo sistema per tenere sempre a portata di mano il proprio account, utilizzando solamente una connessione ad internet.

    Capital.com Piattaforme di supporto

    Al di là della gestione, ogni broker che si rispetti deve mettere a disposizione specifici servizi integrativi e di supporto. Anche in questo caso, Capital.com dispone di numerose piattaforme a costo zero e servizi unici nel loro genere.

    Ogni utente all’interno del settore del trading sente sempre la necessità di essere “accompagnato” durante le prime fasi di attività. Ed è qui che entrano in supporto le diverse piattaforme e modalità integrate o associata al broker. A seguire le principali:

    • TradingView
    • Investmate
    • Conto demo

    TradingView

    Si tratta di una piattaforma completa, che può essere associata al broker in pochissimi secondi. Nel corso degli ultimi tempi ha mostrato un considerevole successo fra i traders ed appassionati, soprattutto per via dei numerosi grafici ed indicatori messi a disposizione in modo chiaro e dettagliato.

    Rappresenta un vero e proprio partner del broker, andando in questo modo ad arricchire ulteriormente l’esperienza dei propri utenti. All’interno di Capital.com è inoltre presente una comoda guida step by step che spiega in modo dettagliato ogni singolo passaggio per implementare il servizio sul proprio account personale.

    Investmate

    Anche in questo caso ci troviamo di fronte ad una piattaforma completa, rapida, ma soprattutto incentrata sulla formazione. Può essere scaricata comodamente tramite il proprio dispositivo mobile e non richiede alcun costo.

    Al suo interno è possibile individuare numerosi corsi formativi, attinenti ovviamente il mondo del trading e dei mercati finanziari. Ogni utente ha la possibilità di scegliere il corso e la guida più ad adatta alle proprie esigenze ed al proprio livello.

    A seguire alcuni aspetti chiave:

    • Più di 30 corsi, strutturati da veri e propri professionisti del settore
    • 6 obiettivi da poter selezionare
    • 6 percorsi personalizzati sulla base delle proprie necessità

    Conto Demo

    Il conto Demo rappresenta una delle modalità più importanti all’interno di un broker. Tutto ciò per alcuni semplici motivi. Il primo riguarda la possibilità di poter testare la piattaforma in modo diretto, senza dover obbligatoriamente mettere a disposizione capitali propri.

    Il secondo riguarda invece la possibilità di provare proprie strategie personali, su qualsiasi strumento finanziario, in modo da conoscere nuovi assets o testare aperture diversificate tramite l’uso di capitali fittizi, caricati in automatico dal broker.

    Lo stesso conto demo può essere utilizzato sia attraverso sistema web desktop sia tramite applicazione per dispositivi mobili. In qualsiasi momento, sulla base delle proprie necessità, risulterà sempre possibile passare dalla sezione demo a quella reale con un semplice click.

    Capital.com Mercati e Comparti di Borsa

    Un secondo aspetto valutativo importante da poter esaminare riguarda la presenza dei diversi comparti di Borsa. A tal riguardo, un numero elevato di assets finanziari permette al trader di poter strutturare una migliore diversificazione.

    Quali sono i comparti di Borsa presenti su Capital.com? Eccoli a seguire:

    Azioni ed ETF

    Capital.com dispone di un database ben fornito di titoli azionari. All’interno dello stesso è possibile individuare numerosi settori, come ad esempio azioni farmaceutiche, azioni tecnologiche, azioni legate all’automotive è molto altro.

    Attraverso la presenza dei contratti per differenza, risulterà così possibile aprire sia posizioni al rialzo (ipotizzando aumenti di prezzo), sia posizioni al ribasso (ipotizzando diminuzioni di prezzo). Oltre ai titoli azionari, si ricorda anche la presenza di numerosi ETF.

    Scopri qui gli assets azionari su Capital.com

    Materie prime

    Per tutti gli appassionati ed esperti di commodities Capital.com mette a disposizione le principali materie prime esistenti sul mercato. Anche in questo caso, per ogni singolo assets permette di visionare il pratico grafico in tempo reale e di poter aprire posizioni sulla base dei propri studi.

    Uno dei principali punti di forza, associato tuttavia anche agli altri comparti di Borsa, riguarda l’assenza di costi fissi sulla gestione, ricordando solamente la presenza di bassissimi spread. Fra le principali materie prime ricordiamo: petrolio, oro, rame e tanto altro.

    Scopri qui le materie prime su Capital.com

    Indici di Borsa

    Gli indici di Borsa rappresentano un ulteriore comparto messo a disposizione da Capital.com. All’interno dello stesso è possibile individuare tutti gli indici più importanti, come ad esempio il NASDAQ, lo S&P 500, il Dow Jones e tanto altro.

    Anche in questo caso, il trader può decidere di concentrare la propria attenzione o all’interno del singolo comparto, oppure diversificando maggiormente le proprie posizioni, considerando anche altri strumenti finanziari (portafoglio misto).

