Metodo Adam Peterson Tron [2021]: Truffa o Funziona?

Funziona veramente il sistema per guadagnare chiamato “Metodo Adam Peterson Tron”? Se vuoi saperne di più su questo metodo, sei nel posto giusto. In questa recensione analizzeremo nel dettaglio questo sistema del Prof. Adam Peterson, il quale promette che sarebbe possibile guadagnare un sacco di soldi con la criptovaluta del Tron senza fare essenzialmente niente. Ma funziona veramente il metodo Adam Peterson, oppure siamo di fronte ad una truffa?

Abbiamo ricevuto nell’ultimo periodo moltissime segnalazioni da parte di clienti infuriati, i quali oltre a non aver guadagnato niente da questo sistema, hanno perso anche tutto il proprio investimento iniziale. Vediamo dunque di fare luce sulle malefatte del Sig. Peterson.

Da anni sensibilizziamo il web con guide e recensioni sui più disparati metodi per guadagnare, e da sempre consigliamo ai nostri lettori di non fidarsi dei cosiddetti metodi che fanno leva sull’ingordigia promettendo “soldi facili”.

Adesso, rimane da domandarsi su cosa il sistema del Sig. Adam Peterson si basa e se effettivamente si tratta di un sistema truffaldino (o meglio, in gergo tecnico: schema “get-rich-quick“, in italiano “Diventa-Ricco-Velocemente”).

Noi del resto, dopo anni di esperienza abbiamo capito che i metodi che funzionano veramente sono solo quelli regolamentati, come ad esempio  eToro (clicca qua per il sito): servizi di questo tipo consentono concretamente di guadagnare in automatico attraverso la copia perfetta delle mosse dei migliori trader.

Metodo Adam Peterson Tron: che cos’è

Adam Peterson
Adam Peterson

Torniamo adesso all’argomento principale dell’articolo: che cos’è il Metodo Adam Peterson Tron? Secondo le promesse che è possibile leggere sul sito ufficiale di Adam Peterson, questo sistema consentirebbe ai suoi utilizzatori di guadagnare ricchezze pressoché infinite, senza fare nulla. Una vera e propria macchina da soldi, impossibile da fermare.

Solitamente, i poveri malcapitati che riceveranno la pubblicità tramite newsletter o banner online dal Professor Adam Peterson, vengono portati a leggere un articolo della testata giornalistica chiamata “Wall Street Magazine” dove si parla del metodo Peterson.
Questo giornale in realtà non esiste e non si trova né in edicola né sotto forma di sito internet, si tratta di un falso. I creatori del Metodo Adam Peterson hanno in realtà creato una vera e propria “fake news” per pubblicizzare il sistema di Adam Peterson.

Anche il Professor. Adam Peterson non esiste nella realtà: si tratta di un personaggio di fantasia.
Le foto che è possibile trovare sul sito internet del sistema sono anch’esse dei falsi, ritoccate appositamente per cercare di convincere (e poi raggirare) gli utenti.

Adam Peterson Tron è un falso

Come è possibile notare nella foto sopra, i creatori del metodo Adam Peterson hanno modificato una foto di Donald Trump, sostituendo la faccia con quella di Dan Peterson.

La storia del Metodo Adam Peterson

La storia del sistema di Adam Peterson nasce grazie all’invenzione del Professore Universitario Adam Peterson: un sistema che consentirebbe di guadagnare a tutti gli utilizzatori oltre 1000 euro partendo soltanto da 10 euro.

Secondo le caratteristiche tecniche del metodo Adam Peterson, i guadagni sarebbero incredibili, irraggiungibili da qualsiasi altro tipo di lavoro o investimento: sul sito si parla di ben 10 mila euro in solo una settimana.

Nel video che campeggia sulla home page, Adam Peterson afferma di come non siano assolutamente richieste conoscenze pregresse: tutti possono usare il metodo e non è nemmeno necessario stare ore davanti al computer.

Sempre secondo il video e le informazioni presenti sul sito,  il 97% delle persone che hanno provato il metodo ha guadagnato. Tuttavia, non vengono riportate prove tangibili di questi dati.

La guida poi si dilunga su come il suo metodo sia infallibile, su come sia semplice e facile da utilizzare. Secondo gli autori quindi, tutti possono guadagnare senza fare nulla. Un vero e proprio Santo Graal: ma è tutto vero o queste persone stanno nascondendo qualcosa?

Metodo Adam Peterson Tron: funziona?

Il sistema architettato dal Professore Adam Peterson opera sulla criptovaluta del Tron. Il Tron è una criptovaluta nata qualche anno fa dalla mente di Justin Sun: venne progettato principalmente per facilitare la venduta dei contenuti multimediali su rete decentralizzata.

Con il metodo di Adam Peterson sarebbe quindi possibile investire in automatico su questa criptovaluta e guadagnare oltre il 5000% mensile.

