Migliori piattaforme forex: quali sono e come funzionano

Migliori piattaforme forex: quali sono e come funzionano

Migliori piattaforme forex: quali sono? Dove è possibile trovare le migliori? E perché possiamo dire che una piattaforma forex è migliore di un’altra? Prima di cominciare con la nostra guida alle migliori piattaforme per forex, è obbligatorio fare una premessa: solo con le migliori piattaforme forex il trading valutario è profittevole. L’errore iniziale nella scelta della piattaforma forex può avere conseguenze veramente drammatiche.

Migliori piattaforme forex

Piattaforma forex Vantaggi Deposito min. Inizia
Social trading 100 € Apri un conto
Notifiche di trading gratis 250 € Apri un conto
Demo gratis, Piattaforma professionale 100 € Apri un conto
Deposito minimo 10 euro 10 € Apri un conto

La tabella qui sopra racchiude tutte le migliori piattaforme forex. Si tratta di piattaforme autorizzate e regolamentate, quindi garantiscono sempre il massimo livello di onestà e affidabilità. Sono anche piattaforme gratuite che consentono di operare sul mercato forex senza nessun tipo di costo o commissione. Vediamo nel dettaglio la recensione di qualcuna di queste piattaforme forex, per facilitare l’apertura di un conto forex da parte di chi non ha molta esperienza.

Piattaforma forex eToro

eToro è molto di più di una semplice piattaforma forex. Oltre a essere una delle migliori piattaforme forex a livello europeo è anche l’unica piattaforma di social trading al mondo che funziona davvero. Che cosa significa operare con eToro quindi? Significa poter operare sui CFD di forex, materie prime, azioni, indici, ETF e criptovalute senza pagare commissioni e in modo sicuro e affidabile. Ma significa anche poter interagire con gli altri trader e soprattutto copiarli in maniera semplice e automatica.

Basta trovare i trader migliori della piattaforma, quelli che hanno guadagnato di più nel passato (è semplice con la ricerca di eToro) e iniziarli a copiarli con un semplice click. Non è un caso che la piattaforma eToro è una delle preferite tra chi non ha una grande esperienza di operatività sul mercato forex.

Puoi iscriverti gratis su eToro cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di eToro qui.

Piattaforma forex 24option

24option è una piattaforma forex estremamente semplice da utilizzare, molto intuitiva sotto tutti i punti di vista. Tra i punti di forza principali della piattaforma 24option dobbiamo sicuramente ricordare la possibilità di seguire gratuitamente ottimi corsi forex. Questi corsi, in effetti, si distinguono perché sono completamente gratuiti (un corso forex a pagamento può arrivare a costare anche più di 1.000 euro) ma soprattutto sono corsi che funzionano davvero, cioè spiegano davvero come funziona il forex e come si fa a ottenere buoni risultati.

Per chi vuole imparare il forex trading 24option è veramente una miniera di risorse: è persino possibile farsi contattare al telefono da un vero esperto forex per farsi guidare, passo a passo, alla scoperta del mercato.

Puoi iscriverti gratis a 24option cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di 24option qui.

Piattaforma forex Plus500

Plus500 è considerata la una delle migliori piattaforme forex professionali. Mette a disposizione strumenti e grafici di altissima qualità. In ogni caso l’interfaccia di Plus500 è davvero user friendly. Tra i punti di forza della piattaforma forex Plus500 c’è la possibilità di utilizzare un conto demo illimitato e senza vincoli. Grazie alla demo è possibile fare trading forex senza rischiare assolutamente nulla. Una volta acquisita la necessaria esperienza si può passare a operare con denaro reale.

Puoi iscriverti gratis a Plus500 cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di Plus500 qui.

Piattaforma forex Iq Option

La piattaforma forex Iq Option mette a disposizione un’interfaccia realmente user friendly. Il suo punto di forza principale è la possibilità di usare un capitale iniziale di appena 10 euro. L’ammontare minimo di ciascuna operazione è di appena 1 euro. Iq Option è quindi la soluzione ideale per chi non dispone di grandi capitali ma vuole comunque fare forex trading.

In ogni caso non è affatto obbligatiori effetuare un deposito iniziale per utilizzare Iq Option: è sempre possibile operare con un conto demo illimitato e senza alcun tipo di vincolo.

Puoi iscriverti gratis a Iq Option cliccando qui. Puoi leggere la nostra recensione di Iq Option qui.

Broker forex affidabili

Tutti i forex broker (o piattaforme forex) che abbiamo presentato sono autorizzati e regolamentati in Europa. Che cosa significa che un broker forex aè autorizzato e regolamentato? Significa che ha chiesto un’autorizzzione all’autorità di vigilanza competente (in Italia è la CONSOB). Questa autorizzazione viene concessa ad una piattaforma forex esclusivamente se rispetta le severissime normative europee a tutela del risparmio. Le piattaforme autorizzate sono sottoposte a controlli continui per verificare che i trader siano al sicuro da ogni tipo di truffe o problemi.

Possiamo dire che i forex broker autorizzati sono affidabili nel senso che non truffano i clienti e rispettano alla lettera la normativa di tutela europea: se non lo facessero sarebbero multati pesantemente e chiusi dalle autorità di controllo.