    Scopri qui gli indici su Capital.com

    Forex

    Definito anche “‘mercato dei cambi valutari”, riguarda i principali scambi di valute reali esistenti. Si tratta di uno dei mercati con maggior volume di scambio e non poteva di certo mancare su Capital.com.

    Attraverso la piattaforma interattiva, utilizzando semplicemente la barra di ricerca, risulta possibile individuare i propri cambi valutari di interesse ed agire al rialzo o al ribasso. Anche in questo caso, la modalità demo può essere selezionata in modo parallelo a quella reale.

    Scopri qui Capital.com ed il comparto Forex

    Criptovalute

    Gli strumenti crittografici hanno iniziato a rappresentare uno dei comparti più analizzati nel corso degli ultimi tempi. Reduci le corse di molte monete digitali, come ad esempio il Bitcoin, molti traders hanno iniziato a ricercare all’interno dei broker la sezione crypto.

    A tal riguardo, Capital.com può definirsi uno dei maggiori leader nel settore del trading su criptovalute, anche in questo caso tramite CFD, e rappresenta una reale alternativa agli acquisti diretti, effettuati tramite exchange. Fra le principali criptovalute presenti si ricorda il Bitcoin, l’Ethereum, il Ripple, il Litecoin è molto altro.

    Scopri qui le criptovalute su Capital.com

    Come aprire un conto su Capital.com

    Il processo di registrazione su Capital.com è molto semplice ed intuitivo. Pochi passaggi risultano sufficienti per aprire un proprio account. A seguire alcuni step:

    • Accesso all’interno della pagina ufficiale Capital.com, ove risulta possibile selezionare la sezione di registrazione posta in alto;
    • A questo punto sarà possibile procedere con l’inserimento dei propri dati personali, fra i quali un indirizzo di posta elettronica valido ed una password ben strutturata, da custodire con cura;
    • Una volta verificato l’account, sarà possibile accedere ai diversi comparti di Borsa (esposti in precedenza) e procedere con le proprie strategie.

    Quali metodi di pagamento sono supportati da Capital.com? Fra i metodi di deposito messi a disposizione è possibile selezionare sia sistemi tradizionali, come ad esempio bonifico bancario, sia sistemi digitali, basati su transazioni tramite carta di pagamento (principali circuiti internazionali).

    Capital.com Opinioni e recensioni

    Effettuando semplici ricerche online, risulta possibile imbattersi in molte opinioni e recensioni su Capital.com. Molte recensioni positive espongono la presenza di una piattaforma semplice da utilizzare e basata su opzioni semplificate. Le principali opinioni possono essere individuate sia in riferimento alla gestione web sia in riferimento all’applicazione per device mobili.

    A seguire alcuni punteggi raggiunti su specifici siti informativi e store online:

    • Punteggio per device Apple: 4,7 su 5 stelle
    • Punteggio per device Android: 4,4 su 5 stelle
    • Trustpilot: 4,1 su 5 stelle
    Capital.com

    Conclusioni su Capital.com

    La guida odierna ci ha dato la possibilità di conoscere nel dettaglio uno dei broker più innovativi degli ultimi tempi, ossia Capital.com. Fra i principali punti di forza abbiamo ricordato: la presenza di un pratico conto demo, una piattaforma semplice da gestire e numerosi servizi di supporto.

    L’aspetto sulla formazione, molto considerata nel corso degli ultimi tempi dai migliori broker online, ha visto la presenza di guide complete, corsi interattivi, ma soprattutto da poter scegliere sulla base del proprio livello.

    Piattaforma: capital
    Deposito Minimo: 20€
    Licenza: Cysec
  • Piattaforma Metatrader MT4
  • Decine di criptovalute
  • ➥ Inizia
    1star 1star 1star 1star 1star

    Ecco alcune informazioni su Capital.com che potrebbero mostrarsi utili:

    • Assistenza e supporto: support@capital.com
    • Conto demo: disponibile in modo gratuito
    • Deposito minimo: 20 euro tramite diversi sistemi di pagamento
    • Autorizzazioni: dispone di regolamentazioni per il nostro territorio

    Domande Frequenti su Capital.com

    Capital.com è un broker regolamentato?

    Si, Capital.com rappresenta un broker ufficialmente regolamentato. All’interno della nostra guida abbiamo esposto le licenze in suo possesso.

    Quale capitale minimo è richiesto da Capital.com?

    All’interno del broker è possibile iniziare comodamente con somme molto basse, a partire da 20 euro. Possibile anche la modalità demo, in questo caso completamente a costo zero.

    Quali strumenti finanziari mette a disposizione Capital.com?

    Fra i diversi comparti di Borsa ricordiamo: titoli azionari, materie prime, cambi in valuta, criptovalute, indici di Borsa e molto altro.

    [Totale: 0 Media: 0]
    Lascia un commento

    Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.