Analizzando più approfonditamente il funzionamento del sistema, abbiamo notato che l’utente viene portato ad effettuare un versamento per acquistare dei “Pacchetti Tron Limitati”, i quali sbloccheranno il sistema di trading automatico.

La truffa sta proprio in questo passaggio: il Tron è una criptovaluta libera, che può essere acquistata tramite piattaforme di trading online regolamentate. Quindi perché i creatori di questo sito invece, veicolano gli utenti ad effettuare un deposito su una piattaforma non regolamentata per acquistare pacchetti di token che molto probabilmente non sono nemmeno il vero Tron?

Per acquistare i misteriosi “Pacchetti Tron” il form di registrazione obbliga l’utente a lasciare molti dati personali, e ovviamente anche di pagamento. Sconsigliamo di far ciò e invitiamo invece tutti gli utenti a diffidare di sistemi come questi, che promettono guadagni incredibili senza fare nulla.

Il Professor Adam Peterson Truffa?

Possiamo quindi dire che Adam Peterson truffa? Sicuramente Adam Peterson, prima di tutto, non esiste. La sua identità è stata creata puramente per questo “prodigioso” sistema per guadagnare. Non possiamo dire che gli autori che hanno messo in piedi questo sistema truffano o meno. Possiamo però affermare che il Metodo del Professor Adam Peterson non funziona assolutamente.

Ci sono giunte in redazione le segnalazioni di moltissime persone che sono state attratte dai guadagni facili di questo sito. Queste stesse persone hanno poi hanno visto sparire nel nulla i loro soldi versati per comprare i “pacchetti”.

Queste persone si stanno organizzando addirittura per una class-action sul web, per denunciare questo sistema diabolico, che assomiglia moltissimo a molti altri metodi, tra cui il Bitcoin Code, Crypto Revolt e Bitcoin Revolution per citarne alcuni.

A stabilire se Adam Peterson truffa sarà la Magistratura. Per adesso possiamo solo dire che non funziona: migliaia e migliaia di italiani hanno perso tutti i propri risparmi, buttati all’interno di un buco nero che si sta espandendo a macchia d’olio.

Mentre cercavamo di risalire all’identità dei creatori del Metodo Adam Peterson, abbiamo fatto un’altra terribile scoperta. I creatori del sito AdamPeterson.com vivono in paradisi fiscali, questo ci porta alla conclusione che i conti di questi signori sono di tipo off-shore. Cercare di recuperare quindi i soldi investiti è purtroppo molto difficile.

Le persone che stanno dietro a questo metodo sono quindi dei professionisti dell’inganno. Crediamo sia quindi impossibile cercare di recuperare i soldi caricati sul Metodo Adam Peterson Tron.

Per chi ha sufficiente preparazione negli investimenti, dopo i primi minuti di navigazione sul sito, è facile capire che c’è qualcosa che non va.

Non è presente alcun avviso di rischio (obbligatorio) e non viene nemmeno menzionato un ente di regolamentazione.

Sulle piattaforme di trading online serie, dove è possibile realmente dormire sogni tranquilli, i broker mostrano in home page un avviso sui rischi leggibile, come ad esempio “Una percentuale di investitori tra 74 e 89% perde il proprio denaro nel trading CFD

Il sistema oggetto di questa recensione invece, si focalizza solo su promesse troppo belle per essere vere tra cui “guadagni illimitati” ed i “rendimenti senza fare nulla”.

La realtà dei fatti è che con il Metodo Adam Peterson non si investe né sul Tron e né sulle criptovalute. I soldi passano semplicemente dall’investitore nelle casse off-shore degli inventori di questa trappola per topi.

Il Metodo Adam Peterson Tron non ha niente a che vedere con la criptovaluta del Tron, il Tronix.

Ma con le criptovalute come il Tron, è possibile guadagnare sul serio?

Guadagnare concretamente con le Criptovalute: possibile?

Tra le persone che ci hanno segnalato questi sistema, in molti ci hanno poi alla fine posto questa domanda.

Adesso che abbiamo appurato che il Metodo Adam Peterson con Tron non funziona assolutamente e che i suoi inventori si trovano in Paradisi Fiscali, possiamo parlare finalmente dei metodi che consentono di investire seriamente e fare profitti concreti sulle criptovalute e i mercati in generale.

I creatori del Metodo Adam Peterson affermano che sia sufficiente investire per guadagnare somme incredibili.

Le persone che hanno provato il sistema di Adam Peterson pensano che sia una truffa vera e propria. Ma quindi questo significa che anche tutte le altre crypto sono una truffa?

Le criptovalute in sè non sono una truffa: basta vedere le storie dei numerosi investitori diventati ricchi partendo da zero proprio grazie a Criptovalute come Bitcoin ed Ethereum. Queste persone però non si sono affidate ad un sistema poco chiaro come quello di Adam Peterson, ma hanno invece investito nelle criptovalute con una piattaforma affidabile, seria e sopratutto autorizzata e regolamentata, dedicando anima e corpo al proprio investimento.