Ma a noi non basta che un forex broker affidabile si limite a rispettare la normativa
: ci serve anche che il software di trading funzioni bene e che non ci siano problemi con il prelievi e i depositi. Tutte le piattaforme forex che abbiamo incluso nella nostra lista sono rigorosamente affidabili anche sotto questo punto di vista.

Operare con piattaforme non affidabili perché non autorizzate e regolamentate è un vero e proprio suicidio finanziario: si rischia la perdita immediata di tutto il capitale a seguito di qualche truffa.

Anche operare con piattaforme che non sono affidabili a livello di funzionamento è un grave errore:
si rischia comunque di subire delle perdite per la mancata o ritardata esecuzione delle operazioni. Ancora più fastidioso è perdere pagamenti a causa di malfunzionamenti del broker o altri problemi simili. Scegliendo i broker che abbiamo selezionato e inserito nella tabella si evitano tutti questi problemi.

Miglior broker forex italiano

Ma allora qual è la migliore piattaforma forex italiana? Basta prendere il primo in classifica per avere la certezza di lavorare con il miglior broker italiano? Assolutamente no, non funziona così. Sicuramente scegliendo uno qualsiasi dei broker in classifica si ha la certezza di non subire truffe, di non pagare commissioni di trading e di avere piattaforme che funzionano bene e che non danno problemi. In effetti questi sono i requisiti basilari di qualunque piattaforma forex:

  • Onestà
  • 0 commissioni
  • 0 problemi


Le piattaforme in classifica rispettano questi requisiti
. Ma come possiamo dire che una è migliore dell’altra? Non possiamo assolutamente. Per dire, se una persona vuole cominciare a fare forex trading con denaro reale e dispone di un capitale molto piccolo, probabilmente sceglierà Iq Option che consente di cominciare con appena 10 euro (e comunque anche con le altre di solito bastano 100 o 250 euro per cominciare, solo poco di più con eToro).

Se una persona invece vuole copiare, in modo automatico, quello che fanno gli altri trader allora la migliore piattaforma è eToro, l’unica in effetti che offre questo servizio. Potremmo continuare a lungo con questi esempi ma il senso è che la piattaforma forex va scelta in base alle proprie esigenze. Per chi è alle prime armi e non sa da dove cominciare è anche consigliabile provarle tutte, in modalità demo, per poi decidere con calma quella che funziona meglio o che offre le migliori condizioni.

La nostra lista dei migliori broker forex è stata elaborata in maniera ragionata e comunque sappiamo benissimo che si tratta di una classifica soggettiva, ogni trader potrebbe avere preferenze diverse. Che cosa dire delle classifiche dei migliori broker forex che si trovano sui forum? C’è veramente poco da dire, se non che è meglio stare alla larga dai forum finanziari.

Chi controlla chi scrive su questi forum? Assolutamente nessuno. Basta inventarsi un nome falso, registrare una mail fake e ci si può presentare come il massimo esperto di forex trading al mondo. Spesso dietro i profili di grandi guru del forex sui forum si nascondono perdenti nati, frustrati, trufftori di ogni tipo oppure semplicemente persone che si fanno pagare dai broker per fare pubblicità (e ancora peggio per fare pubblicità negativa dei concorrenti).

Leggendo la recensione di una piattaforma forex, positiva o negativa che sia, non si sa mai se è stata scritta dietro il pagamento di un compenso oppure sia veramente spontanea. Quindi, soprattutto per i principianti del forex, è molto consigliabile stare lontanti dai forex.

Broker forex italiani autorizzati

Abbiamo detto che è sempre obbligatorio (a meno di non voler subire dolorose truffe finanziarie) operare esclusivamente con broker forex autorizzati. Ma quali sono i broker italiani autorizzati? Per prima cosa è meglio fare un po’ d’ordine a livello di terminologia. Definiamo broker italiano semplicemente un broker che offra un’interfaccia di trading in lingua italiana e anche un suporto italiano.

Dal punto di vista legale, ormai viviamo in un’Europa che ha unificato i mercati finanziari, garantendo servizi migliori e soprattutto più economici ai cittadini. Questo significa che una piattaforma forex autorizzata in qualunque paese europeo è autorizzata ad operare anche in Italia. L’unico passaggio necessario è una comunicazione alla CONSOB che prende atto del rispetto delle normative eurpee e assegna un numero di registrazione.

Un broker autorizzato in qualunque paese europeo è in effetti affidabile e sicuro.

Broker con sede in Italia

Esistono piattaforme forex che hanno sede in Italia? La maggior parte delle piattaforme forex con sede in Italia per fortuna vennero chiuse nel 2011 a seguito di un’operazione congiunta di Banca d’Italia e CONSOB. Purtroppo queste piattaforme non rispettavano la normativa e quindi infliggevano gravissimi danni finanziari ai loro clienti. L’intervento delle autorità dimostra che non si può assolutamente sgarrare e, inoltre, ci fa capire che le piattaforme forex che sono rimaste aperte sono assolutamente affidabili e sicure.

Lascia un commento