Investire nel forex in modo conveniente

trading e forexInvestire nel forex conviene oppure no? La risposta, in questo caso, dipende dall’esperienza dell’investore. Chi avrà registrato ingenti profitti vi dirà che l’investimento nel forex è molto conveniente. Viceversa, chi ha perso denaro vi sconsiglierà questo mercato. Di altro tenore è, invece, il contenuto di una risposta obiettiva ed oggettiva. Prima di accostarvi al trading online, dovete ricordare che non ci si improvvisa trader. Questa è una vera e propria professione e solo chi studia, chi si informa e chi si applica  può raggiungere ottimi risultati.

Come investire nel forex e guadagnare

E’ importante allora accostarsi alla teoria del trading forex che studia i grafici dei prezzi  e all’analisi tecnica che definisce la tendenza del trend attraverso le trend line. Esse aiutando il trader a stabilire la direzione del trend e a dargli un’idea precisa di ciò che potrebbe accadere sul mercato.

Molto importante nel trading online è la leva finanziaria che è uno strumento offerto dai broker che consente di aprire posizioni di mercato per un importo molto più consistente rispetto alla moneta che il trader possiede.
Un’altra importante caratteristica da conoscere del forex è che esso è il “mercato più liquido al mondo“: è qui che avviene il maggior numero di transazione al giorno. Per capirci: ogni giorno nel forex vengono scambiati circa 3.000 miliardi di dollari.

Questo mercato è aperto 5 giorni su 7 e 24 ore su 24:il trader, dunque, può operare in qualsiasi orario del giorno a differenza della borsa tradizionale. L’investimento nel forex, inoltre, è caratterizzato dal fatto di essere Over the Counter (OTC), ovvero senza sede fisica. Per questo motivo il forex ha molte più oscillazioni giornaliere rispetto alla borsa.

Non ci sono commissioni da pagare. Ed è per questo che il forex è uno dei mercati più convenienti e più scelti da chi vuole accostarsi al trading online. Infine lo spread nel mercato è rappresentato dalla differenza tra prezzo di vendita e prezzo di acquisto: questo è il guadagno del broker forex. Ovviamente la misura dello spread varia a seconda della piattaforma di trading. Tra i migliori non possiamo che segnalare Markets e 24option, entrambi regolamentati dalla Cysec e registrati dalla Consob per lavorare in Italia.

24option è un broker estremamente intuitivo, semplice da utilizzare, con una buona offerta formativa per i trader principianti che comprende anche formazione 1 a 1. Inoltre, tutti coloro che si iscrivono a 24option ricevono gratis notifiche di trading prodotte da un centro finanziario di fama internazionale, la Faunus Analytics.

Queste notifiche, che non devono intendersi come consigli di investimento, segnalano situazioni di mercato interessanti per gli investitori. Servizi di questo tipo di solito hanno un costo elevatissimo ma 24option li regala a tutti gli iscritti.

Puoi iscriverti gratis su 24option cliccando qui.

Markets.com è uno dei broker più prestigiosi e famosi a livello europeo. Fare trading con Markets.com è veramente intuitivo, anche per un trader principiante. Inoltre, Markets.com fornisce corsi gratuiti, sia online che dal vivo, in modo da migliorare notevolmente le capacità di trading online dei suoi iscritti.

Puoi iscriverti gratis su Markets.com cliccando qui.

Si tratta di 2 ottime scelte che ti permettono di fare investimenti finanziari su diversi asset ai massimi livelli. 

E tu, cosa aspetti a investire nel trading forex?