Investire nelle Criptovalute con una piattaforma seria

Chi vuole ottenere concretamente dei risultati con le crypto come Bitcoin, Ethereum, Ripple non utilizza sistemi come quello di Adam Peterson. Sono tantissime le persone che ogni giorno riescono realmente ad ottenere risultati tangibili con piattaforme autorizzate e regolamentate, dove è possibile investire sulle vere criptovalute.

Per chi desidera ottenere rendimenti duraturi nel tempo e senza conoscenze pregresse (per i principianti) possiamo fare l’esempio del già menzionato eToro (clicca qui per visitare la pagina ufficiale). Piattaforma regolamentata da CySEC in Europa e CONSOB in Italia, attiva dal 2007, con oltre 7 milioni di utenti e vari investitori istituzionali, oggi eToro è una vera e propria istituzione per gli investimenti online.

Grazie alla sua sicurezza e affidabilità comprovata negli anni, questa è la migliore piattaforma per investire nelle criptovalute principali come Ethereum, Tron, Bitcoin, EOS e molte altre ancora, senza commissioni di alcun tipo.

Con eToro (ottieni un conto gratuito cliccando qui) non solo è possibile “Comprare” le criptovalute, guadagnando quindi dai rialzi. Con questa piattaforma è possibile anche “Vendere allo Scoperto” ottenendo profitti anche in caso di ribasso del mercato.

Noi di Trading Online Guida sono ormai diversi anni che, per investire con le criptovalute, utilizziamo la piattaforma di eToro. Attualmente possiamo dire che questa è una delle migliori piattaforme di investimento con le criptovalute. eToro è facile sia per chi le criptovalute e il trading già lo conosce, sia per chi si sta avvicinando adesso al mondo degli investimenti. Inoltre, eToro è completamente gratuito.

A proposito di trader agli inizi: il vantaggio maggiore per chi si registra a eToro è quello di poter usare gratuitamente un sistema di trading automatico esclusivo: il Social Trading.

Trading Automatico CopyTrading

Il Social Trading (chiamato anche: Copy Trading o CopyTrader) è un sistema che consente di replicare esattamente le mosse dei migliori investitori professionisti sulla piattaforma. Chi copia, guadagna quello che guadagnano i trader copiati (in proporzione).

Con la tecnologia brevettata del CopyTrader quindi è possibile cercare i migliori trader, copiando quindi alla perfezione tutta la loro operatività.

Ma in pratica come funziona il Trading Automatico di eToro? Con questa tecnologia, chi copia (tu in questo caso) guadagna in base al rendimento del trader copiato ed il capitale investito su di lui.

Grazie al Social Trading di eToro quindi, è possibile cercare i migliori trader, che vengono ordinati per mezzo di classifiche. Dopo aver selezionato il trader (o i trader), sarà possibile copiare in automatico le loro mosse gratuitamente (senza costi aggiuntivi o abbonamenti).

A differenza del Metodo Adam Peterson, eToro non promette guadagni facili e non fa promesse irrealizzabili di alcun tipo. Anzi, sul sito ufficiale sono presenti numerosi avvisi di rischio e disclaimer.

Pensare di aprire un conto su eToro e guadagnare senza fare nulla è assolutamente sbagliato. Una volta registrati sarà necessario selezionare accuratamente i migliori trader da copiare, creando un portafoglio diversificato di investitori.

Poi, non è detto che ogni trader sia in grado di guadagnare costantemente. Anche il migliore può avere un periodo negativo. Analizzando le prestazioni dei trader in copia, sarà poi necessario rimuovere i trader meno performanti, inserendo nuovi trader promettenti da copiare al loro posto.

Se da un lato copiare su eToro (clicca qua per iniziare) è molto facile (è necessario il semplice click di un bottone) la creazione del proprio portafoglio di investitori reali necessita di un minimo di analisi settimanale.

eToro mette anche a disposizione un conto di trading demo, ideale per gli utenti alle prime armi. Con questo conto è possibile investire manualmente oppure copiare gli altri investitori più promettenti, sempre usando i soldi virtuali forniti dalla piattaforma.

Metodo Adam Peterson Tron: considerazioni finali

Il Metodo Adam Peterson purtroppo non funziona: si limita a promettere guadagni incredibili senza mantenere le promesse. Il Professore Adam Peterson inoltre non esiste e l’investimento in pacchetti del Tron non consente di acquistare veramente il Tron.

Per chi desidera invece guadagnare concretamente con le criptovalute, esistono soluzioni di investimento come eToro, che grazie a tecnologie brevettate come il CopyTrading, consentono di guadagnare passivamente su una piattaforma regolamentata e sicura. Per visitare il sito ufficiale di eToro, clicca qua.

[Totale: 1 Media: 1]
1 Commento
Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.