Errori forex: come fare trading nel modo giusto

Il forex online è un’ottima scelta di investimento e può portare a grandi guadagni. In molti pensano però che investire in forex garantisca guadagni sicuri ed è importante far capire che questa tipologia di investimento mette a rischio il capitale iniziale.

In rete si possono leggere differenti storie di successo, le quali diventano immediatamente fonte di ispirazione per i nuovi investitori. D’altra parte chi non riesce a trarre profitto non racconterà mai la sua storia online e questo potrebbe far sembrare che con il forex online si guadagna e basta. Bisogna fare attenzione quando si investe con il forex e non bisogna commettere i più comuni errori forex online.

Di seguito saranno descritti gli errori forex più frequenti, sperando che possa servire per ridurre al minimo il rischio di perdere il capitale di investimento:

1. Non concentrarsi sulla formazione
Il forex online è un metodo di investimento che richiede uno studio continuo, bisogna approfondire le strategie di investimento ed i tanti strumenti di analisi a disposizione dell’investitore. Pensare di poter guadagnare senza studiare nulla significa partire con il piede sbagliato ad aumentare notevolmente il rischio di perdere l’intero capitale iniziale.

2. Abusare della leva finanziaria
La leva finanziaria è uno strumento utilissimo, se usato nel modo corretto. Consiste nella possibilità di investire soldi che in realtà non si possiedono, partendo da un capitale minore. Il valore della leva finanziaria offerto varia a seconda della piattaforma di trading che si sceglie per gli investimenti.
Se da un lato la leva finanziaria può aiutare ad incrementare i profitti, dall’altro rischia di far perdere soldi molto rapidamente, portando l’investitore a perdite che non è in grado di coprire.

3. Avere poca pazienza
Nel forex online la pazienza è fondamentale. Non bisogna investire con l’idea che fin dalle prime operazioni finanziarie sia possibile guadagnare, talvolta bisogna attraversare una fase iniziale di perdite per poi riscontrare i primi profitti. Non bisogna arrendersi alle prime difficoltà.

4. Dare troppa importanza alle intuizioni
Le intuizioni sono importanti per gli investimenti, ma non bisogna dar loro importanza eccessiva. Questo errore si collega alla mancanza di conoscenza e di studio: quando alla base manca la teoria non resta che affidarsi alle intuizioni, con il rischio di perdere il capitale in poche operazioni.

5. Non sfruttare la stop loss
Lo stop loss è uno strumento importante per limitare le perdite, dal momento che blocca l’operazione finanziaria in automatico quando le perdite totali raggiungono il valore preimpostato dall’investitore. Non sfruttare lo stop loss è un errore forex online comune.

6. Utilizzare il broker sbagliato
E’ forse l’errore più grave in assoluto che si possa commettere quando si fa trading sul mercato forex: scegliere in modo errato il broker per operare sul mercato. Purtroppo molti principianti non pongono sufficiente attenzione nella scelta del broker e quindi si ritrovano ad operare con broker non autorizzati e regolamentati e quindi perdono soldi. La maggior parte dei trader che perdono soldi con il forex trading sbaglia semplicemente la scelta del broker.