Quali sono i migliori siti per fare trading online da casa?

Dopo aver letto articoli e guide vi sentiti pronti per entrare nel mondo del trading online? Molto bene, è arrivato il momento di fare un passo importate nella vostra nuova attività, ovvero scegliere la piattaforma più adatta alle vostre caratteristiche; navigando sul web è possibile trovare tantissimi broker, quindi la decisione, essendo molto importante, può non essere facile: vediamo quali sono i migliori siti per fare trading online da casa e facciamo un confronto scoprendone le caratteristiche, le certificazioni e le promozioni in corso.

Alla scoperta dei migliori siti per fare trading online

Per fare trading online da casa (ma anche in mobilità grazie alle app o ai siti che si adattano agli schermi di smartphone e tablet) è necessario aprire un conto presso un broker online per avere accesso ad una piattaforma che consente di operare sulla Borsa italiana e sui mercati internazionali mettendo a disposizione dei suoi clienti un’ampia gamma di strumenti finanziari con cui investire su ogni tipo di asset. Come ripetiamo sempre, la scelta del broker è un passo fondamentale nella carriera di un trader, quindi prima di aprire un conto è necessario capire quali sono i migliori siti per fare trading online. In questo articolo vedremo le caratteristiche di quelli che, stando alle opinioni dei clienti e degli esperti del settore, vengono considerati i più sicuri ed affidabili.

Le piattaforme più apprezzate per operare su ogni mercato con i CFD

La piattaforma più apprezzata pare essere quella di Plus500 (il tuo capitale è a rischio): grazie ai CFD consente di operare su qualsiasi mercato finanziario del globo (Forex, materie prime, indici, azioni, ETF), ma il suo punto forte è probabilmente rappresentato dalla sicurezza.Plus500 UK Ltd è autorizzato e regolamentato dalla Financial Conduct Authority (FRN 509909). Plus500 CY LTD è autorizzato e regolamentato dalla Cyprus Securities and Exchange Commission (Licence No. 250/14). Plus500 Ltd è quotato sull’AIM, segmento della Borsa di Londra. Per quanto riguarda i vantaggi operativi bisogna sottolineare lo spread particolarmente vantaggioso, la non applicazione di commissioni. Gli iscritti alla piattaforma possono usufruire di un conto demo senza limiti, mentre chi vuole fare trading online con soldi veri può iniziare con un deposito minimo di 100 euro.

Clicca qui e iscriviti gratis su Plus500

Nella classifica dei migliori siti per fare trading online non può di certo mancare Xtrade, un altro colosso del settore che anche in Italia si sta facendo prepotentemente largo . Anche in questo caso parliamo di un broker che consente di operare tramite i CFD su ogni tipo di asset, dalle materie prime agli indici, passando per le azioni e le valute. Chi intende utilizzare questa piattaforma per fare trading può scegliere tra due tipi di conto: l’Account Standard permette di operare anche con un importo di soli 100 euro e sfruttando una leva di 1:400; per sottoscrivere un Account Premium è invece necessario fare un deposito di almeno 1.000 euro e dà accesso ad una serie di funzioni e servizi speciali e di fare le proprie operazioni con spread bassi. La piattaforma Xtrader Pro è una delle più famose e apprezzate del mondo e consente di impostare facilmente i livelli di Buy at Rate, Stop Loss e Take Profit.

Clicca qui e iscriviti gratis su XTrade

Continuiamo a parlare dei migliori siti per fare trading online da casa sui CFD e passiamo a Markets.com; questo è uno dei broker più famosi del mondo anche perché è tra quelli che hanno alle spalle una storia più lunga. L’autorizzazione e regolamentazione Consob è una testimonianza dell’affidabilità di questa piattaforma, indicata da molti come tra le più convenienti per quanto riguarda gli spread. Un altro fattore che sta alla base del successo di Markets.com è senza dubbio l’area dedicata dal sito alla didattica, dove è possibile trovare un vero e proprio Centro di Formazione completo e ben fatto.

Clicca qui e iscriviti gratis su Markets.com

La piattaforma eToro viene riconosciuta come quella che ha introdotto il concetto di social trading, aspetto sul quale (nonostante vari tentativi di imitazione) risulta essere la migliore. Stiamo parlando di una piattaforma gratuita, senza commissioni e con spread molto convenienti che permette di operare sui mercati delle azioni, delle materie prime e del forex. Grazie al social trading è possibile seguire (per non dire copiare) in modo automatico ciò che fanno i trader che hanno dato l’autorizzazione ad essere seguiti (che possono beneficiare di pagamenti aggiuntivi), dando ai principianti la possibilità di guadagnare praticamente da subito e di imparare con le sessioni, i corsi e il conto demo con 10.000 dollari a disposizione; ovviamente è molto importante scegliere il trader da seguire.

Clicca qui e iscriviti gratis su eToro

Fare trading online da casa con le opzioni binarie: i migliori siti

Passiamo ora ai migliori siti che permettono di fare trading online sulle opzioni binarie. Nel corso degli ultimi anni la piattaforma di 24option è riuscita ad affermarsi come leader del settore grazie ad un elevato livello di sicurezza, affidabilità e qualità dei servizi offerti, tra cui meritano di essere segnalati i segnali di trading e l’ottima sezione dedicata alla didattica con video, webinar e ebook. I trader possono scegliere tra diverse tipologie di opzioni binarie (alto/basso, intervallo, sessanta secondi e così via). Sul suo sito ufficiale il broker si vanta di proporre la piattaforma di trading più premiata del mondo; come abbiamo visto prima, le collaborazioni con i grandi nomi dello sport possono contribuire a far aumentare la fama dei broker: 24option è partner ufficiale della Juventus e di Boris Becker.

Clicca qui e iscriviti gratis su 24option

Chiudiamo questo viaggio tra i migliori broker online con IQOption, un nome relativamente nuovo la cui affidabilità è comunque garantita dalla regolamentazione Cysec. Il successo di questa piattaforma può essere legato anche al fatto che al momento offre la quota di deposito minima più bassa del mercato: è possibile iniziare ad operare nel mondo delle opzioni binarie con un versamento di soli 10 euro (è disponibile anche un conto Vip per chi effettua un deposito iniziale di almeno 3.000 euro); questo vuol dire che la (relativa) semplicità di questo particolare strumento finanziario viene affiancata da una reale semplicità di accesso alla piattaforma. Le altre caratteristiche di questo broker sono rappresentate dall’investimento minimo di 1 euro, dal tempo definito per la chiusura della posizione, dall’assenza di spread e dalla possibilità di chiudere un trade anche dopo solo un minuto.

Clicca qui e iscriviti gratis su Iq Option